Come costruire una lampada a piantana

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le lampade sono un utile strumento per illuminare gli ambienti, ma possono diventare anche degli ottimi oggetti d'arredo che renderanno la propria casa molto più bella ed accogliente. In commercio ne esistono di svariati modelli e fatture, tutte con le proprie caratteristiche. Per realizzare una bellissima e personale lampada a piantana con rivestimento a tessuto con fili di zucchero, occorre semplicemente procurarsi i materiali necessari e mettere in atto le semplici e creative istruzioni tecniche qui elencate. Vediamo quindi insieme come costruire una lampada a piantana.

26

Occorrente

  • Bobine di fili metallici
  • colori acrilici
  • pennelli
  • pinze
  • lampada a piantana
  • recipiente
  • alcool
  • carta trasparente colorata
  • nastri colorati
  • forbici
36

Come prima cosa smontate con cura la tela originaria della vostra lampada a piantana, che dovrete rivestire in seguito con i fili di zucchero colorati. Quindi prendete una o due bobine di fili, e versate dentro un recipiente due colori acrilici a vostra scelta con dell'alcool, evitando di mescolarli. Con l'aiuto di un pennello fine, colorate i vari fili della vostra bobina, realizzando sfumature differenti e originali. Quando tutti i fili delle bobine metalliche si saranno perfettamente asciugati, dovete delicatamente srotolarli.

46

Una volta aver preparato i vari fili di zucchero colorati, dovrete rivestire la struttura smontata in precedenza e avvolgere in modo creativo i vari fili, creando piccole onde colorate, fino a ricoprire la struttura del tutto, alternando fili di colori diversi e armonici tra loro. Successivamente rinforzate bene i vari elementi esterni del vostro telaio di fili di zucchero, avvolgendoli con cura e pazienza. Ogni filo di zucchero che di volta in volta avvolgete, va fissato sui lati estremi dell'intelaiatura della vostra lampada e dopo bloccato in posizione, con un po' di colla in gel trasparente. Per terminare il vostro lavoro, nelle parti della lampada rimaste vuote, aggiungete con cura altri fili di zucchero luminosi, unendoli ai precedenti con l'aiuto di un paio di pinze.

Continua la lettura
56

Dopodiché rifinite i sostegni esterni della vostra lampada a piantana, aggiungendo tanti piccoli decori. A tale scopo potete realizzare dei piccoli fiocchetti, foglie o fiorellini decorativi, fatti semplicemente con dei bei nastrini colorati o della carta trasparente colorata. Una volta ultimati tutti i decori da unire alla lampada, incollali a vostro piacimento, sempre utilizzando la colla liquida in gel, lungo i vari fili di zucchero, e fate asciugare bene. Come vedete realizzare questa lampada a forma di piantina non è poi così difficile, anzi è una lavoro piuttosto divertente e stimolante: potrete unire così la bellezza di una pianta alla praticità di una lampada, semplicemente seguendo i consigli di questa guida. Buon lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete realizzare dei piccoli fiocchetti, foglie o fiorellini decorativi, fatti semplicemente con dei bei nastrini colorati o della carta trasparente colorata.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Realizzare una piantana Cinese

L'illuminazione della casa è una componente fondamentale per ogni contesto familiare. Sul mercato sono disponibili, tipologie differenti in grado di soddisfare tutte le esigenze. Si trovano non solo lumi da tavolo ma anche lampade da terra. Negli ultimi...
Bricolage

Come trasformare un tagliere in una lampada

Per rendere creativa e unica la vostra casa, non è necessario ristrutturarla completamente o addirittura cambiarla; talvolta è sufficiente apportare alcune modifiche e decorarla con dei metodi fai-da-te davvero incredibili. Con l'ausilio di un semplice...
Bricolage

Come realizzare una lampada con effetto Trompe-l'oeil 3D

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, che sono dei veri e propri appassionati del metodo del bricolage ed in particola modo del fai da te, a capire come poter realizzare una simpatica e molto originale lampada, con l'effetto trompe-l'oeil...
Bricolage

Come fare una lampada con una bottiglia di plastica

Si parla sempre di riciclaggio ma questo potrebbe andare ben al di là della semplice raccolta differenziata. Avete mai pensato di ricavarne qualcosa di utile per voi, o comunque affrontare il tema del riciclo in termini di riuso di un oggetto che pensavate...
Bricolage

Come restringere la base di una lampada da terra

Molto spesso quando un oggetto che utilizziamo per arredare la nostra abitazione, non va più bene, preferiamo gettarlo e comprarne uno nuovo, spendendo però in alcuni casi cifre elevate e buttando un oggetto ancora perfettamente utile. In alternativa,...
Casa

Come sostituire il portalampada

Per quanto si faccia manutenzione a lampade e lampadari, l'usura prima o poi le colpirà. Vi sarà capitato sicuramente che un lume abbia smesso di funzionare per via di qualche parte elettrica andata in malora. Prima di sostituirlo con uno nuovo, provate...
Bricolage

Come creare una piantana da giardino con una damigiana

La piantana è un elemento tubolare di metallo o di legno che, partendo da terra, sostiene un oggetto o una struttura. Nelle nostre abitazioni viene utilizzata spesso per sostenere un paralume. Se nel nostro giardino desideriamo installare una luce, diversa...
Bricolage

Come realizzare una piantana con una padella

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, a capire come poter realizzare una piantana con una padella. Sono davvero in tanti coloro i quali decidono di dedicarsi ed avvicinarsi al mondo del fai da te, tramite cui, poter realizzare degli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.