Come costruire una paranzella

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Con il termine paranzella viene intesa una specie di imbarcazione a vela del tipo della paranza, ma come suggerisce il nome più piccola, senza inoltre né bompresso né fiocco. Questo tipo di imbarcazione risulta particolarmente usata, sopratutto durante il passato, in regioni italiane come Liguria, la Sicilia e nelle zone lungo le coste dell’Adriatico. Se siete interessati a questo argomento, non smettete di leggere questa guida in quando in seguito vi verrà spiegato come costruire una paranzella.

26

Occorrente

  • ami
  • fili
  • esche
  • vela
36

La prima cosa che dovete assolutamente sapere è che la paranzella è un mezzo che vi permetterà di pescare, in posizione anche molto più lontana rispetto la riva, più lontano insomma di quanto non riusciate a lanciare la vostra lenza. Questa imbarcazione risulta perfetta in un lago per esempio, nel quale i pesci mangiano al centro. Costruirne una non è molto complicato ci serviranno dei pochi materiali, qualche attrezzo ma soprattutto un po' di pazienza. Dovrete quindi procurarvi, per iniziare, una base di legno o una scorza galleggiante, per costruirci su la vostra bella paranzella, cioè una piccola barchetta con l'aiuto di un semplice timone mobile.

46

Per realizzare il timone dovete iniziare cercando di fare nella parte posteriore del legno, che utilizzerete come base, un foro nel quale andrete ad inserire un legno a forma di croce, nella cui parte che andrà immersa nell'acqua, andrete successivamente ad attaccare un triangolo, che è fatto di plastica resistente. Ricordatevi davvero molta attenzione perché il timone deve avere lo spazio di girare per cui essendo il foro più largo del legno, inserito al suo interno, ricordatevi di mettere al suo interno una guarnizione di gomma, in modo da poter evitare che la stessa possa sprofondare.

Continua la lettura
56

Sotto la paranzella, dovrete cercare di appendere degli ami che sono stati precedentemente innescati e mandarli quindi del tutto fuori, al largo. Se c'è un po' di vento favorevole, potrete anche montarci una piccola vela. In questo caso vi servirà una chiglia, un sasso legato a due stecchi, in modo da poter evitare che si capovolga. Fissate a questo punto, il tutto con l'utilizzo di qualche pioli che nell'acqua si gonfieranno, facendo una buona presa. Potrete anche notare, a questo punto, con facilità che il pesce ha abboccato dai movimenti irregolari della tua paranzella. Se avete seguito i dettagli esposti nei passi di questa guida avrete ormai costruito la vostra paranzella, e sarete quindi pronti ad utilizzarla.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Basta davvero poco e con un pò di pazienza e tanta buona volontà, saremo in grado di realizzare un lavoro davvero unico e molto originale!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Costruire Gli Scafi Gemelli In Un Catamarano Da Regata

Il catamarano è indubbiamente una bellissima imbarcazione e, risulta essere provvisto di un sistema per mantenere la rotta e, in grado d'individuare la posizione delle vele, in modo da rallentare l'azione del timone quando l'imbarcazione corre davanti...
Bricolage

Come costruire una zattera

Costruire una zattera può essere un bel passatempo. Non bisogna per forza trovarsi su di un isola deserta o in una situazione pericolosa per cimentarsi in questo piccolo lavoro. Poi, se siete amanti dell'avventura, potete trovare un laghetto o un piccolo...
Bricolage

Come creare un barometro a forma di timone

Il barometro misura la pressione atmosferica fornendo utili informazioni per quel che riguarda le previsioni del tempo, esso infatti è in grado di rilevare la pressione dell'aria, uno dei parametri fondamentali per comprendere se ci attendono giornate...
Altri Hobby

Tutto sulla barca a vela

La barca a vela è un imbarcazione che sfrutta il vento per muoversi. Il suo motore compie azioni di ausilio e supporto, ad esempio per lo spostamento e ancoraggio in porto. Questa guida si ripropone di illustrarvi tutto sulla barca a vela, un'imbarcazione...
Bricolage

Come realizzare un modellino di barchetta

L'arte del fai da te si sposa benissimo con gli hobby personali. Infatti questo connubio permette di realizzare qualcosa di costruttivo, rilassandosi e passando del tempo in tranquillità. Un hobby molto particolare è quello di realizzare degli oggetti...
Bricolage

Come realizzare un modellino di aereo in legno

A volte basta poco per far divertire i propri figli, inoltre non è affatto necessario spendere sempre cifre notevoli per regalare loro qualcosa di diverso e di divertente. Nei prossimi passi potrete infatti vedere come può essere facile ed economico...
Altri Hobby

Come costruire un aeroplano in legno

I bambini si divertono spesso con poco; quindi perché non optare per un modellino fai da te in legno? In questo caso un piccolo aeroplano in legno, può essere molto educativo, perché attraverso questa miniatura possono capire i meccanismi basilari...
Bricolage

Come costruire un modellino di barca a vela

Quando si ha una buona vena artistica e la passione per il mare, un passatempo divertente può davvero essere quello di approntare un modellino di barca, magari applicandoci sopra delle variopinte e maestose vele per rendere il tutto più realistico....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.