Come costruire uno xilofono

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Lo xilofono è probabilmente uno dei primi strumenti musicali che vengono suonati nella vita di ogni persona: spesso, infatti, vengono regalati ai bambini per stimolare e promuovere la loro fantasia e per far conoscere loro i suoni. La maggior parte di questi strumenti è realizzata perlopiù in legno, ma esistono modelli di qualità inferiore costruiti in metallo o in plastica. Si possono trovare facilmente in commercio a prezzi accessibili, ma è altrettanto semplice realizzarne uno come le proprie mani: basta seguire passo passo le indicazioni riportate di seguito. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come costruire uno xilofono.

25

Occorrente

  • avanzi di lana grossa
  • 172 cm di stecca di legno
  • seghetto
  • 1 pallina di legno forata
  • 1 stecca di legno di 25 cm
  • colla per legno
35

Come precedentemente accennato, per costruire questo strumento, è necessario seguire dettagliatamente il procedimento ivi riportato. Innanzitutto comincia a prendere 5 fili di lana, così da formarvi un cordoncino lungo 100 centimetri. I 5 fili di lana devono essere lunghi ciascuno 250 centimetri. Alle due estremità fai un nodo. Ricava dalla stecca di legno 8 segmenti aventi le seguenti misure: 25, 24, 23, 22, 21, 20, 19 e 18 centimetri.
Per poter rendere levigati i legnetti, è consigliabile passare della carta vetrata alle estremità dei legnetti. Attenzione però a non farvi male. È consigliabile, infatti, utilizzare dei guanti per svolgere suddetta operazione.
Piega poi il cordoncino a forma di U ed infila il segmento più lungo attraverso i due capi dello stesso.

45

A questo punto, è necessario prendere Il segmento più lungo tra quelli rimasti e infilarlo nel cordoncino. Prosegui, quindi, seguendo lo stesso procedimento fino ad esaurire tutti i segmenti.
Qualora voleste decorare il vostro xilofono, tagliate l' estremità chiusa del cordoncino, in modo da ottenere delle graziose frange che verranno posizionate sia a destra che a sinistra.

Continua la lettura
55

Il tuo strumento base è ora completato. Adesso è necessario realizzare le bacchette che ci permetteranno di suonare il nostro strumento. Per farle, prendi un po' di colla per legno molto resistente e spalmala a un'estremità della stecca più sottile, quindi infilala nella pallina di legno traforata. Infine, lasciala asciugare per almeno 24 ore. Assicuratevi, dopo aver aspettato per il tempo testé indicato, che le bacchette siano perfettamente salde alle palline di legno. Questo è fondamentale per assicurare non solo un timbro naturale, ma anche per evitare inconvenienti.
Il vostro xilofono è pronto per essere suonato!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire alcuni strumenti musicali

Fortunatamente per realizzare degli strumenti con le proprie mani è facile, e molti di questi possono essere costruiti in poco tempo utilizzando oggetti di uso quotidiano facilmente reperibili in casa. Che tu sia un professionista alla ricerca di un...
Cucito

Come realizzare un cestino di stoffa

Il cestino consiste in un contenitore ottenuto mediante l'intreccio di materiali di varia natura, utilizzato per contenere oppure per trasportare oggetti o alimenti. È presente in qualsiasi parte del mondo, con forme e con tipologie legate ai differenti...
Cucito

Come Realizzare La Finitura Di Un Cuscino Con Cordoncino

Il salotto di casa nostra sembra proprio spoglio, dobbiamo renderlo più accogliente e proprio il caso di adagiarvici sopra dei bei cuscini colorati. Se li hai già comperati, ma non ti piacciono e vuoi renderli più belli, puoi impreziosirli realizzando...
Bricolage

Come costruire una lanterna

Vuoi illuminare una cena romantica ed hai terminato le candele, vuoi decorare in modo originale una festa in famiglia o solo rallegrare la festa di compleanno dei tuoi bambini con luci e colori. In questa guida ti illustrerò passo passo come costruire...
Cucito

Come fare un cordoncino a uncinetto

L'uncinetto è un'attività rilassante, divertente e allo stesso tempo soddisfacente, che appassiona un numero elevato di persone. Numerose sono le creazioni che è possibile realizzare con tale strumento e una di esse è rappresentata dal cordoncino....
Bricolage

Come annodare il cordoncino cerato per collane

Quella per la bigiotteria è una passione che milioni di persone condividono quotidianamente. Non si tratta di "gioielleria di serie B", come erroneamente credono alcuni. Si tratta, piuttosto, della valorizzazione di piccoli oggetti in grado di arricchire...
Cucito

Come realizzare dei cuscini con un cordoncino

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter realizzare dei cuscini, con un bellissimo cordoncino. Sono davvero in tanti coloro i quali decidono di dedicarsi ed avvicinarsi al mondo del fai da te, per riuscire a creare,...
Cucito

Come realizzare una finitura con cordoncino per cuscini

Chi ama l'arte del fai da te, ama anche realizzare oggetti che possano valorizzare e personalizzare la propria casa. Tra gli oggetti più "realizzati" trovano, senza dubbio, collocazione i cuscini. Ma come fare per realizzare una simpatica finitura con...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.