Come creare coccarde per addio al nubilato

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se per il matrimonio di una vostra cara amica, intendete organizzare il suo addio al nubilato in un modo del tutto particolare, non c'è niente di meglio che creare delle coccarde da distribuire a tutte le persone che risultano nell'elenco degli invitati. In riferimento a ciò, ecco in pochi e semplici passi come realizzare questa originale decorazione.

25

Occorrente

  • Stoffa e nastrini di seta
  • Forbici
  • Ago e filo
  • Matita
  • Decalcomanie a freddo
35

Procurare i materiali

Per sortire il giusto effetto, occorre creare le coccarde utilizzando alcuni materiali particolarmente raffinati. L'ideale è senza dubbio del nastro di seta lucida e della stoffa con le stesse caratteristiche, procurandovi poi alcuni semplici attrezzi da sarta come ad esempio forbici, ago e filo per poi sbizzarrirvi nella creazione come descritto nei passi successivi della guida.

45

Ritagliare la sagoma circolare

Per prima cosa prendete un rettangolo di stoffa, e con una matita disegnate un cerchio con un bicchiere di plastica, poiché è l'ideale per ottenerlo di una forma perfettamente sferica. Fatto ciò, prendete le forbici e ritagliate la sagoma, dopodichè ripetete l'operazione su almeno altri due pezzetti di stoffa, in modo che alla fine otterrete tre tondi da cucire uno sopra l'altro per tenerli insieme. A questo punto, sempre con ago e filo dedicatevi ad una cucitura semplice sul perimetro dei cerchi. Nello specifico si tratta di entrare da sopra ed uscire a circa mezzo centimetro di distanza, tendendo man mano il filo, fino a completare l'intera circonferenza. A lavoro ultimato, otterrete una raffinata arricciatura che di fatto completa la vostra coccarda per l'addio al nubilato, e che dovete soltanto rifinire. Prima di procedere con questa ultima fase di lavorazione, va sottolineato che la coccarda potete anche imbottirla, per cui vale la pena usare dei batuffoli di ovatta interponendoli tra i vari strati di stoffa circolare.

Continua la lettura
55

Applicare i due nastrini

L'ultimo step per ottenere le coccarde da fornire alle invitate per l'addio al nubilato, consiste nel creare i due classici nastrini verticali da applicare nella parte bassa. Per ottimizzare il risultato, alle due estremità conviene praticare un taglio tipo la lingua biforcuta del serpente. A questo punto non vi resta che prendere ago e filo e ricamare al centro della coccarda un nome o una frase dedicata alla futura sposa, e che avete appositamente scritto con una matita. Per impreziosire ulteriormente questa simpatica decorazione, potete anche applicare qualche fiorellino di stoffa oppure utilizzare delle decalcomanie a freddo o anche aggiungere degli strass.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare una coccarda con la carta crespa

Mancano meno di due mesi a Natale ed è ora di iniziare a pensare ai regali cercando, magari, di fare un po' di economia. Se non possiamo proprio risparmiare sui regali, possiamo farlo sulla confezione creando con le nostre mani delle simpatiche coccarde...
Bricolage

come fare una coccarda con i sacchetti delle patatine

La coccarda classica per eccellenza è un prodotto di cui non si può fare a meno per completare il vostro packing con colore e simpatia. Ideale per dare un tocco di fantasia ai vostri pacchetti regalo o bomboniere. Esse sono molto semplici e veloci da...
Cucito

Come fare una sciarpa all'uncinetto con la fettuccia

Oggi vi mostriamo un accessorio perfetto per conferire una maggiore "personalità e per rendere "unico" un qualsiasi abito a tubino nero. Si può facilmente lavorare la sciarpa con l'utilizzo dell'uncinetto. Tuttavia, essa si realizza con una serie di...
Bricolage

Come creare degli addobbi per l'albero di natale con i bottoni e le perline

Il periodo delle festività natalizie porta con se un significato costante di pace, amore e serenità: ciò viene ricordato dalle luci, dalle feste e dagli addobbi natalizi tipicamente gioiosi e divertenti.Quando il Natale si avvicina, inizia la smania...
Bricolage

Come riciclare le vaschette di polistirolo

Per gli amanti del riciclo, il polistirolo è uno dei materiali migliori per ricreare qualcosa di nuovo ed utile, in maniera ecologica. Il polistirolo ha un impatto forte sull'ambiente, anche dovuto al fatto che esso è utilizzato per qualsiasi cosa e...
Altri Hobby

Come fare dei pacchi regalo senza carta regalo

Con la crisi economica e il costante aumento dei prezzi, fare dei regali è diventato un lusso che pochi possono permettersi; infatti, all'oggetto da acquistare, spesso si aggiungono i costi della confezione regalo, a partire dalla carta fino a coccarde,...
Cucito

Come Realizzare Un Cuscino A Rullo Fai Da Te

Il cuscino a rullo oltre ad abbellire la nostra casa può essere utilizzato e sfruttato in mille modi: innanzitutto è ottimo per alleviare il dolore provocato dalle cervicali perché favorisce il rilassamento dei muscoli e riduce lo stress localizzato...
Bricolage

Come realizzare dei volantini per una festa d'addio

In questa guida ci soffermeremo sulla spiegazione di alcuni suggerimenti da utilizzare per realizzare dei volantini per una festa d'addio. Con molta probabilità è la cosa più difficile che un essere umano possa fare, dire addio a degli amici o a delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.