Come Creare Degli Occhi A Palla

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per la festa di Halloween, i nostri figli ci chiedono sempre di acquistare dei costumi che rispecchino appieno questa festività. La pratica del travestimento risale al Medioevo: in quel tempo, la gente povera andava di porta in porta e, in cambio di preghiere per i defunti, riceveva del cibo. I prezzi di questi oggetti sono abbastanza alti e visto il periodo di crisi che sta attraversando il nostro paese, è più saggio realizzare questi lavoretti con il metodo del bricolage. Seguendo questa guida, potremo risparmiare dei soldi e, allo stesso tempo, soddisfare i desideri dei nostri bambini. Vediamo allora come creare degli occhi a palla, che potranno essere utilizzati anche per una festa a scuola.

27

Occorrente

  • una pallina di polistirolo di 6 o 8 cm
  • pennellino
  • tempera nera
  • tempera blu (o qualsiasi altro colore)
  • penna rossa
  • cordoncino, elastico o spago
  • colla
37

Anzitutto, la prima cosa da fare per creare degli occhi a palla, è quella di procurarci una pallina di polistirolo che, in seguito, andremo a dividere a metà. Adottando questo procedimento, riusciremo a ricavare due occhi identici dalla pallina di polistirolo. Dopo aver fatto ciò, prendiamo un pennello e, con esso, dipingiamo accuratamente la pupilla. Per questo lavoro, è consigliabile utilizzare la tempera nera, mentre per colorare l'iride, scegliamo una tempera blu. Naturalmente, per colorare l'iride, potremo tranquillamente scegliere un altro colore, se proprio non gradiamo il blu.

47

Successivamente, prendiamo una penna di colore rosso e, con essa, disegniamo dei sottili capillari ai lati dell'occhio. Durante questa operazione, dovremo cercare di essere quanto più precisi possibile, in modo che i capillari sembrino veri. Oltre a ciò, sarà opportuno incidere leggermente il polistirolo, in maniera tale da rendere più realistico il lavoro. Dopo aver fatto tutte queste semplici operazioni, completiamo l'opera realizzando l'ultima parte del lavoro. Prendiamo un po' di colla (naturalmente, può andar bene qualsiasi tipo, anche quella a caldo) e, con essa, fissiamo dietro agli occhi una cordicella. Se non ne abbiamo una in casa, potremo utilizzare un semplicissimo elastico o dello spago.

Continua la lettura
57

Arrivati a questo punto, gli occhi a palla saranno pronti e non ci resta, quindi, che farli indossare a nostro figlio. Con un po' di pazienza e tanta fantasia, abbiamo realizzato un oggetto unico ed originale che, probabilmente, verrà invidiato dai compagni del nostro bambino. All'inizio, il lavoro poteva sembrare difficile ma, in realtà, è stato molto facile attuarlo. Inoltre, concludere un'attività con il metodo del fai-da-te, ci dà sempre grande soddisfazione. Buon lavoro!

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare un presepe di polistirolo

Per poter realizzare un presepe non è sempre necessario utilizzare il sughero. Infatti, è possibile sfruttare tanti altri materiali di facile reperibilità e lavorazione. Per esempio, un materiale molto versatile è il polistirolo, che è disponibile...
Bricolage

Come Creare Una Casetta Con Dei Pulcini Come Lavoretto Pasquale

Divertitevi con i vostri bambini a realizzare questo simpatico lavoretto pasquale. Questo è un lavoro che richiederà un po' di pazienza ma che non presenta alcuna difficoltà. Salutate così l'arrivo della Pasqua e della primavera. I vostri bambini...
Bricolage

Come Realizzare Una Scritta Tridimensionale Da Muro

In questa guida, scoprirete come realizzare una scritta tridimensionale da muro. Una scritta tridimensionale può sostituire i classici festoni delle feste che recano la scrittura "Buon Compleanno". Un lavoro da realizzare a casa, con semplici strumenti...
Bricolage

Come creare uova di Pasqua di polistirolo con il decoupage

Il periodo della Pasqua si sta avvicinando e, come tutti ben sanno, uno degli emblemi di questa ricorrenza è proprio il classico uovo. In questa guida troverete una serie di consigli e procedimenti utili per realizzare un progetto pasquale in modo semplice...
Casa

Come fare il presepe con i bambini

Il presepe rappresenta la natività di Gesù; questo evento è stato introdotto per la prima volta da San Francesco D'Assisi. Attualmente il presepe più antico è conservato nella Basilica di Santa Maria Maggiore a Roma; esso risale al XIII secolo....
Bricolage

Come realizzare il progetto del porto

Se intendete realizzare un progetto come ad esempio quello del porto, potete farlo disegnandolo oppure creando un plastico. Si tratta in quest'ultimo caso di una creazione che potrebbe rivelarsi particolarmente bella da esporre in casa o perché no presentarla...
Altri Hobby

Come realizzare una maschera da maiale

Il maiale è un mammifero simpatico, ottimo da riprodurre per una maschera. Per una festa a tema, oppure per il Capodanno o per il Carnevale, la scelta di questo tipo di maschera è un'idea geniale. Un'idea che lascia anche la libera scelta del restante...
Bricolage

Come costruire un totem rotante

Se per il divertimento dei nostri bambini e perché no, anche per noi stessi, intendiamo allestire un gioco davvero particolare, possiamo costruire un totem rotante, che ritorna utile per trascorrere piacevoli serate in compagnia della famiglia o di amici...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.