Come creare degli oggetti con il gesso

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I manufatti in gesso sono atossici, economici, semplici da realizzare ed ornamentali al punto giusto: divertono i bambini, strappano un sorriso agli adulti, fungono da bomboniere, sono ottimi persino per profumare ambienti, armadi e cassettiere. In questa guida ci soffermeremo su come creare degli oggetti con il gesso a partire da una polvere bianca acquistabile in qualsiasi ferramenta. Per la realizzazione del progetto non sono necessari nè materiali costosi nè grandi doti artistiche, tuttavia è imperativo lavorare con una certa rapidità.

26

Occorrente

  • Acqua
  • Gesso in polvere
  • Stampi in silicone
  • Un vecchio recipiente o una ciotola
  • Una spatola
  • Colori acrilici o pigmenti in polvere
  • Essenze profumate
  • Pennello da pittura
  • Stuzzicadenti
36

Preparare la miscela base

Iniziate prendendo un recipiente vecchio che ormai non utilizzate più, meglio se una ciotola in materiale plastico, e versate al suo interno 100 ml di acqua. Aiutandovi con una spatola o un leccapentola in silicone, mescolate con cura e contemporaneamente aggiungete, poco per volta, 150 grammi di gesso in polvere. Quest'ultimo si presenta come una polvere densa, di un bianco abbagliante, ed ha un costo di mercato veramente molto basso: difficilmente supera infatti i 3 euro al chilo. Lavorate la vostra mistura fino ad ottenere una consistenza simile a quella degli yogurt ed accertatevi che tutta la polvere si sia disciolta nel mezzo liquido prima di procedere oltre.

46

Aggiungere coloranti ed essenza profumata

Quando la polvere di gesso avrà incorporato la giusta quantità d'acqua, aggiungete qualche goccia di essenza profumata e/o del colore acrilico. Le essenze servono a rendere l'oggetto finale non soltanto gradevole all'olfatto ma capace di assolvere la funzione di elemento deodorante, da riporre magari all'interno di armadi o in cestini sparsi per casa. È possibile aggiungere anche pigmenti in polvere al posto degli acrilici, ma va detto che il gesso può essere colorato anche a fine procedura, quando ormai si è convertito in forma solida.

Continua la lettura
56

Versare negli stampi

Siamo arrivati all'ultima fase del processo, durante la quale commettere errori è abbastanza comune: versare il gesso all'interno degli stampi. Quest'ultimo step deve infatti essere eseguito rapidamente e secondo una precisa tecnica. Munitevi di un pennello da pittura ed intingetelo nel gesso, spennellate la mistura all'interno delle forme in silicone e, soltanto dopo aver completato questo passaggio, riempitele fino al bordo. In questo modo le forme non correranno il rischio di presentare bolle che possano minare l'aspetto estetico del prodotto finale. Nel caso in cui non disponiate di un pennello, versate il gesso direttamente negli stampi non pretrattati ma, mentre questo è ancora liquido, passate al suo interno uno stuzzicadenti che spingerà eventuali bolle d'aria a risalire. Attendete 1 oretta circa quindi liberate i vostri oggetti dai supporti in silicone. I manufatti sono pronti sia per l'esposizione che per essere ulteriormente dipinti o abbelliti con strass e fiocchetti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Colorate il gesso liquido se intendete ricavarne gessetti colorati per lavagna o soprammobili dai colori tenui. Procedete alla colorazione del pezzo indurito se invece intendete produrre statuine, quadretti, soprammobili vari che abbiano colori brillanti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come scegliere e preparare la polvere di gesso per stampi

Se uno dei vostri principali hobby è il bricolage, allora non potete non conoscere il gesso come materiale. Il gesso, che viene usato molto anche in edilizia, è anche uno dei materiali più usati per le decorazioni. Lo potete trovare in commercio, presso...
Bricolage

Come realizzare degli stampi in gesso

Anche se si ha poca dimestichezza in materia di creazioni realizzate in gesso, ricorrendo ad alcune tecniche di facile applicazione si possono creare graziosi suppellettili, semplicemente realizzando stampi degli oggetti più comuni. Per iniziare si...
Casa

Come autoprodurre rosoni da soffitto in gesso

Attualmente in commercio è possibile trovare una grande varietà di rosoni in gesso o in polistirolo già pronti e tutti con forme, dimensioni e stili diversi da applicare al soffitto o, in alternativa, da utilizzare come sfondi di applique. Allo stesso...
Bricolage

Come preparare dei profumatori in gesso

Non esiste sensazione più bella di quando, entrando in una casa o in locale, si rimane colpiti da una profumazione, da un'essenza inebriante che colpisce l'olfatto, suggerendo una piacevole emozione, o ridestando antiche memorie. Per raggiungere questo...
Materiali e Attrezzi

Come mescolare il gesso in polvere

Se il bricolage è la vostra passione oppure dovete farlo per necessità, non potete fare a meno di sperimentare, aggiustare, creare con il gesso. Materiale ormai diffusissimo che potete trovare in qualsiasi centro commerciale o negozi specializzati in...
Materiali e Attrezzi

Come lavorare il gesso in polvere

Se il vostro hobby è il bricolage, sicuramente conoscete il gesso come materiale. Usato anche in edilizia, il gesso (costituito da solfato di calcio) è uno dei materiali più utilizzati per le decorazioni. È disponibile in commercio sotto forma di...
Materiali e Attrezzi

Come staccare un oggetto di argilla secco dal gesso

Staccare un oggetto di argilla secco dal gesso non è affatto difficile, se tutta la procedura precedente è stata eseguita nel modo corretto. Riassumerò allora brevemente le tappe precedenti. La tecnica è quella famosa del colaggio, per cui si fa la...
Bricolage

Come Pulire Un Calco Di Gesso

Con il gesso liquido si possono realizzare tantissime opere come riproduzioni di busti, arti o oggettistica di vario genere. Possono essere delle creatività originali anche per realizzare dei regali, un qualcosa di diverso e svolto con le proprie mani....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.