Come creare degli svuotatasche in feltro

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

In questo tutorial vi spieghiamo come creare degli svuotatasche in feltro. Uno dei problemi di oggigiorno maggiormente più incresciosi, è veramente insignificante se si pensa a che cosa dover affrontare tutti i giorni, però nonostante tutto non sarà da sottovalutare affatto. Dove potrete mettere tutti quei piccoli oggetti come scontrini, chiavi, monetine e tutto quello che si accumula nelle tasche? C'è qualcosa eppure che vi potrà aiutare tanto a rendere semplice la vita, non perdendo tali oggetti piccoli. Li potrete creare vivaci, colorati, ed anche arricchiti da decorazione meravigliose! Li potrete inoltre tenere dentro casa, oppure sono anche utili come idea regalo. Gli svuotatasche sono oggetti facili da costruire. Continuate la lettura per capire come potrete procedere. 

25

Occorrente

  • Tessuto di feltro vari colori
  • matita
  • forbici
  • righello
  • ago e filo
  • macchina da cucire
  • zip
  • bottoni
  • ferro da stiro
  • imbottitura
  • colla per tessuti
35

Ricavate subito delle strisce con il feltro colorato

Dovrete prima di tutto prendere il feltro colorato poi dovrete ricavare delle strisce che sia lunghe circa 30 centimetri e larghi 4/5, che dovrete andare a cucire poi insieme tramite un punto a zig-zag con la macchina da cucire. Se volete, potrete realizzare bordi fantasiosi e carini in modo particolare. Dovrete quindi ottenere un quadrato di 30 x 30 centimetri circa, cioè i lati dello svuotatasche, ai quali andrete a mettere la base. Una volta che avrete fatto questo, dovrete stirate il quadrato che avrete ricavato a rovescio, con il ferro a vapore.

45

Mettete le decorazioni al vostro svuotatasche

Quando il vostro svuotatasche è stato terminato, potrete passare a mettergli le decorazioni in base a quello che vi suggerisce la vostra fantasia. Dovrete prendere dei ritagli di feltro dei colori che vi piacciono maggiormente, poi dovrete andare a disegnare sopra delle sagome ad esempio di cuori, fiori, stelle e tutto quello che preferite voi. Procedete con il vostro lavoro ritagliando le sagome con le forbici. Un'altra idea carina, se volete mettere dei fiori piccoli, sarà quella di applicare al centro dei bottoncini come se fosse il pistillo. I bottoni o qualsiasi altra decorazione potrà essere messa con la colla a caldo, che è la colla per cucire oppure tessuti.

Continua la lettura
55

Vi spieghiamo come creare la base dello svuotatasche

Ora dovrete prendere un ritaglio di feltro colorato oppure abbinato o a colori contrastanti, per ricavare la base, che abbia il quadrato cucito in precedenza, poi dovrete ritagliare due quadrati di 35 x 35 circa centimetri di perimetro. A questo punto dovrete inserire uno strato leggero di imbottitura tra i due quadrati di stoffa, poi dovrete cucire a mano libera o con la macchina da cucire. Ora sarete pronte per mettere la vostra base imbottita al quadrato creato in precedenza. Cucitela, perciò con filo ed ago a punto sopraggitto, ricordando di spaziare i punti vari di 4 o 5 centimetri circa l'uno dall'altro. Vi potrete sbizzarrire realizzando molti diversi svuotatasche che potrete regalare agli amici o adornare semplicemente casa vostra. Potrete anche realizzarne qualcuno a soggetto pasquale o natalizio. Alla fantasia non ci sarà mai limite.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare uno svuotatasche con tappi di sughero

Con l’avvicinarsi dell’autunno si avvicina contestualmente il periodo che più di ogni altro è caratterizzato dalla produzione del vino. Ogni prodotto di consumo produce degli scarti; nel caso del vino questi sono rappresentati dalla bottiglia di...
Altri Hobby

Come fare dei lavoretti con le foglie

L'arte del fai da te è certamente uno dei modi migliori e più prolifici per realizzare oggetti di decoro ed arte con ciò che troviamo in casa, dando nuovamente vita ad oggetti ormai in disuso da tempo e che si prestano bene per altri usi. È arrivato...
Bricolage

Come riutilizzare le scatole vuote

Spesso davvero non sappiamo cosa farcene di vecchie scatole, per di più ormai vuote. Dunque come riutilizzare questi "scarti" dell' imballaggio, è una domanda abbastanza comune a ognuno di noi, se non si vuol semplicemente differenziare il rifiuto....
Altri Hobby

Come decorare un barattolo con mollette di legno

Per decorare un barattolo con materiali di recupero, utilizzate le mollette di legno. Le comuni mollette da bucato, opportunamente dipinte, trasformeranno un anonimo barattolo in un contenitore personalizzato. Decorare con le mollette di legno, è un...
Bricolage

Come fare un porta oggetti in cartone

Durante il corso della nostra vita siamo soliti raccogliere moltissimi oggetti e conservarli in casa, spesso non sappiamo dove li mettiamo, altri invece sono sempre in giro e non trovano ordine. Chiavi, riviste, penne, matite, quanti di questi oggetti...
Bricolage

Come riciclare le scatole vuote

Che si tratti di un monile, un televisore, un paio di scarpe, un frigorifero, dei mobili, piano piano accumuliamo sempre più scatole mettendole da parte, per poi buttarle via non sapendo cosa farcene. Però cosa potremmo fare per riciclare i scarti degli...
Bricolage

Come realizzare una scatola provenzale

Le scatole di varie forme e colore, oltre a contenere diversi oggetti ed aiutare a mantenere in ordine la propri abitazione, sono sempre più utilizzate come veri e propri complementi d'arredo. Possono essere usate, infatti, come portagioie, oppure svuotatasche,...
Bricolage

Come Creare Un Cesto Portaoggetti Con Una Padella

Spesso, attraverso dei piccoli lavori manuali, possiamo creare qualcosa di originale partendo da oggetti che a primo impatto non sembrano avere a che fare con quella creazione e sono solitamente utilizzati per altre mansioni. Chi potrebbe pensare che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.