Come creare dei balocchi con la stoffa

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Uno dei giocattoli più apprezzati dalle bambine è sicuramente la bambola. Tutte le donne ne hanno avuta almeno una nella vita, con cui hanno passato molti giorni della loro giovinezza: piccola o grande che sia stata, l'hanno coccolata, pettinata, vestita ed amata come se fosse stata una loro amica o una sorella. Ma quanti di voi hanno avuto una bambola di stoffa delle misure di una persona? In questa guida vedremo insieme come creare uno dei balocchi di stoffa più amati, chiedendo, come prima cosa, la collaborazione dei nostri familiari, poiché per costruirla bisogna essere almeno in due.

26

Occorrente

  • Grandi fogli di carta (anche di giornale), matita, forbici, pennelli, tempere, pennarelli
  • Stoffa per il corpo della bambola, vestiti smessi
  • Cotone per cucire, ago, spilli, ditale, matassa di filo di lana colorata, stracci o trucioli per l'imbottitura
36

Per realizzare la bambola, occorre innanzi tutto disegnare il modello, un'operazione che richiede molta precisione, impegno e concentrazione. Procedete, quindi, nel modo seguente:
1) dovete stendere sul pavimento un foglio di carta piuttosto grande (in mancanza di questo, potreste unire con il nastro adesivo più fogli di piccole dimensioni) e farci sdraiare sopra la bambina a cui regalerete il giocattolo che fungerà da riferimento per la misura della bambola; 2) la mamma, o chiunque costruisca la bambola, con una matita o un pennarello, dovrà disegnare sul foglio steso la sagoma della bimba sdraiata partendo dalla testa e segnando con attenzione tutti i contorni del corpo; 3) una volta ottenuta la figura, dovrete ritagliare, senza troppa precisione, il contorno della sagoma lasciando all'esterno un bordo di almeno sei centimetri; .

46

4) a questo punto applicate il modello sulla stoffa (che va ripiegata in due per ottenere il davanti e il dietro della bambola) e lo fissate con degli spilli da cucito; quindi, con le forbici, ritagliate in modo accurato la carta e la stoffa seguendo i contorni disegnati precedentemente e lasciando all'esterno un bordo di due centimetri; 5) con il filo e l'ago si assemblano i contorni delle due sagome di stoffa ottenute, lasciando un'apertura nella testa, una in ciascuna gamba e in ciascun braccio per infilare l'imbottitura; 6) dovrete ora cucire il contorno della sagoma con la macchina da cucire; si introduce poi il materiale scelto per l'imbottitura e si chiudono le varie aperture.

Continua la lettura
56

Per completare il volto potrete usare i colori a tempera per dipingere gli occhi, il naso e la bocca oppure potrete incollare sulla stoffa dei ritagli di tessuto ai quali sarà data la forma degli organi del viso. Per creare i capelli si possono applicare incollando dei fili di lana grossa a partire dal centro lungo tutta la parte posteriore della testa. Ora non vi resta che vestire la vostra bambola, alla quale andranno sicuramente bene i vestiti smessi della bambina che ha fatto da sagoma.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fatevi aiutare da vostra figlia nel costruire questo giocattolo; vi divertirete sicuramente insieme

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare la poltrona per la casa di bambola

Da sempre gli oggetti in miniatura riscuotono successo ed ammirazione. La loro più grande ed evidente particolarità risiede nella perfezione dei dettagli, pur essendo essi di dimensioni molto ridotte. In ragione di questi consensi, gli oggetti in miniatura...
Altri Hobby

Come riparare una bambola di plastica

Le bambole da sempre sono le preferite delle bambine e quelle di vecchia costruzione di plastica rappresentano un valore inestimabile dal punto di vista del collezionismo. Se in casa abbiamo quindi una bambola di plastica utilizzata dalla nostra bambina...
Altri Hobby

Come costruire una bambola voodoo

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di fai da te, e lo faremo concentrandoci su Come costruire una bambola voodoo. Sicuramente sarà una guida molto particolare, e ritengo interessante, che sarà suddivisa in quattro passi d'esposizione....
Cucito

Come creare delle bambole con le calze

Se avete dei bambini in casa potrebbe essere un'idea quelli di coinvolgerli nella realizzazione di qualche oggetto fai da te. In particolare, dato che i piccoli adorano i giocattoli, potreste realizzare dei peluche o delle bambole utilizzando gli accessori...
Cucito

Come fare una bambola di pannolenci

Da sempre, le bambole rappresentano il giocattolo più amato dalle bambine. La tecnologia moderna le ha animate e ne ha create di tutti i tipi: adesso, infatti, sanno parlare, cantare e camminare, anche se il fascino di quelle realizzate con i ritagli...
Cucito

Come creare una bambola di pezza

La nostra infanzia è stata vissuta con l'armonia del gioco, creando personaggi differenti, fantasticando e gioendo di quel momento. Come creare una bambola di pezza è un momento di totale libertà creativa, che solo chi ha manualità e conoscenza di...
Bricolage

come realizzare una bambola con scampoli di tessuto

Ogni progetto di cucito che si rispetti crea degli avanzi di stoffa, tagli irregolari e non sufficienti a creare qualcos'altro di utile. Ma quando gli scampoli si accumulano, qualcosa si può sempre creare nuovamente. Le bambole di pezza sono spesso tra...
Altri Hobby

Come realizzare i capelli di una Pigotta

La Pigotta è la famosa bambola di pezza con cui giocavano le bambine di una volta fatto con vecchi stracci riciclati e imbottita con del cotone o degli scampoli. Da qualche anno però questo gioco per bimbe è stato scelto per portare avanti una famosa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.