Come creare dei braccialetti di cotone e perline

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se tra i vostri hobby preferiti avete quello dell'arte orafa, potete creare dei raffinati braccialetti utilizzando delle perline e del filo di cotone. Per assemblarli, c'è la possibilità di adottare almeno un paio di metodi entrambi facili e funzionali, ed in grado di ottenere alla fine un manufatto ideale da regalare a qualche amica del cuore, oppure indossarlo direttamente voi stessi. In riferimento a ciò, nei passi successivi di questa guida ci sono le istruzioni su come procedere.

25

Occorrente

  • Filo di cotone per perline
  • Perline classiche e colorate
  • Uncinetto n.2
35

Infilare le perline nel filo

Il primo metodo che potete adottare è sicuramente il più semplice; infatti, vi basta prendere un filo di cotone abbastanza spesso (almeno di un mezzo millimetro), e poi infilare una ad una le perline dotate di un apposito foro, alternando magari quelle classiche tonde con altre colorate. Mantenendo sempre questo effetto cromatico, alla fine annodate le due estremità del filo di cotone, per poi aggiungervi una susta per l'aggancio al polso.

45

Annodare il filo per ogni singola perlina

Un metodo alternativo a quello appena descritto, sicuramente più professionale anche se maggiormente impegnativo, consiste nell'annodare il filo per ogni perlina inserita, il che significa farlo subito dopo averne utilizzato una sola. In tal modo, il braccialetto risulterà distanziato di circa mezzo millimetro e con una tenuta maggiore. Tra l'altro, questo metodo consente nel caso di rottura del filo, di non vedersi sfilare tra le mani l'intero braccialetto. Si tratta come appena accennato, di un modo molto utilizzato in oreficeria per infilare anche delle collane di perle. Fatta questa doverosa premessa, vediamo nel dettaglio come procedere per creare il braccialetto sempre con del cotone e con le perline, seguendo un metodo diverso che tra l'altro è anche molto più decorativo.

Continua la lettura
55

Creare una catenella con il filo

Questo metodo che ci apprestiamo a descrivere consente di utilizzare del cotone colorato e delle perline, distanziandole però tra loro in modo netto rispetto a quello precedente. Eseguendo questa tipologia di lavoro, si mette in evidenza il colore del filo stesso ed eventuali decorazioni su di esso create. Per fare un esempio, dopo aver tagliato il filo su misura del polso, si inizia ad inserire la prima perlina o magari un paio, e poi si procede con un nodo. Fatto ciò, il filo lo si può intrecciare oppure creare una catenella simile a quella che si realizza con l'uncinetto. Questo attrezzo può in tal caso ritornare utile, proprio per questa tipologia di lavoro. Una volta creata una catenella di 10 anelli, si infila la seconda perla e poi si procede allo stesso modo fino a terminare il lavoro, e ad aggiungere un susta che rende il bracciale facile da agganciare al polso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare dei braccialetti elastici

Indossare dei bijoux è oramai una vera e propria moda, sia per le donne che per gli uomini. Questi possono essere realizzati con qualsiasi materiale, anche riciclato, basta un pizzico di fantasia ed un po' di manualità. Nello specifico una delle realizzazioni...
Cucito

Come fare i braccialetti all’uncinetto

I braccialetti creati all’uncinetto, specie nella stagione estiva, si candidano a diventare i veri e propri protagonisti del look femminile. C'è chi li preferisce colorati, chi in acciaio, chi, ancora, in caucciù ma, a prescindere dal materiale, sono...
Bricolage

Come realizzare dei braccialetti natalizi

Per qualsiasi ricorrenza importante (come la festa di compleanno, un anniversario o la sera di Natale), gli oggetti preziosi vengono sempre apprezzati. Purtroppo il costo da sostenere non è accessibile per chiunque. Quindi è meglio ricorrere alla tecnica...
Altri Hobby

Come fare i braccialetti ad acqua

Eccoci qui a proporre una nuova ed interessante guida, attraverso il cui aiuto, essere in grado d’ imparare a costruire dei bellissimi ed originali, braccialetti ad acqua.I braccialetti ad acqua, sono un particolare tipo di bracciale, che è molto di...
Bricolage

Come intrecciare braccialetti di cuoio

La creazione dei gioielli è un hobby molto apprezzato da coloro che nel tempo libero si dedicano a delle attività di artigianato. È una pratica molto che, in una persona, aumenta la manualità e la creatività. Si possono creare tanti bei bracciali...
Cucito

Come legare i braccialetti di pizzo

I braccialetti di pizzo sono accessori di grande eleganza, particolari e spesso molto costosi. Negli ultimi mesi sono stati riproposti con grande successo e sono tornati di grande moda, soprattutto da i giovani. Alcuni di essi sono provvisti di ganci...
Bricolage

Come creare i braccialetti con i fili di cotone

I braccialetti sono un accessorio divertente creato con fili di cotone che vengono annodati attorno al polso; i bambini adorano crearli e scambiarli. Sono tradizionalmente costituiti da sette fili flessibili di cotone, da ricamo o cordicelle di canapa...
Altri Hobby

Come legare un braccialetto

Quando si è quasi pronti per uscire, si può aggiungere un tocco di classe al proprio stile con un bel braccialetto. Tuttavia, risulta molto importante conoscere la giusta tecnica per legare un bracciale. Difatti, specie se si è da soli, quella che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.