Come creare palline natalizie in Patchwork

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Un'idea molto interessante, originale e soprattutto economica è quella di riciclare delle vecchie stoffe e creare delle sfere natalizie utilizzando la tecnica del patchwork, un metodo utilizzato da sempre per riciclare stoffe, per riparare e riciclare vecchi oggetti e crearne addirittura dei nuovi. Le sfere sono totalmente personalizzabili: sta a te scegliere i tessuti che più si adattano allo stile del tuo albero di Natale. Le palline possono anche essere una simpatica idea regalo per i propri parenti o amici. Vediamo quindi, attraverso questa semplice guida, come poter creare palline natalizie in patchwork.

26

Occorrente

  • palline di polistirolo
  • taglierino e lima per le unghie
  • ritagli di stoffa tinta unita e a fantasia
  • forbici e metro da sarta
  • spilli da patchwork e penna
  • passamaneria dorata e cordoncino
36

Dopo aver comprato le sfere in polistirolo, procedi in questo modo: prendi una pallina e misurane la circonferenza con un metro da sarta. Ti basterà seguire la linea mediana della sfera. Fatto questo, dividi la circonferenza per il numero di spicchi che intendi dare alla tua pallina.

46

Dopo aver legato un filo di cotone o uno spago allo spillo sull'estremità superiore, portalo allo spillo che hai messo all'altra estremità passando per uno dei puntini precedentemente segnati. Con la penna segna il percorso del filo in modo da ottenere la linea dello spicchio. Ripeti la procedura per ogni puntino e alla fine avrai la pallina con disegnati tutti gli spicchi. Dopo questa procedura, puoi togliere filo e spilli. Con il taglierino incidi ogni spicchio. Attenzione a non forzare troppo per non rompere il polistirolo.

Continua la lettura
56

Prendi le stoffe che hai scelto e tagliane un pezzo abbastanza grande da ricoprire lo spicchio. Taglia il pezzo di stoffa in diagonale e fai attenzione a posizionare al centro dello spicchio il soggetto che più ti piace. Con una lima per le unghie infila nelle fessure i bordi della stoffa. Devi tenderla bene per fare in modo che non restino delle pieghe che potrebbero rovinare la bellezza della pallina in patchwork. Se la stoffa è eccessiva, rifilane i bordi e poi infila ciò che rimane nelle scanalature, aiutandoti con la lima.

66

Una volta ottenuto il risultato che più vi piace, applica su tutte le fessure della passamaneria dorata. Inizia partendo dall'estremità superiore fino a quella inferiore, passando in maniera precisa sulla fessura. Fissa il tutto con degli spilli da patchwork che puoi comprare in merceria. Si tratta di spilli piccoli e corti con i quali devi fissare anche un piccolo anello di passamaneria o di cordoncino in tinta da posizionare sulla parte superiore che ti permetterà di appendere poi la sfera decorata all'albero.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare sfere natalizie con decori in tessuto

Per realizzare addobbi natalizi la creatività non ha limiti. Tra diversi materiali e stili c'è solamente l'imbarazzo della scelta. E cosi vale anche per le realizzazioni delle palline di Natale con decori in tessuto. Stoffe di varie forme e fantasia...
Bricolage

Come fare le palline con il Patchwork

All'interno di questa guida andremo a parlare di palline. Nello specifico, come avrete già compreso dalla lettura del titolo di questa guida, spiegheremo come fare le palline con il patchwork. La guida sarà piuttosto lunga, comprendente una prima parte...
Bricolage

Come realizzare decorazioni natalizie in patchwork

L'arte della decorazione con il patchwork è da secoli particolarmente cara ai popoli anglosassoni, specie quelli che vivono in zone rurali. La tecnica nello specifico, consiste nell'assemblare tra loro vari ritagli di stoffa di svariate tonalità e disegni,...
Bricolage

Come Realizzare Le Piante Grasse Con La Tecnica Del Patchwork A Carciofo

In questa guida vedremo come realizzare le piante grasse utilizzando una tecnica che viene chiamata, tecnica del patchwork a carciofo. Vedremo dunque come realizzare in parte il cactus, ma soprattutto come realizzare il fico di india e anche il fiore...
Bricolage

Come realizzare pesci di polistirolo

La creatività non ha confini e bisogna dire che negli ultimi tempi ha preso sempre più piede l'abitudine di realizzare oggetti con le proprie mani. Naturalmente tante sono le tecniche che vengono adottate a seconda del tipo di oggetto che si vuole creare,...
Altri Hobby

Come decorare con il patchwork

Il patchwork è una creativa tecnica che dà vita a fantasie variopinte accostando tra di loro stoffe, ritagli, ed elementi cartacei di colore diverso. La classica versione di questo hobby creativo permette di decorare e personalizzare oggetti piccoli...
Bricolage

Come realizzare il patchwork su polistirolo

Quello che si crede possa essere un hobby prettamente natalizio, oggi si scopre essere una tecnica applicabile in tutti i periodi dell'anno. Stiamo parlando del patchwork sul polistirolo. Questa è una tecnica che si esegue sommando diverse rimanenze...
Altri Hobby

Come realizzare delle palle di natale in stoffa

Se vogliamo personalizzare il nostro albero di Natale, possiamo realizzare questi semplici addobbi con le nostre mani. In particolare, possiamo creare queste palle di Natale in stoffa e polistirolo. Saranno facili e veloci da fare. Inoltre, questo ci...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.