Come creare pon pon di carta velina

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La creatività è una fonte inesauribile di idee originali e deliziose per rendere la nostra casa ancora più bella e armoniosa. Per una ricorrenza romantica, per creare un festoso clima natalizio o semplicemente per colorare un angolo un po' spento della nostra casa perché non provare a realizzare dei delicati pon pon di carta velina? Un progetto tanto semplice quando d'effetto, ideale anche da proporre ai più piccoli! Andiamo allora a scoprire insieme come creare dei pon pon di carta velina.

27

Occorrente

  • Carta velina
  • Filo
  • Forbici
37

Organizziamo il materiale

Il primo step per dare vita ai nostri delicati pon pon di carta velina, è quello di organizzare il materiale. In questo modo lavoreremo molto più comodamente e velocemente. Per creare i pon pon in realtà avremo bisogno di pochi elementi! Prepariamo quindi il piano di lavoro sistemando la carta velina, un paio di forbici e dello spago. Naturalmente scegliamo il colore della carta velina in base alle nostre esigenze. Per creare dei divertenti contrasti cromatici, scegliamo il colore delle spago in modo da abbinarlo a quello della velina utilizzata per il pon pon. A questo punto non ci resta che iniziare a creare!

47

Creiamo la base del pon pon

Iniziamo a realizzare i pon pon sovrapponendo 10 fogli di carta velina. In questo modo i nostri pon pon risulteranno voluminosi. In alternativa possiamo anche optare per dei fogli di velina più piccoli, in modo da creare dei mini pon pon. Andiamo quindi a piegare i fogli a fisarmonica. Per farlo ci basterà piegarli una volta da un lato e una dall'altro. Assicuriamoci che ogni "piegatura" sia larga circa 3 centimetri. Una volta terminato il procedimento, andiamo a piegare la fisarmonica di carta su se stessa. Prendiamo adesso la forbice e andiamo a creare dei piccoli tagli (appena pochi millimetri) nel centro della fisarmonica. Creiamone uno per lato. Questi tagli ci serviranno per "bloccare" lo spago, in modo che rimanga ben fisso al suo posto. Andiamo quindi ad inserire lo spago tra i tagli e leghiamolo. Ricordiamoci però di lasciare abbastanza spago per poter appendere i pon pon.

Continua la lettura
57

Arricchiamo il lavoro e appendiamolo

A questo punto la "struttura" del pon pon è pronta e possiamo passare alla fase decorativa! Per creare delle forme morbide andiamo ad arrotondare i bordi della carta velina. Eliminando le linee spigolose infatti, daremo vita ad un pon pon tondeggiante e dall'aspetto più romantico. Ora, con molta delicatezza, possiamo iniziare a separare i vari strati sovrapposti di carta velina. Lavoriamo ogni strato in modo da creare una forma sferica. Una volta terminato il lavoro, siamo pronte per appendere i nostri deliziosi pon pon di carta velina.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per creare dei pon pon dalle cromie contrastanti, andiamo ad alternare i colori della carta velina!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare una ghirlanda con la carta velina

Avete sicuramente partecipato tante volte ad una festa e notato dappertutto le meravigliose ghirlande che addobbano le sale. Alcune volte gli addobbi sono stati acquistati già pronti ma spesso è chi ha organizzato l'evento che ha creato tutto con le...
Bricolage

Come realizzare un fiore a palla appendibile con la carta velina

Vuoi donare un'atmosfera unica a occasioni come matrimoni, feste o serate romantiche? Oppure hai semplicemente voglia di decorare in modo originale la tua camera? Il tutto spendendo pochissimo? Bene, la soluzione giusta per te sono i pom-pom di carta...
Bricolage

10 idee per riciclare la carta velina

Quando si pensa alla carta velina viene in mente la carta carbone con la quale disegna il paio perfetto: al fruscio della carta velina associamo l'odore della carta copiativa o viceversa, perlomeno se siamo nati prima del boom delle macchine fotocopiatrici....
Bricolage

Come Realizzare Un Uccellino Giocattolo Con La Velina

Gli uccellini piacciono a tutti i bambini! Un'idea molto simpatica, sfiziosa e creativa per farli divertire potrebbe essere quella di realizzare un uccellino giocattolo davvero speciale. Per redere i bambini più partecipi puoi anche farti dare una mano...
Altri Hobby

3 lavoretti con la carta velina con i bambini

I bambini amano tutti quei lavoretti manuali che fanno, di solito, a scuola con le loro maestre d'asilo. Pensate quanto sarebbero entusiasti nel farlo a casa con la propria mamma! Se avete del tempo da dedicare loro, un consiglio è quello di giocare...
Bricolage

Come Creare Un Portalume Con Carta Velina

Alcune volte ci capita di perdere molto tempo girando per i vari negozi alla ricerca di un regalo unico e particolare per i nostri amici o parenti e spesso dopo tanta fatica per la ricerca il suo costo risulta anche molto elevato. Potremo quindi provare...
Altri Hobby

Come realizzare dei fiori con la carta velina

L'arte del fai da te consente di creare numerosi oggetti e decorazioni. In base al tempo che si ha a disposizione e ai mezzi che si hanno, ci si può cimentare in diverse attività. Una di esse consiste nel dar vita a dei fiori utilizzando semplicemente...
Bricolage

Come fare un lampadario con la carta velina colorata

È sempre molto divertente personalizzare l'ambiente con creazioni fai da te originali: è possibile arredare la propria casa o il proprio ufficio, spendendo davvero poco realizzando pezzi unici che saranno l'invidia dei nostri amici. In questa guida...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.