Come creare sculture di palloncini: il cane, il topo e l'elefante

di Anna Trigilio difficoltà: media

Come creare sculture di palloncini: il cane, il topo e l'elefante   cdn-1.faidatemania.it In questa piccola guida impareremo a fare delle sculture con i palloncini, che siano semplici e d'effetto, e lo faremo in pochissimi passi. Modellare i palloncini è un'attività divertente e spensierata che ti permetterà in pochissimo tempo di rendere felice un bambino o addirittura animare una vera e propria festa di compleanno! Armiamoci di pompetta e palloncini lunghi e cominciamo. Ci applicheremo sulle forme più comuni: il topo, il cane e l'elefante.

Assicurati di avere a portata di mano: Palloncini, quelli lunghi da scultura Gonfiatore Manualità

1 Per cominciare qualsiasi scultura, prendi un palloncino di un colore qualsiasi e gonfialo lasciando circa 6/7 cm alla fine; in questa maniera l'aria che si crea all'interno mentre lavori il palloncino andrà a spostarsi sempre più verso la fine o il basso e in questo modo eviterai che il palloncino scoppi. Annoda infine il palloncino e ora sei pronto per lavorarlo.

2 Come creare sculture di palloncini: il cane, il topo e l'elefante Proviamo a fare il cagnolino. A circa 15/17cm dal nodo effettua una prima torsione. La torsione si pratica in modo molto semplice annodando il palloncino su se stesso, poi piegandolo doppio e stringendolo a metà. Effettua una doppia torsione, in modo da ottenere il muso e le orecchie del tuo cagnolino. Ora fai la stessa cosa per le zampe anteriori e posteriori. Crea una torsione a circa 12/14cm dalla prima, piega doppio, a metà stringi e fai la doppia torsione: hai creato così il collo e le zampe anteriori. Seguendo ancora lo stesso procedimento avrai ottenuto anche le zampe posteriori. La parte di palloncino non gonfiata ti sarà utile per fare la coda del cagnolino.

Continua la lettura

3 Come creare sculture di palloncini: il cane, il topo e l'elefante Allo stesso modo in cui abbiamo iniziato per fare il cagnolino, possiamo realizzare un topo e addirittura un elefante.
Per creare l'elefante è necessario solo lasciare all'inizio dello spazio in più per fare la prima torsione; su per giù lascia circa 22/23 cm dal nodo perché dovrai avere una parte per la proboscide.  Piega doppio e a circa un terzo di distanza, cioè circa 17 cm dal nodo, stringi e fai la doppia torsione per creare le orecchie.  Approfondimento Come fare un palloncino a forma di cane (clicca qui) Piega a loro volta le orecchie verso il basso, e fai una torsione doppia, in maniera tale da creare delle orecchie più schiacciate.  Segui il procedimento valido per il cane per fare le zampe anteriori e posteriori.. 

4 Per realizzare il topo, gonfia il palloncino lasciando circa 13/14 cm alla fine. Adesso prendi il palloncino e fai la prima torsione, ricordandoti di lasciare meno spazio iniziale e quindi circa 10/12 cm dal nodo, così il musetto del topo sarà più piccolo. Ripeti le stesse operazioni valide per il cane per ottenere le zampe anteriori e posteriori e alla fine avrai un topino con una lunga coda.

Non dimenticare mai: Le prime volte può non essere semplice realizzare sculture dalla forma perfetta. Armati di pazienza e tanta buona volontà.

Come creare sculture di palloncini: il cane Come creare animali con i palloncini Come fare un palloncino a forma di gatto Come Creare Una Scultura Di Palloncini: il coniglio

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili