Come Creare Un Decoupage Su Uno Sgabello

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La parola découpage viene dal francese découper che significa ritagliare. È una tecnica per la decorazione di oggetti con ritagli di carta o di illustrazioni. Essi vengono incollati e poi ricoperti con strati di vernice o lacca. Questo procedimento dà profondità ai ritagli; in questo modo i disegni e le immagini sembrano dipinti sull'oggetto decorato. Il découpage è facile da realizzare e consente di decorare qualsiasi oggetto, dai piccoli vasi ai mobili più grandi. Leggendo questo tutorial si possono avere dei consigli su come creare un decoupage su uno sgabello.

27

Occorrente

  • Sgabello di legno
  • Colla
  • Pennello
  • Vernice
  • Lacca
  • Vernice di finitura per il decoupage
  • Forbici
37

La prima cosa da fare è quella di scegliere lo sgabello che si vuole decorare ed i materiali che occorrono. Si possono utilizzare diversi materiali per la decorazione: le cartoline, la carta velina, la carta da regalo, i sacchetti di carta, i ritagli di riviste, la carta di riso, pezzi di tessuto sottile e, naturalmente, la carta per découpage. In alternativa si può adoperare della carta realizzata in casa. È importante sapere che più è morbido e flessibile il materiale più è facile applicarlo sulle superfici curve.

47

Si può dare ai ritagli la forma che si preferisce. Infatti, si possono adoperare dei pezzi di carta interi, strappati oppure tagliati. Per effettuare questa operazione bisogna utilizzare il taglierino o le forbici; gli utensili vanno tenuti leggermente inclinati verso destra per creare un bordo liscio e smussato. Per eseguire il découpage si può fare uno schizzo del lavoro finito oppure si possono appoggiare i ritagli prima di incollarli. In questo modo si ha un’idea del risultato finale.

Continua la lettura
57

A questo punto bisogna assicurarsi che l'oggetto da decorare è pulito ed asciutto; poi, si riempiono i solchi troppo profondi e si levigano le imperfezioni. Se si vuole dipingere o rifinire bisogna farlo prima di incollare qualsiasi cosa. Per alcuni materiali, come il legno e il metallo bisogna dare una mano di vernice acrilica per far aderire meglio i ritagli. È consigliabile proteggere la superficie di lavoro con dei giornali; inoltre, si deve usare una colla adatta sia al materiale della superficie che a quella del ritaglio. Generalmente si utilizza la colla vinilica, ma si può adoperare una miscela composta da acqua e colla vinilica in parti uguali.

67

Con un pennello si deve stendere uno strato sottile di colla sulla superficie e sul retro dei ritagli. Bisogna incollare sull'oggetto ogni ritaglio, pezzo per pezzo; si deve poggiare la carta nei punti in cui è stata messa la colla. Si deve evitare di piegare o accartocciare i ritagli; poi, si lascia asciugare la colla. Se sono stati applicati diversi strati di carta bisogna verificare che sono tutti asciutti prima di continuare.

77

Il découpage va fissato con un paio di mani di vernice di finitura, di vernice normale o di lacca. Quando la mano di finitura è asciutta si deve levigare la superficie con la carta vetrata (grana 400) per eliminare le imperfezioni. Poi, con un panno umido bisogna togliere i residui. A questo punto si continua ad applicare la vernice o la lacca. L'effetto particolare che si ottiene con il découpage dipende dalle mani di finitura. Generalmente si stendono 4/5 mani; il numero può variare in base al prodotto che è stato usato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Tecnica del decoupage su legno

I supporti su cui applicare i ritagli che caratterizzano la tecnica del decoupage, possono essere di diverse dimensioni e materiali, per mensionarne qualcuno, ricordiamo il cartone, il legno, il metallo, la plastica, la terracotta, il vetro, la ceramica....
Altri Hobby

Come decorare un Vassoio con il decoupage

Spesso i vecchi oggetti, anziché essere gettati via, possono essere trasformati e riutilizzati. Bottiglie, tavoli, vassoi, piatti, mobili, cassette, vasi, possono essere modificati grazie alla tecnica del decoupage ed assumere, in poco tempo, un aspetto...
Casa

Come decorare un tavolino con la tecnica del decoupage

Il decoupage è un'arte decorativa che trae origine dalla parola francese 'découper', cioè "tagliare", divenuta molto nota tra i mobilieri di Venezia che riproducevano, mediante questo metodo, l'arte dei mobili laccati provenienti dalla Cina, i quali...
Altri Hobby

Come fare il decoupage sulle ante della cucina

A volte noi donne abbiamo una voglia matta di rinnovare tutto, soprattutto gli ambienti che ci sono più consoni come ad esempio la cucina. In questa parte della casa, trascorriamo gran parte del nostro tempo. Caffè e colazione al mattino, il pranzo...
Bricolage

Come decorare un vaso di vetro a decoupage

Sicuramente, avrete già sentito parlare del decoupage, una tecnica decorativa che consiste nel ritagliare ed incollare delle immagini su un supporto. È possibile applicare questa tecnica su diversi tipi di supporti, dalle scatole di cartone, ai vasi...
Bricolage

Come realizzare un decoupage su un bicchiere

Capita di voler rinnovare il nostro servizio di bicchieri poiché non ci piacciono più. Invece di gettarli e comprarne altri, possiamo semplicemente dare nuova vita ai nostri. Tutto questo è possibile grazie al decoupage. Accompagnati dalla nostra fantasia...
Bricolage

Come Creare Un Vaso Con Fiori Rosa Col Decoupage

Larte del decoupage è una meravigliosa tecnica che ci permette di realizzare delle grandi decorazioni, su vasi o manufatti, con le immagini. Per saperla realizzare al meglio, basterà conoscere alcune tecniche fondamentali che possiamo conoscere seguendo...
Bricolage

Come decorare il vetro con il decoupage

La tecnica decorativa del decoupage venne introdotta nel Bel Paese dai mobilieri veneziani nel XVIII secolo. Nota anche come “lacca povera”, veniva impiegata sui mobili in legno a scopo decorativo. Oggi, il decoupage viene adottato su tutte le superfici,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.