Come creare un lampadario con lo spago

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Chi l'ha detto che per i lampadari si deve per forza spendere tanto? Con una spesa davvero contenuta, un pizzico di pazienza e un unico procedimento possiamo fabbricarne da soli di varie dimensioni e colori, pendenti o da applicare alle pareti. Non ci credete? Ora vi spiego come creare un lampadario con lo spago.

25

Prima di tutto prepariamo lo spago. Meglio scegliere uno spago piuttosto spesso. Srotolato, lo immergiamo in un recipiente pieno di colla vinilica diluendola un pochino con acqua in modo da farlo impregnare meglio.
Non limitiamo la nostra fantasia. Per una lampada colorata possiamo mescolare alla colla vinilica del colore acrilico o della colla glitter.

35

Ora ci serve un palloncino, una palla da spiaggia con valvola o un altro gonfiabile di forma non troppo elaborata e della dimensione corrispondente alla lampada desiderata. Gonfiamolo e sigilliamolo. Per aiutarci nella vera fase di creazione possiamo tracciare una linea circolare intorno alla valvola per delimitare l'area di lavoro: lo spago non dovrà superare quella linea in modo da lasciare un foro dove monteremo il portalampada. Se desideriamo creare un lampadario aperto in basso, possiamo tracciare un'ulteriore linea da non superare sull'altra estremità del palloncino.

Continua la lettura
45

Siamo pronti per creare. Sgocciolato lo spago, cominciamo ad avvolgerlo intorno al palloncino. Fermiamo il primo capo posandolo verticalmente sul palloncino e arrotolando due o tre volte lo spago in orizzontale lungo la circonferenza passando sopra al capo. Superato questo piccolo ostacolo possiamo sbizzarrirci avvolgendo tutto il rotolo di spago a nostro piacere, in maniera regolare a formare una rete o in modo casuale.
Se la colla dovesse asciugarsi troppo durante il procedimento, possiamo applicarne altra sullo spago per assicurarci che gli strati siano ben saldi tra loro.

55

L'opera è terminata, riponiamo la lampada e lasciamola asciugare per almeno un paio d'ore.
Verifichiamo che la colla sia davvero asciutta e la rete ben fissata prima di proseguire. Ora possiamo sgonfiare il palloncino se munito di valvola o bucarlo se legato ed estrarlo dal foro.
Non ci resta che fissare nel foro un portalampada munito di lampadina, magari colorata. Per bloccarlo potremo utilizzare un pezzo rettangolare di compensato o altro legno leggero forato in cui far passare il filo. Il rettangolo verrà inserito verticalmente nel foro e poi posizionato orizzontalmente all'interno della lampada. Se invece vogliamo appenderla al muro o al soffitto muniremo la placchetta di legno di due gancetti corrispondenti a due tasselli con occhiello fissati alla parete.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

5 lampade fai da te

L’arte dell'arrangiarsi e del fai da te, è molto in voga nell'ultimo periodo. Il web è colmo di idee da copiare e personalizzare, per realizzare un arredo ecologico da sole (da facili tutorial video, a guide step by step da leggere).Se anche tu ami...
Casa

5 lampadari fai da te

Se desiderate rinnovare il look di una camera della vostra casa iniziate dai punti luce! Probabilmente non ci avete mai pensato ma sostituire una lampada o un vecchio lampadario è un sistema economico per ravvivare un ambiente un po’ anonimo. Non serve...
Bricolage

Come fare un lampadario con la carta velina colorata

È sempre molto divertente personalizzare l'ambiente con creazioni fai da te originali: è possibile arredare la propria casa o il proprio ufficio, spendendo davvero poco realizzando pezzi unici che saranno l'invidia dei nostri amici. In questa guida...
Bricolage

Come costruire un lampadario in feltro

Per dare una nuova linfa vitale, e un tocco di originalità alle stanze della vostra casa, non dovete necessariamente acquistare oggetti o suppellettili nuovi. A volte bastano e avanzano la creatività un po' d'ingegno, e quei pochi materiali che tutti...
Bricolage

Come fare un lampadario in feltro

Per dare una bella rinfrescata e un tocco di originalità alle stanze della propria casa, non serve per forza comprare suppellettili o oggetti nuovi, perché alle volte, bastano solo ingegno, creatività e pochissimi materiali a disposizione, quegli stessi...
Casa

Come sostituire il portalampada

Per quanto si faccia manutenzione a lampade e lampadari, l'usura prima o poi le colpirà. Vi sarà capitato sicuramente che un lume abbia smesso di funzionare per via di qualche parte elettrica andata in malora. Prima di sostituirlo con uno nuovo, provate...
Casa

Come Riparare E Restaurare Un Vecchio Lampadario

Un lampadario vintage è in grado di donare alla stanza un'aria di eleganza senza tempo a meno che, naturalmente, il pezzo non presenta cristalli opacizzati e finiture usurate e lacerate. Se si dispone di un lampadario antico che si desidera far sembrare...
Bricolage

Come realizzare un oggetto artistico con tazzine, piattini e altro

L'ultima moda emersa recentemente in fatto di arredamento è sicuramente il riciclo creativo! Se ancora non ne avete sentito parlare, si tratta di dare nuova vita a oggetti di uso comune, che magari andrebbero gettati via o che giacciono da tempo in fondo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.