Come Creare Un Lampadario Design Spendendo 1 Euro

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Gli oggetti di design che si possono trovare nei vari negozi, attirano sempre la nostra attenzione, le loro forme e lo stile con i quali sono disegnati li rendono sempre adatti per personalizzare al meglio le nostre abitazioni, per uno stile unico ed invidiabile. Purtroppo però il loro costo elevato li rende alcune volte piuttosto inaccessibili alle nostre tasche. Ma non bisogna perdersi d'animo, perché ancora una volta il fai da te e l'arte dell'arrangio ci vengono incontro.
Se pensate che per avere un lampadario alla moda sia necessario spendere cifre esorbitanti, vi sbagliate. Tanti lampadari possono essere realizzati quasi da zero, solo per mezzo di una buona manualità che ci consenta di creare gli elementi di base, che poi dovranno essere assimilati tra loro. In altri casi la struttura di supporto viene eliminata e serve solo a dare la forma al lampadario. L'arte del fai da te si sposa bene con il riciclo. Nella seguente guida vi spiegherà passo passo e in maniera chiara, come fare per creare un lampadario design spendendo 1 euro. Servono pochi elementi di partenza, semplici da reperire e molto economici. Vediamo come fare quindi.

25

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Un rotolo di spago dal calibro doppio
  • Un palloncino gonfiabile
  • Colla vinilica
  • Forbici
  • Pennarello
  • Colore acrilico a scelta
  • Guanti
  • Nastro adesivo
35

Per non sporcare il tavolo da lavoro, copritelo con dei vecchi fogli di giornali o un telo di cellofan, fissato ai bordi del piano, con del nastro adesivo. Versate la colla vinilica in un barattolo, e allungatela con qualche goccia d'acqua, per renderla più fluida, mescolando con una spatola. Srotolate lo spago, immergetelo nel barattolo e pressate. Se desiderate colorare il vostro lampadario, potete aggiungere alla colla vinilica della pittura acrilica, assicurandovi che la fibra dello spago si impregni per bene.

45

Gonfiate il palloncino, fino alle dimensioni che desiderate conferire al vostro lampadario, Annodate la "coda del palloncino" e sempre sul margine inferiore, tracciate una circonferenza. Sarà il confine dove dovrete smettere di avvolgere lo spago, è qui che dopo passerà la vostra lampadina. Indossate un paio di guanti, spalmate la mistura di colla ed acqua su tutto il palloncino, prendete lo spago dal barattolo e avvolgetelo attorno al palloncino. Procedete in questo modo: prendete le estremità dello spago e appoggiatela in senso verticale sul palloncino, fate seguire altri strati di spago e fermate il capo con qualche giro in senso orizzontale.

Continua la lettura

Approfondimento

5 lampade fai da te
55

Iniziate avvolgendo in senso verticale, alternando quello orizzontale e diagonale in modo omogeneo, come per formare un gomitolo. Per ogni due strati di spago, se questi vi sembra troppo asciutto, spennellate con altra colla vinilica. Lasciate asciugare la colla vinilica per un giorno intero, avendo cura di girare il palloncino nei lati più umidi; aspettate quindi che lo spago sia ben asciutto. Rimuovete il palloncino; se questo è munito di valvola, potete sgonfiarlo tranquillamente e sfilarlo, altrimenti potete punzecchiarlo con un paio di forbici.
Come vedete realizzare un lampadario di design è molto semplice e veloce, e non dovrete nemmeno spendere cifre esorbitanti, vi basterà infatti seguire le istruzioni di questa guida per fare tutto al meglio e velocemente.
Non mi resta che augurarvi una buona riuscita del vostro lavoro!
A presto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare un lampadario di centrini

Se per arredare la vostra casa, non intendete spendere cifre astronomiche in negozi specializzati, bastano un pizzico di genialità ed un minimo di capacità nell ...
Casa

5 lampadari fai da te

Se desiderate rinnovare il look di una camera della vostra casa iniziate dai punti luce! Probabilmente non ci avete mai pensato ma sostituire una lampada ...
Bricolage

Come fare un lampadario con le grucce

Se siete amanti dell'arte, e del bricolage fai da te, se vi piace dare sfogo alla vostra fantasia e creatività, potete realizzare davvero tantissimi ...
Bricolage

Come realizzare un lampadario con le grucce

Se amiamo l'arte e soprattutto il fai da te e il bricolage, ed intendiamo abbinarle alla nostra fantasia e creatività, possiamo realizzare tantissimi oggetti ...
Bricolage

Come costruire una lampada di spago

Arredare l'ambiente in modo originale può essere molto più semplice di quanto si creda, ed anche oltremodo divertente! Con un po' di creatività e ...
Altri Hobby

Come fare un lampadario con gli agrumi secchi

La natura è madre di tutti e dona le sue ricchezze generosamente e quotidianamente. Il genere umano ha imparato sin dalla preistoria a trarne beneficio ...
Casa

Come realizzare decorazioni natalizie con lo spago

Anche se le festività natalizie sono ancora lontane non c’è di meglio che prepararsi al grande evento creando ogni giorno l’atmosfera e lasciando ...
Bricolage

Come realizzare un lampadario con la corda

Spesso con materiali semplici ed economici, si può dare forma a numerose idee: molte volte è possibile realizzare oggetti graziosi e moderni, ottenendo stupendi risultati ...
Bricolage

Come fare un fantasma volante per Halloween

Eccoci qui, pronti a proporvi un nuovo articolo, mediante il cui aiuto poter essere finalmente in grado di capire ed imparare per bene, come poter ...
Altri Hobby

10 decorazioni per l'albero di Natale

Con l'arrivo di Dicembre si avvicina anche la festa per antonomasia: il Natale. Natale significa tradizione, fede, ma anche regali, famiglia e... Brio! Sì ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.