Come creare un profumo per la casa fai da te

di Veronica Pierini difficoltà: facile

Come creare un profumo per la casa fai da teLeggi In commercio esistono migliaia di profumatori per l'ambiente, di varie marche e ai prezzi più svariati.
In realtà è molto semplice creare dei profumi per la casa fai da te. Bastano solo un po' di tempo e qualche ingrediente facilmente reperibile.
Vi potrete sbizzarrire nella scelta delle profumazioni e provarne sempre di nuove, così da trovare la fragranza più adatta per la vostra casa.
Ecco come preparare un profumatore casalingo per l'ambiente in pochi e semplici passi.

Assicurati di avere a portata di mano: Alcool a 95° Oli essenziali a scelta Acqua Bastoncini in legno Contenitore in vetro

1 Per prima cosa prendete l'alcool etilico a 95°, va bene un qualsiasi tipo comunemente usato in cucina.
Pulite molto bene, anche con lo stesso alcool, un contenitore da circa 500 millilitri e controllate che sia asciutto e privo di odori.
Versate una quantità modica di alcool nel contenitore e aggiungetevi 10-20 gocce di oli essenziali; la quantità varierà a seconda di quanto desiderate che sia forte la profumazione.
Potete scegliere la fragranza o le fragranze che più vi piacciono e che ritenete più adatte per la vostra casa, creando ogni volta una combinazione nuova.
Alcune fragranze classiche sono la lavanda, il bergamotto, l'arancia, la rosa, ma ve ne sono moltissime altre dagli odori più particolari ed adatti a tutti i tipi di gusti.

2 Mescolate bene la soluzione di alcool ed oli essenziali; in seguito aggiungete una buona quantità di acqua e mescolate nuovamente il tutto.
Travasate la miscela in un contenitore di vetro, anch'esso pulito e inodore; potete scegliere una boccetta carina, magari colorata o dalla forma particolare, che diventi anche un piacevole oggetto d'arredamento per la stanza, oltre che un semplice contenitore.

Continua la lettura

3 Infine preparate dei bastoncini di legno; se volete potete ricavarli dagli stecchini lunghi che si usano per preparare gli spiedini, tagliandone le punte. 
Immergeteli nel contenitore del profumo e lasciateli in infusione per circa 10 minuti; passato questo lasso di tempo girateli, così che possano cominciare a diffondere la loro profumazione nell'ambiente circostante.  Approfondimento Come fare l’acqua profumata (clicca qui)
Ricordate di capovolgerli tutti i giorni, così saranno sempre ben imbevuti e rilasceranno costantemente il loro buon odore. 
La profumazione durerà all'incirca due settimane, passate le quali il profumo si sarà consumato e avrà perso la sua fragranza. 
Ma non vi preoccupate, ora sapete come preparare in pochissimo tempo un nuovo profumatore per l'ambiente come più vi piace!. 

Non dimenticare mai: Pulite bene i contenitore in cui dovete mettere i profumi e controllate che siano inodori. Ricordatevi di girare i bastoncini di legno ogni giorno. Ricordatevi di cambiare il liquido dopo due settimane, poiché non rilascerà più la sua fragranza.

Come fare i sali da bagno colorati Come creare un profumo con gli aromi naturali Come realizzare una sacca portalvanda Come creare un profumo per la casa con i fiori di viola

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili