Come creare un sacco da boxe artigianale

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In questa guida, siamo pronti a presentarvi un nuovo articolo mediante il quale imparare come e cosa fare per creare un sacco da boxe, del tutto artigianale, che possiamo utilizzare nella nostra palestra casalinga o anche in una palestra vera e propria, in cui andiamo ad allenarci, con amici, che potranno usufruire, del nostro lavoretto fai da te, che cercheremo di realizzare, con le nostre mani e grazie alla nostra sola fantasia e voglia di fare. Sportivi appassionati e amanti del movimento, chi di voi non ha mai sognato di creare un sacco da boxe artigianale da appendere nel proprio garage o nella stanza dello svago? Un sacco sempre a disposizione per allenarsi comodamente a casa e, perché no, da utilizzare come mezzo di sfogo in una giornata particolarmente pesante. Ebbene, seguendo i semplici passaggi che vi indicherò potrete farvi il vostro sacco da box in economia.
Buon lavoro e buon divertimento a tutti coloro che decideranno di eseguire questo lavoretto fai da te!

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • borsa sacco tipo militare o sacco di iuta
  • gomma piuma
  • moschettoni
  • catena
  • buste di plastica
  • sabbia
  • nastro adesivo
37

Innanzitutto, stabiliamo il peso del nostro sacco, anche in funzione delle resistenza del materiabile in nostro possesso. Normalmente le ditte costruttrici suggeriscono sacchi del peso di circa 20 chili come tipologia che meglio si presta alle caratteristiche del maggior numero di sportivi che ne faranno uso. Tale peso dovrebbe essere ben sopportato dalle borse sacco militari che dovrebbero avere una capienza di 30 litri o superiore, nonché dai sacchi di iuta usati per gli alimenti, quindi possiamo procedere con il preparare i pesi per ottenere i 20 chili con cui andremo a riempire il sacco. Per fare i pesi inserite un sacchetto di plastica dentro un altro sacchetto riempitelo con della sabbia finché il peso non raggiunga i 6,5 chili. Chiudete per bene il sacchetto, usando del nastro adesivo, e modellatelo in modo che assuma la forma di un cilindro con un diametro più piccolo di circa 10 centimetri rispetto alla borsa sacco o al sacco di iuta che lo dovrà contenere. Ripetete questa operazione per altre due volte, così da avere 3 pesi di 6,5 chili l’uno.

47

Mettete uno strato di gomma piuma di circa 10 centimetri sul fondo della borsa sacco o del sacco di iuta, posizionate un peso da 6,5 chili centrandolo rispetto alle pareti della borsa e riempite questo spazio vuoto con della gomma piuma in modo che il sacchetto con la sabbia sia ben fermo; coprite il peso con uno strato di 4 centimetri di gomma piuma. Ripetete tali operazioni anche con il secondo ed il terzo peso.

57

Guarda il video

Continua la lettura
67

Ora non resta che chiudere il sacco da boxe. Chiudere la borsa sacco non è complicato, infatti il sistema di chiusura originale prevede degli anelli in metallo in cui scorre la corda per la chiusura, sarà sufficiente applicare ad ognuno di questi anelli un moschettone unito ad un pezzo di catena. Unite le estremità di tutte le catene con un moschettone e utilizzate un’altra catena (della lunghezza opportuna) per appendere il sacco al soffitto. Per chiudere il sacco di iuta, ripiegate tre o quattro volte il bordo aperto e poi usate ago e filo per cucirlo grossolanamente. Applicate tre moschettoni, distanziandoli equamente, facendo tre fori sotto il bordo ripiegato, quindi unite i moschettoni ad una catena e appendete il sacco da boxe.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il fai da te ci permette di realizzare veramente tante cose.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare un sacco di Babbo Natale

I bambini ben sanno che la notte del 24 dicembre Babbo Natale, partito dalla Lapponia con la sua slitta e le sue renne, distribuisce i ...
Bricolage

Come realizzare un puff

Il colonialismo, l'industrializzazione e la produzione di massa fanno spesso credere che non sia possibile realizzare tutto quello che viene commercializzato e venduto presso ...
Bricolage

Come Realizzare Un kit da giardino in miniatura

In questa guida vi spiego come realizzare un elegante e originalissimo kit da giardino in miniatura. Lo potrete sfruttare sia come bomboniera "porta confetti" sia ...
Bricolage

Come realizzare sacchetti regalo

Un regalo è sempre gradito, ma se si presenta bene fin dall'involucro sarà anche piacevole per gli occhi di chi lo riceve e di ...
Casa

5 trucchi contro i cattivi odori del bidone della spazzatura

Molto spesso il lavoro e i nostri doveri ci tengono lontano dalle faccende domestiche, come per esempio buttare la spazzatura quotidianamente. Questo ci ha portato ...
Cucito

Come creare un sacco a pelo con materiali riciclati

Il sacco a pelo non è altro che uno “scalda sonno” da utilizzare quando non si è a casa. Sostanzialmente è il giaciglio che ci ...
Bricolage

Come costruire un parco giochi per bambini

Se il tuo bambino passa troppo tempo davanti alla tv o ai videogames, nonostante fuori casa ci sia il sole o nel caso tu abbia ...
Bricolage

Come creare dei simpatici sacchetti natalizi

Chissà perché appena termina la stagione estiva, si comincia a pensare alle festività natalizie ed immediatamente si fa a gara per inventarsi mille idee per ...
Altri Hobby

Come creare un materassino per cani

I cani sono animali amichevoli, capaci di dare molto affetto e capaci di dare amore a qualsiasi persona che si dimostri amorevole e che abbia ...
Bricolage

Come confezionare i regali in modo creativo e green

Durante l'anno arrivano dei giorni particolari, in cui celebriamo ricorrenze uniche. Compleanni, anniversari e feste nazionali sono eventi che si ripetono solo una volta ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore degli stessi, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.