Come Creare Un Sottomano Da Scrittoio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Un sottomano da scrittoio è un oggetto utile e raffinato, che si può abbinare alla perfezione a qualsiasi tipo di mobile; oltretutto è anche un'idea regalo nuova e alternativa. Sono reperibili in commercio in materiali differenti, è possibile trovarli infatti in plastica, in stoffa oppure in legno. In questa guida saranno illustrati due metodi su come realizzare un sottomano da scrittoio; ecco come procedere.

26

Occorrente

  • cartone robusto
  • fogli di carta
  • nastro adesivo
  • colla vinilica
  • forbici
  • feltrini (facoltativi)
  • fogli di giornale (facoltativi)
36

Per prima cosa dovete preparare un cartone con un'altezza di svariati millimetri (se vi piace più robusto, potrete incollare due cartoni tra di loro con un po' di colla vinilica, avendo l'accortezza di farli asciugare un paio d'ore prima di procedere); lunghezza e larghezza dovranno essere a vostro piacimento, a seconda di quanto è grande l'area della scrivania che volete dedicare alla scrittura.

46

Il classico sottomano da scrittoio è in pelle, oggi però si può utilizzare anche l'ecopelle, insieme a molte altre stoffe che potrebbero adattarsi al vostro caso e alla vostra fantasia. In tal caso potrete procedere al fissaggio del rivestimento sul cartone, tramite la macchina da cucire. Un rivestimento nuovo e molto " fai da te" è invece un semplice foglio di carta, che serve per rivestire cassetti o pareti (in tal caso si consigliano fogli da parato estremamente sottili). Prendete il cartone e piegatelo, ponetelo sul rovescio del foglio di carta da rivestimento; ritagliate il contorno del foglio lasciando però tutto intorno un margine di circa 3 cm che vi servirà per fare il bordo. Incollate il foglio al cartone. Portate la parte "volante" (cioè quella non incollata) del foglio, posteriormente.

Continua la lettura
56

Per la parte interna: ritagliate quattro quadrati di carta. Piegate questi quadrati a metà e poi regolatevi a seconda delle dimensioni, nel senso che dovrete ottenere dei triangoli che combacino con gli angoli del sottomano da scrittoio. Li andrete ad incollare internamente, a copertura degli angoli interni del sottomano. Potete aggiungere, sotto questi triangoli di carta, dei comodi feltrini (quelli che si usano sotto i piedi delle sedie).

66

Per realizzare un sottomano da scrittoio in feltro, è necessario acquistare una base di plastica e rivestirla con il feltro; impostare il feltro sulla base con piccoli punti alla macchina da cucire oppure cucire a mano. Per quanto riguarda le rifiniture, magari si può creare una cornice intorno con dei nastrini oppure si può incidere la propria iniziale con degli strass all'angolo, questo per rendere un'idea più originale soprattutto se si vuole fare un regalo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come costruire una lampadina a led

Se per arredare la nostra casa intendiamo realizzare dei portalampada, lo possiamo fare costruendo una lampadina a LED, in modo da ottenere un buon quantitativo di luce, e nel contempo ottimizzare i consumi, visto che questo tipo di lampadine sono di...
Casa

Come organizzare una libreria casalinga

Leggere è sicuramente uno dei passatempi più belli che ci possa essere: è attraverso la lettura che il nostro cervello si nutre e che la fantasia acquisisce sempre maggiori nozioni. L'ingegno e la fantasia derivano da un'ampia conoscenza della letteratura,...
Bricolage

Come decorare i vasetti di vetro in stile provenzale

Molti di voi avranno sicuramente in casa dei barattoli di vetro, che magari sono stati messi da parte. Possono sempre servire per conservare marmellate, sottaceti e spezie varie, tuttavia negli ultimi tempi, reinventare questo tipo di vasetti ha riscosso...
Materiali e Attrezzi

Come creare un mobiletto fai da te con i cartoni del latte

Il fai da te è uno degli hobby più diffusi nei giorni nostri. Aiuta a salvare l'ambiente con il riciclo, ed essendo un metodo economico per arredare una stanza, ad esempio, invoglia sempre più persone a provare. È anche bello poi veder prendere forma...
Casa

Come montare le antine in legno

Ci sono spazi in una casa, un ufficio, un garage, ricchi di complementi che col tempo hanno bisogno di manutenzione e applicazioni di restauro, ci capitano spesso dei mobili con delle ante da rimontare oppure da restaurare e smontare con l'obiettivo di...
Bricolage

Come sostituire la maniglia del forno

Al giorno d'oggi, gli elettrodomestici moderni sono presenti in quasi tutte le abitazioni, in particolar modo il frigorifero, il piano cottura, la lavatrice ed il forno. Questi apparati, possono essere soggetti a guasti o necessitare di piccole operazioni...
Bricolage

Come costruire una barra per le trazioni

Il movimento fisico costante è molto importante e non sempre si ha il tempo, le energie, i mezzi per farlo in modo classico in palestra. Così, se abbiamo un po' di spazio (magari una camera apposita) in casa, o, meglio ancora, un piccolo giardino che...
Bricolage

Come realizzare un portafoto fai da te

La realizzazione di un portafoto con il metodo fai da te può essere un passatempo utile ed allo stesso tempo anche un'operazione divertente. Infatti, con questo lavoro si può mettere a frutto fantasia e originalità. Esistono molti modi per creare un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.