Come creare una cornice antica per gli specchi

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Capita di avere in casa specchi che non crediamo possano andar più bene con il nostro mobilio. Se siamo in questa condizione, possiamo decidere di provare a renderlo diverso, cambiando la cornice. Per fare questo, non dobbiamo far altro che recarci in un negozio di colori o in uno di quelli di tappezzerie, dove sono venduti i in gesso che generalmente servono per decorare i soffitti o l'attaccatura dei lampadari. Sfruttando a nostro favore uno di questi rosoni, possiamo ottenere delle splendide cornici gli specchi. Vediamo ora come creare una cornice antica.

24

Scelto il negozio che fa al caso nostro, selezioniamo il rosone più adatto alle dimensioni dello specchio che andrà a contenere. Scegliamone uno che presenti una zona piana al centro. Effettuato l'acquisto, dedichiamoci alla preparazione dello specchio, accertandoci che i bordi siano ben molati,
Ora dedichiamoci al rosone, levigando la parte centrale che accoglierà lo specchio. Utilizziamo prima uno scalpellino ben affilato e poi puliamo la superficie con una carta abrasiva a grana fine.

34

Ora che le due parti sono pronte per essere sommate, possiamo dedicarci alla decorazione del rosone.
Stendiamo su tutta la superficie del rosone un preparato di acqua e colla (ci vorranno circa mezzo bicchiere d'acqua per due cucchiaino di colla vinilica). Questo preparato liquido aiuta ad eliminare la porosità del rosone e renderlo impermeabile. Quando abbiamo ricoperto l'intero rosone, possiamo lasciarlo asciugare per circa un paio d'ore prima di passare a verniciarlo con una vernice trasparente.
Senza attendere che la vernice si asciughi (deve rimanere appiccicosa), spolverizziamo su della porporina oro o della foglia oro. Ricoprire l'intero rosone, o "sporcarlo" a chiazze, dipenderà dal nostro gusto. Una volta ottenuto il risultato desiderato, lasciamo asciugare, all'aperto, per ventiquattro ore. Solo quando il tutto sarà asciutto, potremo scrollare l'eccesso di porporina e sigillare con un ulteriore mano di vernice trasparente. Lasciamo asciugare anche questo per ventiquattro ore, prima di passare agli step successivi.

Continua la lettura
44

Quando anche questa mano di vernice sarà asciutta, non ci resterà che incollare lo specchio al centro del rosone. Cerchiamo di essere molto precisi in questo step, per non rovinare i bordi della nuova cornice con la colla.
Il nostro specchio sarà così completo, non dovremo far altro che decidere se appenderlo a parete con gli opportuni supporti che si trovano sul retro dell'oggetto, o poggiarlo su un mobile, inclinandolo un po'.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come applicare un rosone sul soffitto

Una buona regola è quella di dividere la metratura della vostra camera in 7 parti uguali, in modo da ottenere un diametro di massima per il rosone. Un rosone, dovrebbe essere di circa lo stesso diametro della lampada che si deve installare al di sotto....
Bricolage

Come applicare un rosone in gesso al soffitto della stanza

Ogni qualvolta ci troviamo davanti a dei lussuosi palazzi antichi nobiliari, solitamente la prima cosa che ammiriamo sono i soffitti, impreziositi da veri e propri capolavori in gesso come il tipico rosone. Sembra che questa decorazione piaccia nuovamente...
Casa

Come applicare nel modo corretto un rosone decorativo

In commercio esistono diverse applicazioni decorative ideali per le varie stanze della casa che rappresentano fiori ed immagini astratte, e di conseguenza rendono un ambiente più elegante e raffinato. Tra queste troviamo anche i rosoni, realizzati in...
Bricolage

Idee per realizzare dei rosoni

Il rosone classico è un elemento decorativo a forma circolare, si trova per lo più nelle facciate delle chiese gotiche o di stile romantico e il suo significato simbolico è quello di esplicitare chiaramente la ciclicità della fortuna umana e confinare...
Cucito

Come Fare Un Copriletto In Pizzo

Un pizzo tutto bianco che nasce, punto per punto, da una lavorazione all'uncinetto di motivi rotondi ripetuti e accostati l'uno all'altro fino a formare un copriletto raffinato e prezioso. I punti impiegati sono: maglia bassissima, maglia bassa, maglia...
Bricolage

Come eseguire la posa di una modanatura decorativa

Piccoli lavori di fai da te sono piacevoli e aiutano a migliorare l'arredamento secondo il proprio gusto e la propria fantasia. Molti ambienti domestici hanno subito nel tempo cambiamenti che a volte sono andati contro l'origine degli arredi, seguendo...
Cucito

Come realizzare un centro ecrù con 4 rosoni a filet

Un centro con 4 rosoni è un complemento d'arredo abbinabile a qualsiasi tipo di mobilio. Può essere posto in una cameretta sulla scrivania o sul comodino oppure in una cucina sul tavolo o sul ripiano di mensole e stipetti, il tutto dipende dai colori...
Bricolage

Come posare cornici e rosoni in polistirolo

Oggigiorno con l'impiego di alcuni supporti come il cartongesso e il polistirolo si possono apportare delle modifiche o aggiungere qualche elemento decorativo alle nostre case. Si possono fare archi oppure controsoffittature, basta avere buona volontà...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.