Come creare una cornice di cuoio

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il cuoio è il materiale che si ricava dalla pelle degli animali la quale, successivamente ad un processo chiamato "concia" viene resa imputrescibile.
Il cuoio ha caratteristiche di resistenza e specialmente tanto elevate che lo rendono in modo particolare idoneo alla produzione di tanti manufatti di comune utilizzo. Nella grande maggioranza dei casi, il cuoio (nel comune linguaggio si dice anche pellame oppure pelle come in "giacca in pelle" o "pellame per abbigliamento"), si ottiene dalla pelle di animali allevati ed abbattuti a scopi alimentari, quindi i cuoi di gran lunga maggiormente usati sono cuoi ovini, bovini, caprini, suini, di pesci ed equini, ed invece maggiormente rari sono quelle di cervo, canguro, e struzzo. È ben conosciuto che le calzature in cuoio infatti, favoriscono la traspirazione e perciò evitano lo sviluppo di muffe, funghi ed altre patologie del piede, e della pelle prodotte dal ristagno di umidità internamente alla calzatura, in modo analogo per altri manufatti che sono destinati all'abbigliamento umano. Solitamente si dice, che il cuoio "respira" infatti perché si lascia attraversare dal vapor d'acqua che è emanato dal corpo umano. In questo tutorial vi spiegheremo in seguito, come creare una cornice di cuoio. Buona lettura e buon lavoro!

25

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • cuoio, stoffa, colla per tessuti, cornice, cartoncino, forbici, taglierino
35

Dovrete prendere quindi una cornice che non utilizzate più, poi dovrete togliere il resto della stessa. Quando avrete tolto il retro, dovrete posizionare la cornice con la faccia messa verso il basso in un cartoncino, poi dovrete tracciare il perimetro della cornice sia in modo interno che esterno, infine dovrete tagliare la sagoma che avete ottenuto con un taglierino. Adesso dovrete mettere dell'ovatta sul cartoncino, poi se vedete che finiscono fuori il perimetro, dovrete tagliarli con le forbici. Una volta che modellate l'ovatta come si deve, dovrete attaccare al cartoncino con della colla per tessuti.

45

Quando vedete che l'ovatta ha aderito nel modo giusto, dovrete rivestire il cartoncino imbottito con del calicò. Vi dovrete ricordare di lasciare un po' di tessuto in più, e più precisamente circa 1,5 centimetri, in questo modo da ottenere la stoffa per fissarla sul retro sempre con la colla per tessuti. Quando tagliate la parte centrale dovrete fare tanta attenzione agli angoli della cornice. Si vede di solito sempre un po' di ovatta, perciò per evitare tale problema, tagliate i triangoli di tessuto, poi li dovrete attaccare in corrispondenza degli angoli.

Continua la lettura
55

Giunti a tal punto dovrete foderare il telaio in legno per bene con della stoffa colorata. Vi consigliamo di procurarvi della stoffa che sia colore del cuoio. Quando fate questo lavoro dovrete riporre il telaio a faccia in su, in quanto in tal modo riuscirete a piegare nuovamente i risvolti della stoffa in più sulla parte davanti del telaio. Quando avete preso le misure esatte, dovrete incollare la stoffa sul telaio, usando la colla per tessuti. A questo punto ricoprite la cornice con il cuoio. Cercate se possibile, di comprare del cuoio morbido che sia facile e semplice da modellare ed anche quindi da stendere. Quando rivestite la cornice lasciate circa 1,5 centimetri di cuoio, in modo da fissarlo sul retro della cornice. Infine dovrete soltanto incollare la cornice al vostro telaio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Realizzare Una Cornice Ricoperta Di Tessuto

In questa guida, tra le numerose tecniche decorative esistenti, parleremo di quelle che si avvalgono delle stoffe, e nello specifico, vedremo come realizzare una cornice ...
Bricolage

Come costruire una cornice portafoto con il cartoncino

Le cornici sono degli elementi decorativi che non possono assolutamente mancare in ogni casa. Ad ogni ambiente si addicono tipologie di cornici diverse. Ad un ...
Bricolage

Come decorare una cornice con la foglia metallica

Una cornice designa un telaio di legno o d’altra materia posto a scopo ornamentale che racchiude quadri, specchi, fotografie, ecc. Gli artigiani del passato ...
Altri Hobby

Come realizzare una serigrafia in casa

La serigrafia è un'arte ed una tecnica di stampa che consente di personalizzare vari oggetti. Aguzzando un po l'ingegno potremo trovare in casa ...
Altri Hobby

5 cornici fai da te per la festa della mamma

Per la festa della mamma un regalo fai da te è sempre il pensiero adatto per far commuovere ed emozionare le mamme di ogni età ...
Altri Hobby

Come realizzare scarpe di cuoio

Se amate il fai da te ed anche le calzature, potrete tentare di creare delle scarpe fatte a mano da voi. Certamente tale tipo di ...
Bricolage

Come creare un porta orecchini fai da te

Un porta orecchini è davvero un'idea geniale, in quanto consente di mantenere sempre ordinati i propri bijoux; gli orecchini possono essere selezionati dei più ...
Bricolage

Come realizzare una cornice portafoto di carta

Avete una bellissima foto e vorreste appenderla al muro di casa vostra, ma in maniera originale e che magari ornamenti la parete stessa? Questa guida ...
Bricolage

Come fare un vassoio da una normale cornice

Spesso capita di trovarsi in casa oggetti di uso quotidiano che non usiamo più, perché non ci servono o perché non ci piacciono. In alcuni ...
Bricolage

Come ideare una maschera di cuoio

Esistono diversi tipi di maschere per la protezione del viso, alcune sono solo decorative, come le maschere usate a carnevale, altre invece servono a proteggere ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.