Come creare una parete portafoto

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'arredamento di una casa è spesso indicativo della personalità di chi la abita. La parte in tal senso più significativa è quella riservata ai dettagli; sono proprio questi che rendono unica un'abitazione. Una porzione qualunque della casa può, grazie all'utilizzo dei componenti d'arredo più indicati, prendere vita; si pensi ad esempio ad una parete portafoto. Con questa guida imparerete come crearne una e, di conseguenza, a vivacizzare la casa in maniera molto originale.

25

Occorrente

  • Foglio filigranato
  • Faesite
  • Plexiglass
  • Sparapunti
  • Vernice
  • Colla vinilica
  • Materiale per eventuali decori (pasta di sale, adesivi, ecc.)
35

Scelta della parete

Le foto, i soprammobili, i quadri, ecc. Completano l'arredamento. Prima di realizzare una parete portafoto sarà indispensabile scegliere il punto della casa più adatto ad ospitarla: soltanto in questa maniera infatti sarà possibile avere un'idea esatta dei materiali da acquistare (quantitativo di cornici, oppure legna per costruire bacheche et similia, ecc.).

45

Scelta del metodo per incollare le foto

Le tipologie di parete portafoto sono tante, ma tutte di semplicissima realizzazione. Per prima cosa si potrebbe utilizzare della vernice magnetica, magari di un altro colore rispetto alla restante parte delle pareti (in questo modo le foto saranno poste in risalto). In questo modo, rapido ed indolore per le pareti di casa, si eviterà di ricorrere a trapano, martello, ecc. Abbiate comunque cura in questo caso di comporre preventivamente su un piano di lavoro l'esatta disposizione delle fotografie; in questo modo eviterete di attaccarle e staccarle più volte dal muro e quindi di rovinarle.

Continua la lettura
55

Realizzazione delle cornici

In alternativa potreste scegliere di comprare o costruire una o più cornicette da alternare sulla stessa parete. In quest'ultimo caso bisognerà procurarsi delle bacchette in legno dallo spessore variabile (i bordi della cornice), della carta filigranata, un foglio di faesite il cui spessore non superi i tre millimetri ed uno di plexiglass di pari altezza. Una volta stabilita la dimensione del vostro collage, regolatevi in maniera tale che i bordi della cornice superino di un centimetro la superficie occupata dalle fotografie. A questo punto non resta che formare la cornice unendo le bacchette per mezzo di una sparapunti: l'importante è che i pezzi combacino alla perfezione. Potrete poi decidere di ridipingere la vostra creazione o decorarla con piccoli adesivi, inserti in pasta di sale, ecc. Sul foglio filigranato, appoggiato chiaramente a quello di faesite, disponete le foto. Una volta trovata la combinazione che più vi soddisfa appiccicatele tramite colla vinilica in maniera che non scivolino risultando poi antiestetiche.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare un portafoto stile shabby chic

Lo stile denominato shabby chic è estremamente raffinato e composto: sarà possibile realizzare molteplici oggetti graziosi, che si abbinano perfettamente al seguente stile casalingo abbastanza principesco. Uno degli oggetti che si adeguano ottimamente...
Bricolage

Come realizzare un portafoto fai da te

La realizzazione di un portafoto con il metodo fai da te può essere un passatempo utile ed allo stesso tempo anche un'operazione divertente. Infatti, con questo lavoro si può mettere a frutto fantasia e originalità. Esistono molti modi per creare un...
Bricolage

Come realizzare un portafoto in sughero pirografato

Se avete a casa qualche foto che volete incorniciare, ma siete stanchi dei soliti portafoto che si trovano in commercio e avete in mente qualcosa di più originale, allora questa guida fa al caso vostro. Nei prossimi passaggi andremo a vedere come realizzare...
Bricolage

Come creare un portafoto multiplo

In questa guida, vogliamo proporre la realizzazione, di un altro divertente e molto originale, lavoretto fai da te. Nello specifico impareremo come poter creare un portafoto multiplo, in maniera tale da poter inserire al suo interno non solo una foto,...
Bricolage

Come creare un portafoto da appendere con decori luminosi

Per catturare i momenti più belli e significativi della nostra vita, oggi basta un semplice click. Ma se desideriamo renderli ancora più importanti, l'idea giusta potrebbe essere quella di realizzare noi stessi una splendida cornice. Magari luminosa...
Bricolage

Idee per realizzare un pannello portafoto

Un modo semplice ed originale per valorizzare ed esporre i vostri scatti preferiti consiste nel realizzare un singolare pannello portafoto da appendere alla parete. Questo splendido accessorio darà nuova vita ai vostri più cari ricordi, arricchendo...
Bricolage

Come realizzare un portafoto scrapbooking

Quando si decide di mettere in campo la creatività, essa diventa immediatamente la protagonista assoluta. In alcuni casi la creatività viene stimolata in maniera del tutto naturale, mentre in altre circostanze bisogna avere qualche aiuto, uno stimolo,...
Bricolage

Come Realizzare Un Alberello Portafoto

A volte sono proprio le idee più semplici da realizzare a risultare davvero originali: un grazioso modo di esporre la foto della propria famiglia può essere quello di creare un alberello portafoto. Rendere partecipe il proprio bambino nella fase di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.