Come cucire un costume da Barbapapà

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il Carnevale è sicuramente una delle feste più amate sia dai grandi, che dai piccini. Una delle occasioni per divertirsi e sbizzarrirsi con costumi e travestimenti vari. Durante questa festa, i bambini amano impersonare i loro personaggi preferiti, sopratutto quelli dei cartoni animati. In questo caso, potete acquistare i costumi già pronti o, se avete voglia di risparmiare, potreste provare a cucirli da soli. Del resto, i costumi carnevaleschi non devono essere cuciti alla perfezione quindi, di conseguenza, anche le sarte meno esperte potranno cimentarsi in questa piacevole avventura. In questa guida, nello specifico, vi illustrerò come cucire un costume da Barbapapà.

26

Occorrente

  • Foglio di carta
  • Matita
  • Pannolenci
  • Forbici
  • Pennarello da tessuto
  • Maglia
  • Calzamaglia
  • Scarpe
36

Disegnare la sagoma del Barbapapà

Anzitutto, la prima operazione da effettuare per cucire un costume da Barbapapà, sarà quella di chiedere al vostro bambino il Barbapapà che preferirebbe impersonare. Una volta scelto il personaggio, potrete acquistare la stoffa dei colori adeguati. Il Barbapapà originale è rosa, mentre gli altri membri della famiglia sono di altri colori, tutti vivacissimi. Inizierete col disegnare, su un foglio di carta sottile, una grande sagoma che ricordi quella del Barbapapà prescelto: in questo caso, potrete anche eseguire il disegno a mano libera poiché la forma dei personaggi cambia continuamente, quindi qualche piccolo errore nella realizzazione non potrà che essere un valore aggiunto. Non abbiate paura di sbagliare!

46

Acquistare la stoffa

Oltre a ciò, la sagoma dei Barbapapà è molto morbida: non vi serviranno, dunque, strumenti di precisione, ma solo un po' di "occhio" per adeguare il disegno alla corporatura di vostro figlio. Successivamente, potrete procedere con l'acquisto della stoffa: sarà consigliabile acquistare il pannolenci, un materiale morbido, colorato, resistente e di facilissima lavorazione anche per i "sarti" meno esperti. Potrete ritagliare il pannolenci seguendo la forma sagomata che avevate precedentemente tracciato sulla carta. In questo caso, le sagome che dovrete tagliare saranno due, in quanto una servirà per realizzare il davanti del costume e l'altra il retro.

Continua la lettura
56

Disegnare i vari particolari del personaggio

Arrivati a questo punto, con un pennarello da tessuto, potrete disegnare i vari particolari del personaggio, come le mani, la bocca e gli occhi, ed ogni dettaglio che riterrete significativo, dopodiché dovrete realizzare delle bretelle per unire le due sagome di pannolenci. Infine, dovrete procurarvi una maglia, una calzamaglia e delle scarpe del colore del Barbapapà scelto dal vostro bambino e vestirlo con i colori del costume appena realizzato. Buon divertimento!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un costume da volpe

Realizzare da se dei costumi da indossare in occasione di una recita o magari durante il carnevale, può regalare molte soddisfazioni. In effetti, creare da se un costume ha i suoi vantaggi, e non solo da un punto di vista economico. Prima di tutto perché...
Cucito

Come costruire un costume da zucca di Halloween

Halloween è una festa di origine anglosassone, da tantissimi anni ormai viene celebrata anche in Italia. La notte del 31 ottobre infatti molti ragazzini si travestono con costumi da strega o a forma di zucca. Se anche a te piace questa festa e vuoi costruire...
Altri Hobby

5 idee last minute per i costumi di Halloween

Ogni anno, a ottobre, arriva l'ormai immancabile ricorrenza della festa di Halloween che celebra il ritorno sulla terra delle anime dei defunti per passare un po' di tempo con i propri cari ancora in vita. E ogni anno, grandi e bambini partecipano a feste...
Bricolage

10 costumi di Carnevale da creare a casa

Carnevale si sta avvicinando e con lui la ricerca frenetica ed incessante del costume da indossare. Ma perché non realizzarlo da sè? Sicuramente potrete contare sull'originalità e tanta fantasia, e allora perché non provare? In questa guida verranno...
Cucito

Come creare un costume originale per Halloween

Halloween è una festa introdotta di recente in Italia tuttavia ha già messo le sue radici. Infatti ogni anno, per questa ricorrenza le persone organizzando feste e si travestono, e cercano sempre tante idee nuove per rendere il tutto molto originale....
Bricolage

Come realizzare un costume di Carnevale da marziano

Per creare costumi e maschere di carnevale, non è indispensabile saper cucire, ma avere qualche buona idea e sapersi applicare nel farla. Ci sono tante tipologie di stoffe e di materiali che facilitano la vita a noi creativi, come ad esempio il tulle...
Cucito

Come fare un costume da coccodrillo

Se per il periodo di carnevale o per una qualsiasi altra festa in maschera intendi realizzare un costume davvero originale e che riscuoterà un enorme successo, puoi optare per quello di un coccodrillo. Il lavoro non è difficile e richiede solo pochi...
Cucito

Come realizzare un costume di Carnevale veloce

Durante la festività di carnevale si pensa cosa sia meglio indossare per un eventuale festa o anche per una sfilata in città. Si tratta di una festa allegorica molto apprezzata in tutto il mondo ed è per questo motivo che possiede un valore di certo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.