Come cucire un lampadario shabbi chic

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Anche il lampadario fa parte dei componenti di arredo di una stanza e come tale bisogna sceglierne uno che sia azzeccato allo stile dell' arredamento. Se hai arredato il tuo soggiorno in stile country chic con romantici cuscini e tende shabbi chic, adesso devi abbinarci anche un fantastico lampadario. Sicuramente ne troverai in vendita tantissimi ma se sei amante del fai da te e vuoi crearne uno tutto da sola con le tue stesse mani, qui trovi tutti i passaggi su come devi fare. Il lampadario che andremo a realizzare sarà tutto di stoffa stile shabbi chic, quindi sappi che lo dovrai cucire tutto a mano.

27

Occorrente

  • Telaio paralume, cartamodello, metro da sarta, stoffa di colore tenue e fantasia piccoli fiori o cuori, colla per stoffa, pizzo a uncinetto, nastro di yuta, ago, filo
  • macchina da cucire, cavo e portalampada
37

Preparazione della stoffa

Hai scelto la stoffa del colore che si abbina al resto dell'arredo, se deve essere shabbi chic i colori devono essere tenui o con una piccola fantasia di cuori o piccoli fiori. Comunque inizia a disegnare il cartamodello con la misura esatta della circonferenza superiore del telaio paralume, poi disegna l'altezza ed infine la misura della circonferenza inferiore. Adesso ritaglia il cartamodello e dopo metti la stoffa aperta sopra un piano di lavoro, quindi appoggiaci sopra il cartamodello e fermalo con gli spilli. Adesso puoi tagliare la stoffa come il cartamodello, ricordati di lasciare un centimetro in più su tutti i lati per effettuare le cuciture.

47

Cuciture della stoffa

Prendi ago e filo e chiudi il lato della lunghezza della stoffa, prima imbastisci e poi passa sotto la macchina da cucire. Adesso devi prendere una striscia di stoffa diversa da quella della base del lampadario ma che si abbina allo stile shabbi chic, se la base è a tinta unita, scegli una stoffa a piccoli cuori o fiori, la striscia di stoffa deve essere larga di 10 centimetri e lunga il doppio della misura della circonferenza più grande, quindi attacca il pizzo ad uncinetto o altro tipo ad un lato di questa striscia di stoffa. Ora devi fare delle piccole pieghe dal lato senza pizzo, ad intervallo di lunghezza sempre uguale, fai piccola una piega di 2 cm ogni 4 cm fino alla fine della striscia di stoffa. Hai ottenuto così un simpatico riccetto che devi imbastire lungo la circonferenza inferiore della base, la circonferenza più grande dopo averlo imbastito passalo subito sotto la macchina da cucire.

Continua la lettura
57

Rifiniture del lampadario

Adesso devi rivestire il telaio paralume con la fodera di stoffa che hai preparato, falla aderire perfettamente al telaio e continua incollando la stoffa della circonferenza superiore, la circonferenza più piccola, per incollare la stoffa devi; cospargere di colla la parte di stoffa di due centimetri lasciati come cucitura, poi la giri verso l'interno del paralume, chiudendoci dentro anche la circonferenza del telaio. Il lampadario è pronto, per impreziosirlo ulteriormente puoi mettere un giro di nastro di yuta intorno al riccetto e fare un bel fiocco. Non ti resta che farti aiutare da un elettricista per attaccare il lampadario al cavo con il portalamdada.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Puoi realizzare il riccetto inferiore, anche solo con il pizzo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare un lampadario di cannucce

Con l'aiuto di questa fantastica e semplice guida andremo a descrivere i vari e semplici passaggi che serviranno per realizzare un semplicissimo lampadario formato mettendo assieme delle cannucce. Per fare ciò basterà seguire molto attentamente passo...
Altri Hobby

Come creare un lampadario con vecchie posate

L'arte del riciclo costituisce senza dubbio un passatempo molto divertente e soprattutto permette di rispettare l'ambiente che ci circonda. Inoltre, dando nuova vita ad un oggetto, eviteremo di gettarlo via ed avremo in casa un utensile del tutto nuovo...
Altri Hobby

Come realizzare un lampadario in rafia

Ogni volta che dobbiamo arredare la nostra abitazione, iniziamo a girare per i vari negozi per ricercare l'elemento di arredo che possa andare bene con il resto dell'arredamento. Tuttavia, molto spesso, dopo aver perso molto tempo per ricercare i vari...
Altri Hobby

Come rivestire un lampadario con dei jeans stinti

Siamo solitamente portati a pensare che ciò che è stato utilizzato e casomai sfruttato, non abbia più possibilità di riutilizzo. In questa giuda vedremo come invece alcuni materiali si apprezzano proprio per l’essere consunti, esausti e possibilmente...
Bricolage

Come creare un lampadario con il tulle

Il riciclo e il fai da te sono sempre fonte di grande soddisfazione. Inoltre, quando entrambe le attività si uniscono, il divertimento è assicurato. Così facendo, non solo è possibile attribuire nuova linfa vitale al suddetto oggetto usato, ma si...
Altri Hobby

Come fare un lampadario con delle matite colorate

Questo tutorial ci mostrerà quanto il fai da te possa non conoscere orizzonti e come, tramite l'utilizzo di materiali destinati esclusivamente ad un determinato uso, si possano ottenere degli insospettabili oggetti utili, allegri, colorati e di tendenza....
Bricolage

Come Realizzare Un Lampadario In Stoffa

Chi ama cucire e realizzare a mano prodotti bellissimi ed originali con la stoffa, sa quanto sia importante conservare, quando possibile, tutti gli scampoli ed i residui di stoffa utilizzata. Gli scampoli di stoffa, anche se piccoli ed apparentemente...
Altri Hobby

Come fare un lampadario con le mollette

Molte volte, osservando oggetti di uso comune, non ci si sofferma a pensare che questi potrebbero trovare un secondo impiego, o ancora meglio una seconda vita. Quella che mi appresto a mostrarvi, è una guida su come fare un lampadario con delle semplicissime...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.