Come cucire una gonnellina

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Cucire un qualsiasi capo di abbigliamento risulta un passatempo piacevole e soprattutto molto utile. Imparare la tecnica del cucito non è affatto difficile: vi basterà avere un pizzico di dimestichezza con le attività manuali ed utilizzare tutta la vostra precisione e fantasia. Sia che possediate solamente ago e filo, sia che abbiate a disposizione una macchina per cucire, ecco come realizzare una gonnellina e cucirla nella giusta maniera.

26

Occorrente

  • Stoffa, macchina per cucire, metro per sarta, riga e squadra, cartamodello, gesso, spilli, forbici, ago e filo.
36

Scegliete la stoffa

Cominciamo dunque scegliendo la stoffa che è più di nostro gradimento, anche riferendoci alla stagione: cotone leggero, seta o lino per un capo estivo oppure lana, cotone pesante o velluto, per una gonna invernale. Potremo anche optare per tinte unite o fantasia, anche in relazione al modello. Prendendo le misure dei fianchi e del giro vita e la lunghezza del fianco, considereremo la lunghezza totale utile, in base al modello. Acquisteremo dunque negli appositi negozi di tessuti, la stoffa necessaria, il filo dello stesso colore ed eventuali altri accessori (gesso, spilli, forbici, centimetro da sartoria).

46

Segnate le misure

Prese le misure le riporteremo sulla stoffa, avvalendoci del metro da sarta. Avremo cura di segnare punti precisi: utilizzando il gesso, ed operando sul rovescio del tessuto che in genere viene ripiegato sull'alta parte di stoffa, lasciando il segno preciso dove tagliare anche l'altro lato e creando così due pezzi identici: il davanti ed il dietro del capo (ma dipenderà comunque dal modello adottato). Potremo optare per una gonnellina senza chiusura lampo, dotata di elastico più o meno alto in vita o scegliere di tagliare e cucire una gonna più complessa, dotata di punto vita e chiusura lampo (20/40 cm), posta sul fianco o lateralmente.

Continua la lettura
56

Inserite l'elastico

Dovremo aggiungere alla misure prese 3 cm per lato di margine, che serviranno per realizzare le cuciture degli orli. Tagliata la stoffa, si procederà a realizzare delle imbastiture con del filo bianco, eseguendo dei punti lunghi. Indosseremo la gonna per fare la prima prova e correggere eventuali difetti o modifiche, appuntando il tessuto con degli spilli. Se una seconda prova andrà bene, potremo procedere alle normali cuciture a macchina, utilizzando un punto lineare per le cuciture ed uno zig zag, per rifinire la stoffa internamente ed evitare che si sfilacci. Procederemo ad una nuova prova per poi realizzare il punto vita, con una striscia di stoffa della stessa misura, piegato in due e cucito dalla parte interna, poi ripiegato verso l'interno della gonna. Partendo dal punto esterno che rimarrà aperto, inseriremo un elastico da 1 cm, avvalendoci di una spilla guida alla quale avremo fissato l'elastico. Lo passeremo a macchina e avremo realizzato il punto vita. Infine, indosseremo la gonna e segneremo il punto dell'orlo, appuntandolo con gli spilli. Poi ultimeremo la cucitura degli orli e il nostro lavoro si potrà considerare terminato. Ecco realizzata, con le giuste indicazioni pratiche, una bellissima gonnellina da poter indossare o da regalare come dono di compleanno a qualche cara amica.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Alla fine della realizzazione della gonna, assicuratevi che tutte le imbastiture e tutti gli spilli siano stati eliminati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare una gonnellina a filet

Una gonnellina a filet è un accessorio alla moda per donne, ragazze e bambine; oltre tutto può essere abbinata facilmente, soprattutto in estate e in primavera. Realizzare una gonnellina a filet è estremamente facile, grazie alla lavorazione all'uncinetto....
Cucito

Come creare un costume da Dottoressa Peluche

Se il Carnevale è vicino e non si vogliono o non si possono spendere molti soldi per acquistare un costume che poi comunque non avrà utilità, ma non si vuole privare la propria bambina del divertimento del carnevale o di qualsiasi altra festa in maschera,...
Cucito

Come creare una gonna con l'elastico

Per realizzare una simpatica e colorata gonna con elastico, occorre semplicemente procurarsi i supporti necessari, e mettere in atto le brevi e pratiche indicazioni procedurali qui esposte. Si tratta di confezionare una bella gonna con elastico fai da...
Altri Hobby

Come realizzare una gonna corta a uncinetto

La maglia all'uncinetto è un tipo di lavorazione che risale a tempi antichissimi. Utilizzando questo semplicissimo strumento si possono realizzare moltissimi oggetti che, grazie alle varie tipologie di filati, possono essere più delicati e fini, oppure...
Cucito

Come realizzare un costume da Violetta

Con l'avvicinarsi del carnevale si si iniziano a cercare i costumi con cui vestire i nostri bambini. Generalmente i costumi più ricercati sono quelli dei cartoni animati preferiti dai nostri bambini ma la maggior parte delle volte preferiamo acquistarli...
Cucito

Come realizzare un costume da piratessa

Quando si riceve un invito per una festa in maschera, non è per forza necessario correre in un negozio di costumi e spendere cifre folli per fare bella figura. Con molta fantasia e un pizzico di praticità, si può realizzare un costume non solo molto...
Cucito

Come confezionare un abito da pagliaccina

Il carnevale è la festa preferita dei bambini, poiché possono travestirsi e scegliere il costume che preferiscono. Di certo, la soluzione più veloce risulta essere esattamente quella di acquistare il vestito scelto in un apposito negozio, ma purtroppo...
Cucito

Come Realizzare Un Costume Per Halloween Da Diavoletto

Anche se Halloween non è una festa tipica del nostro paese, è ormai diventata da qualche anno a questa parte una delle feste più apprezzate e festeggiate di tutti i tempi. È una festa dove è permesso travestirsi dal proprio personaggio preferito,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.