Come cucire una tovaglia da tavola

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le tovaglie da tavola debbono svolgere una duplice funzione: quella di essere funzionali e resistenti, innanzitutto; ma poi debbono essere in grado di rappresentare anche il giusto complemento di arredo per la stanza nella quale sono collocate. Ecco dunque che si fa largo l'esigenza di tenerle sempre riparate, in ordine e in perfetta efficienza. In questa guida vogliamo illustrarvi come cucire una tovaglia da tavola nel modo migliore e più semplice. Ecco come occorre procedere.

25

Occorrente

  • Tavolo, tovaglia, ago, filo, forbici, ferro da stiro, uncinetto.
35

Misurate l'area del tavolo

Come prima cosa, misurate l'area del tavolo usando un centimetro per ottenere con precisione le dimensioni della superficie. Determinate la lunghezza desiderata del tessuto che si vuole far scendere lungo i bordi, lasciando almeno un calo di 30 centimetri. Moltiplicate la lunghezza del calo per 2, aggiungete questa misura per la larghezza del tavolo e successivamente per la lunghezza. Oltre ad una buona abilità manuale, dunque, in questa prima fase vi ci vorrà anche una discreta dimestichezza con la matematica e i calcoli. Ma, come visto, nulla di particolarmente difficile.

45

Eseguite l'orlo

Per una tavola rotonda, calcolate il raggio (la metà del diametro), aggiungete la lunghezza del rilascio desiderato più la piazza totale e moltiplicate il risultato per il pi greco (3.145). Disponete il lato interno del tessuto con il disegno rivolto verso il basso, in cima al vostro tavolo. Tagliate la lunghezza desiderata su una superficie piana. Per appiattire le cuciture, stiratele aperte con il ferro da stiro. Mettete la stoffa rivolta con il lato esterno sul tavolo e tagliatela intorno ai bordi. Posizionate il tessuto a rovescio su una superficie piana e piegate i bordi circa di due centimetri e mezzo ripiegandoli nuovamente al di sopra. Infine eseguite l'orlo intorno ai bordi con il punto dritto.

Continua la lettura
55

Usate l'uncinetto

È possibile cucire una tovaglia da tavolo originale, unendo più pezzi di tessuto all'uncinetto: avvolgete 15 catenelle e chiudetele ad anello. Lavorate nell'anello 30 maglie alte. Eseguite una maglia alta, 3 catenelle e saltate una maglia di base. Lavorate a maglia bassa, facendo qualche aumento per mantenere piatto il lavoro. Eseguite una maglia alta, un pippiolino e una maglia alta nella maglia di base base. Realizzate un pippiolino e saltate 2 maglie di base. Realizzate 5 catenelle, saltate un pippiolino fra le 2 maglie alte e realizzate una maglia bassa sul pippiolino seguente. Lavorate 20 catenelle e 16 maglie basse per 16 righe. Scendete lungo il lato del quadrato da unire, con mezze maglie basse e lavorate 16 catenelle su una maglia alta. Ecco realizzata una bellissima tovaglia da tavolo che farà bella mostra nella vostra abitazione o potrà essere utilizzata come pratico regalo per da donare a qualche persona cara.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare una tovaglia con spighe

Una tovaglia con spighe è un complemento d'arredo molto elegante e può essere abbinata sia sull'arte povera, che su quella classica; si addice invece un po' meno per lo stile moderno e quello contemporaneo. Questo genere di tovaglia è l'ideale per...
Cucito

Come realizzare una tovaglia con stella centrale a filet

Una tovaglia con stella centrale a filet è un complemento d'arredo molto elegante e può essere abbinata sia sull'arte povera, che su quella classica; si addice invece un po' meno per lo stile moderno e quello contemporaneo. Una tovaglia di questo genere,...
Cucito

Come realizzare una tovaglia in lino con intarsi

Una tovaglia in lino con intarsi è un complemento d'arredo molto elegante e può essere abbinata sia sull'arte povera, che su quella classica; si addice invece un po' meno per lo stile moderno e quello contemporaneo. Una tovaglia in lino è l'ideale...
Cucito

Come Fare Una Tovaglia Di Quadrati Margherita

L'arte del fai da te e del ricamo appassiona, oggigiorno, un numero sempre maggiore di persone. Nella seguente guida in particolare vedremo come creare una bellissima tovaglia di quadrati margherita per sviluppare ulteriormente le proprie capacità in...
Cucito

Come Fare Una Tovaglia Stile Ottocento

L'arte della creazione di tessili per la casa interamente realizzati a mano è sempre molto in voga, anche in virtù del notevole risparmio economico e all'originalità del prodotto finale. Nella guida che segue scopriremo come fare una tovaglia in stile...
Cucito

Come realizzare un set da colazione all'uncinetto

Un set da colazione designa un'impostazione individuale, a differenza di una tovaglia grande che ricopre l'intera superficie di un tavolo; è composto da due tovagliette (una più grande da poggiare sul tavolo e una più piccola che funge da fazzoletto)....
Cucito

Come realizzare una tovaglia con intarsi

Una tovaglia con intarsi è un complemento d'arredo che aggiunge un tocco in più alla nostra cucina, può essere realizzata con la stoffa, all'uncinetto oppure a maglia. Una tovaglia con intarsi può essere varia: colorata, a righe, a quadretti, ecc....
Cucito

Come realizzare uno scialle a rete all'uncinetto

Realizzare uno scialle a rete all'uncinetto è un lavoro abbastanza complicato, che richiede molto tempo e la conoscenza dei punti impiegati tra cui la maglia mezza bassa, la maglia bassa, la maglia alta, il pippiolino, il mezzo punto rete e il punto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.