Come decorare le bottiglie di vino

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il fai da te è un ottimo metodo per poter risparmiare soldi affidandosi alla propria fantasia e manualità. Le bottiglie in vetro sono l'elemento ideale per poter realizzare dei prodotti belli ed originali da vedere, come per esempio dei vasi per i fiori. Il découpage potrà essere un sistema altrettanto utile per decorare una bottiglia di vino. Si tratta di una tecnica che si basa sull'inserimento di ritagli di giornali o di foto sull'oggetto. A tal proposito, in questa guida, vi spiegherò come decorare le bottiglie di vino.

26

Occorrente

  • Colla vinilica
  • Forbici
  • Giornali, riviste o foto
  • Pennello
  • Bottiglia di vino
  • Vernice colorata
  • Vernice trasparente
36

Staccare le etichette presenti sulla bottiglia

Prima di tutto, dovrete staccare le vecchie etichette presenti sulla bottiglia. Se risulterà essere un'operazione difficile, potrete aiutarvi con dell'alcool etilico. In seguito, dovrete lavare per bene la bottiglia, facendola poi asciugare in modo perfetto. Se vorrete dare alla bottiglia il vostro colore preferito, sarà sufficiente reperire delle vernici adatte per il vetro (potrete trovarle in tutti i negozi di bricolage e nei ferramenta). Non appena avrete scelto uno o più colori, se vorrete creare una miscela, dovrete stendere la vernice sopra tutta la superficie della bottiglia utilizzando un pennello, facendo in modo di uniformare tutto quanto il colore in ugual maniera. Fatto ciò, dovrete lasciare asciugare per diverse ore.

46

Scegliere le immagini da incollare

Una volta verificato che la vernice sia perfettamente asciutta, potrete procedere con il découpage. In questo caso, dovrete scegliere delle immagini che, in seguito, dovrete ritagliare. Ad esempio, potranno andare benissimo ritagli di giornali vecchi, riviste, ma anche delle fotografie, selezionando possibilmente sia i ritagli di dimensioni grandi, sia quelle più piccole. Successivamente, dovrete stendere sulla bottiglia uno strato di colla vinilica con la miscelatura dell'acqua, cercando di comprendere la superficie interna. Adesso, potrete iniziare ad inserire i vostri ritagli più piccoli e quelli più grandi, coprendo tutta quanta l'estensione della bottiglia e non lasciando spazi vuoti.

Continua la lettura
56

Passare una mano di vernice trasparente

A questo punto, dovrete assicurarvi che non si formino bolle. Inoltre, dovrete far attenzione maggiore ai bordi dei ritagli, poiché essi saranno più difficili da incollare, rispetto alla parte centrale. Una volta che avrete fatto asciugare tutto quanto, vi consiglio di stendere sopra le immagini una passata di vernice trasparente. Facendo in tal modo, non soltanto i ritagli rimarranno avvolti da uno strato protettivo, ma l'effetto lucido della vernice potrà rendere la vostra bottiglia migliore dal punto di vista estetico. Buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come riutilizzare i ritagli di stoffa

Sicuramente anche voi avrete in casa una scatola di latta o di cartone che contiene tutto l'occorrente per cucire come aghi, forbici e scampoli di stoffa. Spesso però questi scampoli vengono accumulati quasi compulsivamente e ci si ritrova con moltissimi...
Altri Hobby

Come realizzare un porta candele fai da te

Le nostre case godono ormai da lungo tempo, dell'ausilio della corrente elettrica e di lampadari, luci e lumi di ogni genere, funzionali ed ampiamente estetici, illuminano le nostre abitazioni, ciò non toglie che, il carisma e l'atmosfera creato dalle...
Bricolage

Come decorare un vassoio di legno con il decoupage

Spesso invece di riciclare gli oggetti, una volta che sono vecchi e rovinati, anche solo sbiaditi, tendiamo a buttarli via. Ma se volessimo con i giusti accorgimenti il più degli oggetti potremo riciclarli, dandogli una nuova funzione, o semplicemente...
Bricolage

Come decorare una scrivania con il decoupage

Se avete una vecchia scrivania che non volete buttare, potreste donarle una nuova vita recuperandola e decorandola ad esempio con la tecnica del decoupage. Ma anche se è nuova, e non vi piace il suo colore monotono, potreste personalizzarla seguendo...
Bricolage

Come Creare Un Decoupage Su Uno Sgabello

La parola découpage viene dal francese découper che significa ritagliare. È una tecnica per la decorazione di oggetti con ritagli di carta o di illustrazioni. Essi vengono incollati e poi ricoperti con strati di vernice o lacca. Questo procedimento...
Bricolage

Come Decorare Un Bidone Per Il Latte Con Il Découpage Effetto Dipinto

Il découpage è una tecnica decorativa oramai diffusissima tra gli amanti dell'arte, che attraverso l'utilizzo di semplici ritagli di carta, permette di dare nuova vita ad un'infinita gamma di oggetti che abbiamo in casa, da quelli più grandi, come...
Bricolage

10 decorazioni per le bottiglie di vetro

Avete da parte diverse bottiglie di vetro ancora da smaltire? Pensate ad un modo originale di riutilizzarle? Se questo pensiero vi tormenta la nostra lista vi aiuterà a restituire utilità alle vostre bottiglie. Il loro valore va oltre quello di semplici...
Casa

Come imballare delle bottiglie

Imballare delle bottiglie siano esse di vino, olio o altre sostanze liquide, richiede una particolare cura ed attenzione, affinché si eviti di romperle. Il consiglio principale è di non usare materiali di fortuna bensì quelli maggiormente adatti....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.