Come decorare le pareti di casa con la decalcomania

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se intendiamo abbellire le pareti della nostra casa dopo averle semplicemente tinteggiate, anzichè applicare gli innovativi stickers, possiamo invece sfruttare le classiche decalcomanie a freddo che sono disponibili in diversi formati e soggetti. Per ottemperare a ciò, è innanzitutto necessario preparare adeguatamente la base, per cui nei passi successivi di questa guida, vediamo come procedere per decorare le pareti di casa con la decalcomania.

25

Occorrente

  • Decalcomanie
  • Pennello
  • Flatting
35

Per applicare la decalcomania su una parete, indipendentemente se ricoperta di cementite, di vernice lucida oppure opaca, è sufficiente bagnare con un pennello la parte, andando oltre la misura di quella prescelta di almeno un centimetro in più su tutto il perimetro. A questo punto, si applica la decalcomania immediatamente, e la si stende con un panno pulito. Trascorsa una buona mezz'ora, possiamo asportare la pellicola protettiva, e con sommo piacere notare che l'immagine è rimasta impressa sulla superficie della parete.

45

L'uso della decalcomania è una tecnica molto diffusa, che consente anche di creare dei collage sfruttando soggetti simili; infatti, se ad esempio abbiamo optato per degli ornamenti floreali tutti dotati di uno stelo lungo, possiamo magari alternare delle rose a delle foglie di edera, usando proprio i rami di entrambi, come riferimento per massimizzare il lavoro. Una superficie piuttosto ampia va ovviamente impregnata di acqua, e man mano quest'ultima va aggiunta qualora si dovesse essiccare. Al termine del lavoro per proteggere l'intera parete e le sue decalcomanie, possiamo utilizzare del flatting trasparente magari del tipo usato per le imbarcazioni, che ci consentono di ottenere una superficie liscia, setosa e con un'immagine compatta, tale da sembrare un dipinto sotto vetro.

Continua la lettura
55

In commercio esistono anche delle decalcomanie con diverse figure geometriche, per cui se optiamo per quelle piuttosto piccole anzichè di tipo largo tipico degli stickers, possiamo decorare una parete a mezz'altezza applicando ad esempio una che raffigura la classica greca o dei fregi, ideali per un contesto d'arredo basato sull'antico. A margine è importante aggiungere che durante la posa delle decalcomanie, va utilizzato esclusivamente un panno di cotone non poroso, poiché se tale, potrebbe asportare durante l'applicazione gran parte dell'immagine, oppure far scolorire le tonalità di cui si compongono in genere le decalcomanie a freddo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare i fiori di luce su un paralume

Se abbiamo un lume e lo abbiamo appena corredato di un paralume, ma non ci soddisfa il colore, possiamo decorarlo con ornamenti floreali. Questa operazione tende però ad oscurare il fascio di luce, quindi è necessario un piccolo ma importante accorgimento...
Bricolage

Come decorare le uova con le decalcomanie

Per rendere molto raffinata ed originale la tavola di Pasqua bisogna saperla apparecchiare con cura. Oltre a questo bisogna anche cercare di aggiungere delle decorazioni appariscenti. Il tutto logicamente dev'essere fatto con gusto e raffinatezza. In...
Cucito

Confezionare un grazioso cuscino ricamato

Un cuscino ben ricamato è un elemento d'arredamento molto importante. Infatti sui divani e sedie, i cuscini fanno un effetto molto elegante. L'importante è che questi siano in tinta con l'arredamento. Nei negozi è possibile acquistare centinaia di...
Casa

Idee per decorare i bicchieri

I bicchieri rappresentano una componente fondamentale di ogni cucina, e si possono decorare in diversi modi, come ad esempio con dei colori specifici per il vetro; infatti, il lavoro è molto semplice e con alcuni accorgimenti si riesce ad ottenere un...
Bricolage

Come trasformare un vecchio tupperware in una lampada

Tupperware è una multinazionale statunitense che si occupa della produzione e distribuzione, tramite vendita diretta, di utensili per la cucina e articoli in materiale plastico per la casa e il tempo libero. Tupperware sviluppa, produce e distribuisce...
Bricolage

Come decorare un semplice portaburro di vetro o plexiglass

Tra i tanti oggetti che possediamo in casa e che possono essere impiegati magari in una cena o un pranzo particolare tra amici oppure da riporre in frigorifero, vi è il portaburro. Questo oggetto è solitamente creato in plexiglass oppure in vetro e...
Bricolage

Come decorare un orologio

Capita di avere in casa dei vecchi orologi che essendo dai colori spenti meritano di essere modernizzati andandoli a decorare. Per fare ciò ovviamente occorre avere una buona dose di fantasia, così anche i cosiddetti Gran salone, possono essere rinvigoriti...
Cucito

Come lavorare il punto smock

Il punto smock è un punto/ricamo che permette di ottenere una serie di piccole pieghe in modo da formare delle arricciature nel vestito. Nei tempi antichi, questo particolare punto veniva sfruttato per arricciare le camicie dei braccianti oppure per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.