16

Come decorare tazze e tazzine

tramite: O2O
Difficoltà: facile

Introduzione

Se in casa vostra siete in possesso di alcuni servizi di tazzine o tazze di colore completamente bianco, che ormai non utilizzate più e desiderate ad ogni costo dare loro una nuova vita e vivacità, potete certamente colorarli o dipingerli a vostro piacimento. Basta avere un poco di tempo libero a disposizione, una buona dimestichezza con disegni e molta pazienza e precisione. In questa guida vedremo infatti insieme come decorare le vostre tazzine.

26

Occorrente

  • Servizio di tazze e tazzine in ceramica o porcellana
  • Vernice, smalti e pennarelli per ceramica o porcellana
  • Acqua
  • Pennelli
  • Forno elettrico
  • Sapone per piatti
  • Paglietta
36

Prima di procedere con la lavorazione delle tazze e delle tazzine, effettuate un lavaggio accurato delle vostre tazze e tazzine, usando acqua calda e sapone neutro per togliere l'eventuale polvere o macchie di usura. Successivamente, per sgrassarle, servitevi di una paglietta. Nel caso in cui ci sia rimasta incollata qualche etichetta, o del prezzo o della marca, inserite gli oggetti dentro una bacinella con acqua calda, lasciandole a mollo per una decina di minuti. Trascorso il tempo necessario, lavorate con lo sgrassatore per farle tornare perfettamente pulite. Lasciate asciugare le tazze e le tazzine naturalmente, in una zona calda o con una fonte di calore vicina. Passate poi internamente ed esternamente un panno di cotone, meglio sedi quelli che non lasciano residui di pelo.

46

A questo punto iniziate con la fase di decorazione; potete realizzare i disegni sia sul colore originale, oppure, se lo desiderate, potreste creare uno sfondo colorato a vostro piacimento, diluendo la vernice assieme all'acqua. In quest'ultima lavorazione dovete essere sicuri che le tazze sian asciutte. Servendovi di un pennarello per la ceramica o per la porcellana scegliete il colore da sfondo e applicate il disegno o le scritte da voi scelte. Circondate i contorni utilizzando un pennarello con la punta fine e riempiteli con la vernice o lo smalto da ceramica; se il servizio è accompagnato anche da piattini, potete fare il completo, decorando anch'essi della stessa fantasia.

Continua la lettura
56

Una volta completate le decorazioni, fate asciugare le tazze, le tazzine e i piattini per almeno due giorni, infine riponetele nel forno elettrico alla temperatura di 100°o 150° per una mezz'ora. Terminata la cottura, per evitare che le decorazioni e le tonalità dei colori possano rovinarsi, fate raffreddare lasciando tutto nel forno. Vernici, pennarelli e smalti utilizzati sono atossici e lavabili in lavastoviglie. A fine lavorazione di cottura pulite bene il forno elettrico, strofinando bene le pareti e la base di appoggio al suo interno. Buon lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • A fine lavorazione di cottura pulite bene il forno elettrico, strofinando bene le pareti e la base di appoggio al suo interno.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
18

Come creare delle tazze personalizzate

tramite: O2O
Difficoltà: facile

Introduzione

Negli ultimi tempi creare oggetti fai da te è diventata una moda utile e divertente. Una delle attività relative al bricolage più diffusa è la creazione di tazze personalizzate. Questa tecnica, molto semplice e rilassante, permette di trasformare tazze semplici in oggetti davvero unici e senza eguali. Queste possono essere oggetto di regalo per qualche amico o anche per la mamma e il papà. Infatti, quest'attività può essere svolta anche da bambini dato che gli unici strumenti che servono sono qualche colore e molta fantasia. Vediamo quindi come creare queste tazze molto divertenti.

28

Occorrente

  • Pennelli di varie dimensioni
  • Smalto a freddo
  • Tazza
  • Creatività
38

Recuperare la base

Per prima cosa recuperiamo la base che vogliamo disegnare: optiamo per ciotole o tazze di vetro, porcellana o altre forme di ceramica. I colori più consigliati sono gli smalti a freddo, solitamente, di due tipi: coprenti e trasparenti. Quelli più utilizzati sono i coprenti perché godono di un’altra particolare caratteristica, cioè sono miscelabili tra loro e si possono creare interessanti e particolari sfumature. Ovviamente, una procedura di questo tipo risulta essere molto più complessa di una pitturazione normale quindi si consiglia, solitamente, a mani più “esperte”.

48

Miscelare le colorazioni

Una procedura molto semplice che rende le colorazioni lucide e brillanti è la miscelazione con il medium brillante. Questa sostanza rende molto più particolare e accattivante qualsiasi tazza. Molto in voga e praticata è la miscelazione del colore con piccole punte di “grisaille”: essa non è altro che una tinta grigio azzurra finalizzata a togliere brillantezza al colore naturale smaltato. Questa procedura riesce a consentire la creazione di tazze dal sapore vintage con un effetto anticato molto elegante e raffinato.

Continua la lettura
58

Scegliere i pennelli

La scelta dei pennelli è assolutamente a discrezione ovviamente, neanche a dirlo, più sarà piccola la tazza su cui andremo a lavorare e minore dovrà essere la portata del pennellino che ci occorrerà. Altro fattore molto importante e positivo, per chi vuole dedicarsi alla creazione di tazze personalizzate, sono i costi. Tutte queste procedure, infatti, sono tra le più economiche e semplici presenti nel bricolage.

68

Scegliere il disegno

Una volta scelto il colore, la tazza e il pennello procediamo con la creazione del disegno. Se si è particolarmente bravi si può tentare di disegnare direttamente sulla tazza; nel caso in cui si fosse alle prime armi, consigliamo di disegnare su carta una bozza per avere una base da cui partire e copiare. Si possono usare in alternativa dei piccoli stampini: ovviamente affidarsi agli stampini significa anche limitare, se vogliamo, la propria fantasia. Non resta che divertirsi, buon lavoro!

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Disegnare prima su di un foglio il progetto che si intende eseguire
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
18

Come Decorare Le Tazzine Da Caffè

tramite: O2O
Difficoltà: facile

Introduzione

Preparare degli oggetti simpatici e divertenti con le proprie mani è sicuramente uno degli hobby più utili ed appaganti. Imparando ad esempio a decorare la ceramica, possiamo personalizzare cose di ogni tipo, rendendole originali ed uniche. Nel caso, avessimo in casa, delle tazzine da caffè, magari di antica data, possiamo rimetterle a nuovo e decorarle con disegni, scritte, in modo da rallegrare la tavola, di mattina a colazione. La decorazione "fai da te", non è molto costosa e, per chi sa usare la fantasia, diventa un'arte casalinga. Vediamo insieme come decorare le tazze di ceramica.

28

Occorrente

  • Tazzine bianche o in tinta unita;
  • Pennarelli per ceramica, colore acrilico;
  • Stencil, forbici e fogli di carta;
  • Pennello sottile.
38


In casa abbiamo sicuramente qulche servizio di tazzine, che ci è stato regalato e non usiamo, oppure vogliamo personalizzare, con cuori per una colazione a due o per renderle vivaci decorandole in modo divertente. Meglio prendere le tazzine in tinta unita, che sono più adatte al nostro scopo, se bianche, addirittura, la varietà di decorazioni che si possono fare è innumerevole. Dopo averci procurato tutto l'occorrente per il nostro lavoro, laviamo le tazzine con acqua e detersivo per piatti e le asciughiamo bene.

48

Troviamo quindi un piano di lavoro e lo proteggiamo con della tela cerata o del nylon, per evitare che si sporchi con i materiali usati. Poniamo le tazzine sopra il nostro piano e, mentre si asciugano ulteriormente con il calore dell'ambiente, scegliamo la decorazione che più si addice alla nostra creatività ed alla eseperienza acquisita. Procediamo ora a disegnare su un foglio di carta il soggetto che ci piace e realizziamo un modellino, che in seguito avremo cura di stampare su carta adesiva.

Continua la lettura
58

In commercio, posssiamo trovare delle mascherine, già pronte per questo uso, che vanno applicate direttamente sulla tazzina da decorare. Sicuramente però il modello "fai da te", rende la decorazione più personalizzata. Dopo avere stampato su carta adesiva il modello preparato, ritagliamo con cura la sagoma e la applichiamo alla tazzina, in modo che vi aderisca bene.

68

Usando una spugnetta, che avremo imbevuto del colore voluto, tamponiamo la parte vuota della mascherina, finché il colore sarà perfettamente visibile. Nel caso non risulti bene, ripetiamo l'operazione e lasciamo asciugare completamente. Se invece vogliamo dipingere direttamente sulla tazza da caffè, dobbiamo usare della vernice acrilica ed un pennellino adatti al materiale di cui è costruita la tazzina.

78

Applichiamo i colori con molta attenzione, nel caso siano più di uno, in modo che il pennellino non vada a sbavare il lavoro già fatto. Se dobbiamo riprodurre una decorazione abbastanza difficile, procediamo lentamente, avendo cura di lavorare una parte piccola alla volta e non mescolare i vari colori. Dopo avere terminato il lavoro, lasciamo asciugare per almeno un paio di giorni la vernice, nella cui confezione, troveremo le istruzioni più dettagliate per l'uso ed il tempo di asciugatura.

88

Quando la nostra tazzina sarà perfettamente asciutta, stenderemo sulla sua parete esterna della vernice trasparente atossica, che possiamo utilizzare nei contenitori ad uso alimentare. Lasciamo asciugare ancora una volta per altri due giorni e dopo avere lavata di nuovo la tazza con attenzione, per non rovinare il lavoro eseguito, possiamo asciugarla ed utilizzarla, come era il nostro intento. Naturalmente, con questo procedimento possiamo preparere il numero di tazzine che desideriamo ed i relativi piattini sottostanti. Avremo quindi un servizio assolurtamente unico e personale.

15

Come dipingere cuori sulle tazze da caffè

tramite: O2O
Difficoltà: facile

Introduzione

Trovare il passatempo che soddisfi le nostre esigenze è uno degli obiettivi principali di tutti noi. Che sia la musica, la pittura o il bricolage, non importa. L'importante è che si riesca ad ottenere ciò che si vuole. Purtroppo, però, non è sempre possibile. Infatti, soprattutto in periodi di crisi economica, in cui c'è una precarietà dal punto di vista monetario, risulta difficile mettere in atto la propria attività preferita. Come se ciò non bastasse, la mancanza di tempo potrebbe essere ancora più determinante dei soldi. Per fortuna, però, esistono alcune tecniche hobbistiche fai-da-te che vi possono permettere di fare ciò che volete con prezzi bassi e con un minimo investimento temporale. In questo caso facciamo riferimento alla decorazione ed, in particolare, alla decorazione di tazzine da caffè. Nei passi successivi verrà spiegato come dipingere dei cuori sulle tazze da caffè, evidenziando, nelle caratteristiche più rappresentative, quali sono le determinanti di tale procedura.

25

Occorrente

  • Tazzine bianche di ceramica
  • Stencil a forma di cuore
  • Colori per ceramica
  • Spugnetta
  • Pennello sottile
35

Per fare una sorpresa a qualcuno, oppure, per appagare sé stessi è possibile creare una simpatica tazza da caffè con i cuori. Innanzitutto, procuratevi delle normalissime tazze da caffè di ceramica, possibilmente di un colore neutro. Poi, preparatevi uno stencil a forma di cuore; potete crearvi uno stencil con semplicità e naturalezza, seguendo qualche piccola indicazione sul web o su qualche rivista. Quest'ultimo, naturalmente, deve rispecchiare le dimensioni della tazzina, altrimenti non potrete applicare vostri cuori. Posizionate la sagome del cuore sulla tazza e poi fissatela con del semplice nastro adesivo.

45

Adesso, procuratevi del colore per ceramica (preferibilmente rosso o blu) e tramite l'ausilio di una spugna cominciate a picchiettare sulla spazio compreso nello stencil. Aspettate finché il colore non sarà asciutto, dopodiché rimuovete la mascherina. Ripetete questo operazione per quante volte desiderate, basandovi anche sullo spazio a disposizione sulla tazzina. Per conferire un'ulteriore decorazione potete, aiutandovi con un pennello a punta sottile, aggiungere dei pois bianchi sulla superficie delimitata dal cuore.

Continua la lettura
55

Infine, potete aggiungere delle scritte o delle dediche sulla base della tazzina, utilizzando sempre dei colori per ceramica. Non appena avrete finito tutte le decorazioni accessorie, inserite la tazza da caffè nel forno e lasciatela dentro per qualche minuto, finché il colore non si sarà stabilizzato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.