Come decorare un armadio

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se vogliamo rivoluzionare il look della nostra camera da letto, magari cambiando l'aspetto dell'armadio, la parte dominante della stanza, dovremo decidere che tipo di modifiche vogliamo apportare e poi decidere sul da farsi. Se amiamo tanto i colori pastello e vogliamo rinnovare l'armadio, potremo optare per gli stencil. Se invece cerchiamo di rendere il contesto più raffinato, meglio rivestire i pannelli delle ante dell'armadio con della stoffa che riprenda le tende ed eventuali cuscini, se ce ne sono. Diversamente potremo dare un nuovo colore all'armadio: se i rimanenti mobili sono di colore noce, l'armadio panna si adatterà benissimo. Se cerchiamo ulteriori informazioni su come decorare un armadio, non ci resta che seguire passo passo questa guida.

27

Occorrente

  • carta vetrata a grana fine
  • vernice lavabile atossica
  • pennello
  • telo di plastica
  • fogli di giornale
  • panno umido
  • fissativo
  • pittura dorata
37

Smontare le ante dell'armadio

Tuttavia, attraverso alcune tecniche particolari è possibile dare nuova vita ad elementi di arredo di cui disponiamo senza la necessità di comprarne dei nuovi: dare un nuovo volto ad un armadio permette di arredare con gusto i propri ambienti. Attraverso la decorazione è possibile recuperare un vecchio armadio, senza contare che può rappresentare sia un divertente passatempo, sia un buon motivo di risparmio. I primi passi da compiere per effettuare la nostra decorazione saranno quelli dello smontaggio di ante e maniglie (queste ultime possono anche essere coperte con un nastro adesivo di carta).

47

Carteggiare leggermente il legno con carta vetrata

Subito dopo, inizieremo a carteggiare lievemente il legno con carta a grana fine: questa operazione è fondamentale per permettere alla vernice che andremo a stendere di fissarsi per bene. Con questa operazione, non dovremo eliminare necessariamente la vecchia vernice ma, faremo in modo che la superficie del nostro armadio diventi leggermente ruvida. Un accorgimento da non trascurare sarà quello di stendere un lenzuolo o un telo di plastica sugli arredi circostanti per evitare che la polvere della carteggiatura si depositi su mobili e pavimento, su cui avremo precedentemente steso dei fogli di giornale. Al termine della carteggiatura, sarà opportuno rimuovere il pulviscolo dal legno con un panno inumidito e con un pennello e, passare sul mobile un prodotto fissativo, lasciandolo asciugare per circa 24 ore.

Continua la lettura
57

Rifinire i bordi con pittura dorata

Trascorso il periodo di asciugatura, sceglieremo una vernice lavabile atossica a base di acqua (lucida o satinata) ed un pennello, iniziando a stendere la vernice sull'armadio. A questo punto lasciamo asciugare tutto quanto per 12 ore, per passare poi una seconda mano di vernice e dopo, lasciandola essiccare per un'altra mezza giornata. Le cornici ed i bordi possono essere rifiniti con una pittura dorata, in base ai propri gusti. Il completamento del nostro lavoro potrà essere completato con delle figure che creeremo sul nostro armadio usando lo stencil e con della pittura di diversi colori. Quando il colore sarà bene asciutto, procederemo con il montaggio di ante e maniglie facendo arieggiare la stanza per un giorno intero.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come modificare un mobile credenza per la cucina

La credenza è da sempre un elemento d'arredo non solo pratico e funzionale ma anche elegante, che dona quel tocco nostalgico e romantico che ogni casa dovrebbe avere. La credenza, è un mobile costituito da una struttura, solitamente in legno, dove nella...
Bricolage

Come rimodernare un armadio a muro

Un armadio a muro dentro casa consente di riporre abiti, oggetti, elettrodomestici, giocattoli, tessuti e tutto quello che abbiamo bisogno di togliere alla nostra vista per dare un senso di "ordine" all'interno della nostra abitazione. Capita però che...
Materiali e Attrezzi

Come trasformare una libreria in armadio

Quando si deve arredare un'abitazione, la scelta dei mobili è davvero entusiasmante, perché consente di personalizzare ogni stanza, nonchè di rendere gli ambienti funzionali al loro scopo. Tuttavia, quando si tratta di valutare l'aspetto economico,...
Casa

Come montare le ante scorrevoli in vetro di una porta in kit

Per cambiare l'aspetto ad una stanza o semplicemente per sostituire un componente rotto, come ad esempio una porta o un'anta, esistono moltissime soluzioni fai da te e kit. Questi kit per le ristrutturazioni sono davvero semplici ma anche molto professionali....
Casa

Come costruire un armadietto a due ante

Ogni qualvolta abbiamo bisogno di acquistare dei mobili per arredare la nostra abitazione, solitamente, preferiamo girare per i vari negozi alla ricerca di quelli che più ci piacciono. Tuttavia, non sempre riusciamo a trovare i mobili che desideravamo...
Bricolage

Come fare delle maniglie fai da te

Attraverso questo tutorial vogliamo aiutarvi a capire in che modo è possibile fare delle maniglie fai da te, completamente con le nostre mani e con la nostra fantasia. Oramai il fai da te ci permette e ci aiuta a rendere reale ogni nostra idea, ma contribuisce...
Bricolage

Come realizzare un armadio con la stoffa

Negli ultimi anni, l'arte del "fai da te" sembra risultare molto di tendenza. Sempre più di frequente la maggioranza delle persone non getta via niente con un po' di senso e fantasia. Questo è un aspetto davvero positivo, in quanto consente una soluzione...
Altri Hobby

Come fare dei quadri con i pallet

Da qualche anno a questa parte assistiamo ad un autentico boom del riciclo creativo. Questa pratica diviene sempre più un'arte capace di rivalorizzare materiali di scarto. Permette di sfruttare al massimo il valore di molti oggetti che, altrimenti, perderemmo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.