Come decorare un cesto ovale con fiori e frutta

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I cesti di vimini sono pratici, leggeri e resistenti nel tempo con gli opportuni accorgimenti. Per il loro design naturale sono adatti a qualsiasi ambientazione: da quella rustica a quella più elegante, se addobbati con gusto ed originalità. L'intreccio a mano garantisce la massima traspirazione, prolunga lo conservazione di frutta che non va messa in frigo, evita la formazione della condensa e la conseguente formazione di muffe nocive. I cesti possono essere usati in cucina per contenere piantine ed erbette aromatiche, oppure per tenere in ordine utensili ed accessori utili ai fornelli. Anche per realizzare dei meravigliosi centrotavola da arricchire con frutta e fiori secchi. Il successo è garantito e, ci vuole così poco per crearne uno. Chi di noi non ha in casa un vecchio cestino inutilizzato? Con un pizzico di creatività anche un complemento come questo può diventare un vero e proprio accessorio da arredo. Se vogliamo realizzare un bel centrotavola tradizionale, seguiamo i vari passi della guida che segue che vi spiegherà come decorare un cesto ovale con fiori e frutta.

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • filo metallico
  • cesto ovale
  • spugna da fiorista
  • edera
  • fiori
  • frutta
  • Pellicola trasparente
36

Per cominciare, procuratevi un cesto ovale del colore che preferite e fatevi dare da un fioraio dal quale di solito vi servite, qualche pezzo di filo metallico e un pezzo di spugna per piantare i fiori grande più o meno come il cesto, poi acquistate dei fiori, quelli che più vi piacciono e visto, che ci siete, date anche una sbirciatina alle composizioni esposte nel negozio, tanto per avere un'idea. Una volta a casa, foderate il cesto che avete preparato, di carta trasparente, quella che usate in casa per congelare gli alimenti. Quando foderate il cesto, state attenti a non fare uscire la carta fuori dai bordi anche se poi, le eventuali imperfezioni, le coprirete con delle larghe foglie che possono essere di quercia o anche tralci di edera che si trova solitamente in ogni periodo dell'anno.

46

Una volta rivestito il cestino, mettete la spugna in una larga bacinella impregnatela d'acqua. Dopo la sistemerete nel vostro cestino, cercando di non lasciare spazi vuoti. Potete adesso prendere delle grosse mele verdi che infilzerete nella parte inferiore del frutto, con il filo da fiorista, praticando un foro da un lato all'altro. Poi infilate nella spugna la prima mela, poi una seconda ed infine una terza. Lo spazio che vi rimane potrete sfruttarlo inserendo dei bei fiori. Se è il mese delle rose, potete benissimo usare dei boccioli di questo fiore avendo cura di non scegliere quelle troppo aperte e potete prenderle di diversi colori.

Continua la lettura
56

Infilate le roselline nella spugna alternando i colori, dalle tonalità più chiare a quelle più forti e, successivamente collocatele intorno ai frutti, che in questo caso sono mele, ma potete mettere la frutta che più gradite. Cercate di riempire qualsiasi spazio vuoto in modo molto armonico anche utilizzando le foglie delle roselline. Infine, osservate attentamente la composizione e, per coprire eventuali imperfezioni, usate delle foglie larghe che ubicherete laddove vedrete qualche piccolo difetto. Potete usare anche qualche ramo di edera con la quale contornerete il bordo del vostro cesto che sicuramente sarà elegante ed originale.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

10 idee creative per decorare con i fiori

I fiori risultano sempre un'ottima idea per decorare. Abbelliscono l'ambiente e riempono angoli e punti della casa. Creando luce e un aspetto gradevole ...
Altri Hobby

Come Realizzare Una Composizione Floreale Per Cesto

Le piante e i fiori, che si trovino in un bel giardino aperto oppure nei vasi all'interno di un appartamento, sono in grado di ...
Materiali e Attrezzi

Come rivestire un cesto con il tulle

Avete un vecchio cesto e non sapete come rinnovarlo per poterlo riutilizzare? Oppure volete realizzare voi stessi un cesto porta bomboniere per una cerimonia speciale ...
Bricolage

Come decorare un cesto per il camino con fiori secchi

Il cesto è un contenitore ottenuto con l'intreccio di materiali di varia natura, usato per contenere o trasportare oggetti o alimenti. Presente in ogni ...
Altri Hobby

Come fare un centrotavola con i fiori secchi

Decorare con efficacia ed originalità la tavola richiede, sicuramente, una buona dose di creatività e di manualità. Molto spesso, infatti, si cade in banalità "artefatte ...
Bricolage

Come fare un cestino in legno

Un cestino, a seconda sella sua dimensione e della sua struttura, può essere utilizzato per diversi scopi: contenere la frutta, dei giocattoli o dei fiori ...
Altri Hobby

Come realizzare un cesto portacucito con materiali di recupero

È possibile realizzare un cesto portacucito con materiali di recupero utilizzando oggetti di scarto e scatolame reperibili dagli alimenti che utilizziamo quotidianamente. Cartoni, scatole, vecchie ...
Bricolage

Come decorare un cestino con spighe di grano, lavanda e rose

Per la decorazione della casa è bello sapere creare con le nostre mani qualche oggetto unico ed originale. Per fare questo basta un po' di ...
Casa

Come realizzare un centrotavola a forma di mongolfiera

Alzi la mano chi non desidera stupire i propri invitati. Organizzare un pranzo o una cena è una bella idea per poter mettere in atto ...
Bricolage

Come fare dei biglietti fai da te per Pasqua

Se vi sentite creativi e desiderate fare qualcosa di bello con le vostre mani, ma siete ancora inesperti e non volete cimentarvi in cose troppo ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.