Come decorare un letto per bambini

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Siamo pronti a proporre a tutti voi, un articolo davvero molto originale ed anche utile, per tutte le mamme, che desiderano modificare la cameretta dei loro bambini ed in particolar modo, vogliamo far capire come poter decorare un letto per bambini, nel modo corretto ed anche del tutto nuovo e mai visto, per rendere la loro cameretta molto fantasiosa!
Man mano che i bambini crescono, necessitano di un arredamento più appropriato alla loro età e quindi alle loro esigenze. Ebbene, se il budget familiare non permette di acquistare un nuovo letto, è possibile, con un pizzico di fantasia e di creatività, adeguare il letto per i propri figli in base alla loro età senza dover spendere una fortuna. Ecco, dunque, alcuni suggerimenti su come decorare un letto per bambini.

25

Comodino

Se il materasso non è in buone condizioni o se le dimensioni non sono più adatte all'età, è necessario acquistarne uno nuovo e soprattutto di qualità.
Per quanto riguarda il comodino, prendere un semplice sgabello di legno inutilizzato, spogliarlo della vecchia vernice, tagliare i quattro piedi e dipingerlo con un colore che rispecchi le tonalità dell'arredamento della cameretta. È anche possibile incollare adesivi o eventualmente fare qualche stencil.

35

Baldacchino artigianale

Se poi si desidera creare un baldacchino artigianale, si possono usare tessuti per le tende o semplicemente delle lenzuola. Fare un rettangolo con il tessuto e cucirlo; installare almeno sei occhielli per poter legare il tessuto alla trabacca. È possibile inoltre aggiungere una frase come ad esempio "sogni d'oro" in tessuto di feltro.

Continua la lettura
45

Découpage

Volendo, ci si può servire della tecnica del découpage nella personalizzazione del letto del bambino. Dal momento in cui occorreranno parecchi fogli stampati, è consigliabile utilizzare dei tovaglioli di carta prestampati, anziché usare la colla per attaccare i disegni su ogni singolo foglio. Il tovagliolo di carta è solitamente composto da tre strati (due bianchi, uno stampato), eliminare quelli bianchi e tenere solo quello stampato.

55

Strass paillettes e perline

Nel caso in cui il lettino da decorare è per femminucce, potete dare sfogo alla vostra fantasia, utilizzando strass, paillettes e perline. Prendete la colla a caldo e realizzate sulla trabacca del lettino dei disegni carini, come un fiore, una farfalla oppure una stellina. Con gli strass potete anche scrivere il nome della piccola. Completate il tutto aggiungendo dei fiori di stoffa oppure degli appliquè raffiguranti coccinelle, il cartone preferito dalla bambina o qualsiasi altro soggetto si voglia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come decorare una pediera da lettino

Se per la cameretta del bambino intendiamo decorare il lettino ed in particolare la pediera, possiamo farlo in diversi modi, utilizzando cioè adesivi, tessuti e carta da parati. In tutti i casi si tratta di una sorta di decoupage, che alla fine ci...
Cucito

Come fare la testiera del lettino ricamata

Quasi per la maggior parte del tempo, le nostre giornate vengono scandite dalla noia. Per riempire in maniera creativa questi vuoti, possiamo decidere di produrre qualcosa di utile con le nostre mani attraverso delle tecniche molto antiche, come ad esempio...
Casa

Come decorare la cameretta dei bambini

Arredare e decorare la cameretta dei bambini è importante sia per accontentarli a riguardo dei loro gusti, che per farli stare a proprio agio in un ambiente che deve essere tra l'altro luminoso e gioviale, ricco insomma di comfort e benessere. Per eseguire...
Casa

5 cuscini fai da te per la cameretta dei bambini

Arredare la propria casa in maniera personalizzata ed originale è davvero un'attività molto interessante e piena di soddisfazioni soprattutto se si tratta della camera dei propri bambini. A tal fine ci occuperemo dei cuscini per le camerette dei più...
Casa

Come realizzare ganci appendiabiti con tappi di sughero

Se amiamo dedicarci al riciclo creativo, per realizzare alcuni oggetti utili per la casa, possiamo decidere di creare degli appendiabiti adoperando sei tappi di sughero. È certamente un'idea innovativa che permette di creare un oggetto davvero funzionale....
Cucito

Come fare un sacco porta pigiama per il tuo bimbo

I bambini molto piccoli, necessitano di parecchi accessori per avere tutti i comfort a portata di mano. Se hai voglia di realizzare un simpatico accessorio con le tue mani per il tuo bimbo, non c'è nulla di meglio che fare un simpaticissimo sacco porta...
Cucito

Come Fare Un Copriletto Patchwork

Sicuramente non è un qualcosa di particolarmente agevole realizzare un copriletto per lettino, con una sequenza formata da cerchietti. Tuttavia, con la tecnica della patchwork, le varie operazioni possono diventare molto più semplici di quello che possa...
Bricolage

Come fare un tappetino per la cameretta dei bimbi

La cameretta dei bimbi va arredata in base alle loro esigenze! Tanto è vero, che oltre ai complementi principali occorre aggiungere degli accessori particolari. L'ideale è quello di abbinare tutto in base all'arredamento scelto. Nella maggior parte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.