Come decorare un portauova per le uova di pasqua

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La tradizione vuole che nel periodo pasquale le uova di Pasqua vengano dipinte con svariati colori pastello. Decorare le uova è un esercizio di creatività per i bambini che possono realizzare le loro creazioni con i materiali più svariati, mettendo in gioco la loro fantasia; inoltre con questo lavoretto porteremo la Pasqua ed un pizzico di primavera sulla nostra tavola: decorare le uova, sia fresche che di legno, ed i portauova con tanti simpatici coniglietti, fiori e farfalle. Ecco come decorare un portauova per le uova di Pasqua.

26

Occorrente

  • Colori acrilici opachi (Giallo e Bianco)
  • Spugnette naturali
  • Coniglietti e fiori autoadesivi
  • Portauova di legno
36

Iniziamo con il mettere un uovo nel portauovo e, con l'aiuto di un grosso ago da cucito, cercare di forarlo all'altezza di un'estremità, possiamo magari aiutarci con qualche leggero colpo di martello. Capovolgiamo successivamente l'uovo e pratichiamo un altro foro in ugual modo. Facendo molta attenzione, delicatamente con l'ago, allarghiamo ancora un po' uno dei due fori.

46

Cerchiamo di conservare il tuorlo ed albume, in modo da utilizzarlo successivamente per cucinare. Laviamo il guscio e lasciamolo asciugare bene prima di decorarlo; ricordiamo di fare il tutto con cautela, per non rischiare di spaccare il guscio. Passiamo il guscio con la vernice spray, versiamo il colore giallo in un piattino e immergiamo una spugnetta nel giallo e iniziamo a tamponare il guscio picchettandolo. La stessa cosa dobbiamo per il bianco; attacchiamo all'uovo i coniglietti ed i fiori autoadesivi. Passiamo diverse mani di vernice, lasciando asciugare ogni strato prima del successivo.

Continua la lettura
56

Per quanto riguarda il portauova, invece, tamponare con il giallo e poi con il bianco, sempre dando dei leggeri picchiettii, seguendo le istruzioni date per l'uovo. Lasciamo asciugare il tutto. Applichiamo adesso delle decorazioni autoadesive, seguendo, anche in questo caso, le istruzioni date in precedenza.

66

In alternativa possiamo colorare il portauova del colore della nostra cucina, ad esempio: se le pareti sono sul giallo, coloriamo il portauova di giallo e realizziamo dei piccoli disegnini pasquali, con un pennello. Se siamo bravi nel disegno possiamo disegnare ai lati del portauova dei coniglietti oppure più semplicemente delle uova colorate. Completiamo la decorazione incollando al di sopra del portauova un piccolo coniglietto di peluche o una gallinella; è possibile inoltre, decorare il portauova con nastrini e perline e aggiungere poi un tocco finale, come ad esempio un piccolo adesivo che ritragga un pulcino, un ovetto oppure una gallinella o un coniglietto. Volendo possiamo aggiungere anche dei fiori colorati vicino al coniglietto di peluche, incollandoli con la colla a caldo oppure con dello spago trasparente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Creare Una Serra Con La Scatola Portauova

In primavera non vi è mai venuta voglia di seminare nuove piccole piantine da travasare poi durante la crescita in grossi vasi sul balcone di casa? Con questa guida cercherò di aiutarvi a capire come creare una serra con la scatola portauova in modo...
Bricolage

Come Creare Un Semenzaio Casalingo Con Un Portauova

In questa guida andremo a spiegare brevemente come andare ad utilizzare dei comunissimi contenitori portauova, quelli solitamente fatti di cartone, come dei vasetti da utilizzare per creare un semenzaio casalingo. Potremmo così trapiantare tutte le nostre...
Bricolage

Come decorare una cornice riciclando un cartone portauova

Se anche voi siete degli esperti o dei semplici appassionati del fai da te e decoro, ecco una nuova ed interessante attività da svolgere nelle ore di svago per creare sempre nuovi oggetti ed allenare la propria manualità. In questa semplice e breve...
Giardinaggio

Come creare un germogliatoio decorativo in un uovo

In cucina utilizziamo le uova in moltissime preparazioni, dalle frittate ai dolci, sode o all'occhio di bue.Il guscio finisce nel bidone dell'umido, ed è un ottimo fertilizzante, ma possiamo utilizzarlo anche come alloggio per piccole piantine. Un'idea...
Bricolage

Come Creare Delle Pecorelle Pasquali

La pecorella di Pasqua o agnello pasquale, è parte integrante della pasticceria tipica siciliana. In ogni luogo della Sicilia, non c’è Pasqua senza le tradizionali pecorelle che sono confezionate in svariati modi, però hanno quasi tutte in comune...
Bricolage

Come Realizzare Una Civetta Giocattolo Con Le Posate Di Plastica

La civetta è la regina della foresta con i suoi occhi spalancati. Perché non far rivivere ai tuoi bambini questa emozione? Bastano solo degli oggetti di uso quotidiano che possono essere utilizzati in tanti modi diversi, abbinando creatività con lo...
Cucito

Come Realizzare Dei Cestini Con La Passamaneria

Simpatiche bomboniere, originali idee regalo, graziosi oggetti d'arredo, i cestini non passano mai di moda. In vimini, paglia, spago, realizzati con del cartoncino o all'uncinetto, con semplici o complicati intrecci, sono belli da vedere, molto romantici...
Bricolage

Come realizzare un cestino porta pulcini pasquali

Nel periodo Pasquale si cerca sempre di sistemare la casa in tema. Creando degli addobbi particolari e prendendo come spunto il periodo. Le creazioni che si possono realizzare hanno come riferimento oggetti come uova, coniglietti, colombe e pulcini. Questi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.