Come decorare un quadro in 3D

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Molto spesso basta davvero poco per decorare una stanza, specialmente quelle delle propri bambini. Può essere, infatti, sufficiente un tocco di allegria sulle pareti spoglie, in grado di poter dare una vera e propria differenza. Un quadro allegro e colorato sarebbe l'ideale, ma invece di comprarlo, una buona idea potrebbe essere quella di realizzarlo, preferibilmente insieme ai propri figli. In questa semplice ed esauriente guida andremo a vedere come è possibile realizzare uno splendido quadro in 3D, mediante dei semplici materiali di riciclo. Si tratta, sicuramente, di un qualcosa di estremamente originale. A questo punto non vi rimane altro da fare che mettervi comodi e continuare nella lettura di questa breve guida.

26

Occorrente

  • Cartone
  • Nastro adesivo
  • Colla vinilica
  • Carta velina bianca
  • Foglio di acetato
  • Fogli di cartoncino
36

Per prima cosa è necessario procedere alla realizzazione delle cornici. Da un cartone occorre ritagliare 18 strisce di cartone lunghe circa 50 cm ed altre 18, lunghe 20 cm. È buona regola realizzare le strisce, per poi tagliare le estremità a 45 gradi, in modo tale da ottenere dei bordi adeguatamente puliti. Successivamente, mediante del nastro adesivo è necessario unirle insieme. A seguire occorre realizzare 9 rettangoli vuoti. A questo punto, mediante l'ausilio della colla, si devono unire insieme 3 cornici, posizionandole una sull’altra, e realizzando 3 cornici più spesse. Per concludere questa fase, occorre ricoprire ciascuna cornice così ottenuta, mediante uno strato di velina e di colla vinilica diluita, in modo tale da poter ottimizzare la stesura. In seguito si deve increspare la carta, per ottenere un effetto assolutamente originale.

46

A questo punto, insieme ai propri bambini, è possibile cominciare a disegnare. Innanzitutto va precisato che è necessario scegliere un tema. Ad esempio si possono realizzare dei paesaggi oppure dei ritratti. Si potrebbe pensare ai soggetti che si desidera porre in primo piano. Una volta che sono state schiarite le proprie idee e si ha in mente tutto il disegno nelle sue tre dimensioni, è opportuno iniziare con il realizzare lo sfondo. Si può procedere disegnando su un cartone, delle stesse dimensioni della cornice oppure su un foglio che si incollerà sulle cornici, lo sfondo. È buona norma essere accurati, e si potrebbero utilizzare degli acquerelli, oppure dei semplici colori a spirito o dei pastelli. Una volta che è stato portato a termine il disegno, si deve incollarci sopra la prima cornice. Per ottenere l'effetto 3D è necessario realizzare altri due disegni.

Continua la lettura
56

Successivamente si deve prendere un foglio di acetato trasparente, di un certo spessore, in modo tale che sia sufficientemente rigido. Utilizzando dei pennarelli adeguati a dipingere sulle superfici di plastica, è necessario disegnarci sopra i soggetti che si ha l'intenzione di mettere in secondo piano. A seguire occorre incollare questo foglio sulla prima cornice, per poi posizionare la seconda cornice al di sopra. Se non si dispone di un foglio di acetato, sarà possibile scegliere di realizzare il disegno su un foglio di carta, per poi ritagliarlo, in modo tale che, una volta posizionato, si veda anche il disegno retrostante. Per concludere questo lavoro, su un altro foglio si possono disegnare gli elementi che si desiderano collocare in primo piano. Incollare, quindi, il terzo disegno sulla seconda cornice e per finire incollare di sopra la terza cornice. Finalmente basterà soltanto decorare la cornice così ottenuta. Si potrebbe anche scegliere di dipingerla oppure di rivestirla con dei glitter, dei bottini o un qualsiasi cosa di proprio gradimento. Non ci resta altro da fare che augurarvi buon divertimento e buon lavoro.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come attaccare le cornici tra il soffitto e le pareti

Molto spesso in alcune case si vedono delle cornici che abbelliscono lo stacco che viene a crearsi tra soffitto e parete. Questa è infatti una tecnica molto utilizzata, sebbene sia molto antica. Essa infatti riprende i canoni degli sfarzosi palazzi francesi...
Bricolage

Come Disegnare Delle Cornici Sulle Pareti

Gli amanti del dècoupage, sanno come sia possibile realizzare autonomamente, non solo oggetti con un po' di pazienza e dimestichezza manuale, ma anche creare a mano libera delle piccole opere (ad esempio cornici disegnate sul muro), che non hanno nulla...
Bricolage

Come dipingere bordi e cornici

Volete rimodernare il vostro appartamento? Le pareti sono spente? Con questa guida sarà possibile per voi, rifare parte o tutto il vostro appartamento, utilizzando vari metodi, a seconda delle vostre esigenze. Potrete ripitturare le vostre pareti, le...
Bricolage

come fare una composizione di cornici in stile marinaro

Lo stile mediterraneo è tipico dell'estate e quindi con i suoi colori vivaci risveglia la casa, donando agli ambienti un'atmosfera allegra, luminosa e fresca. I colori per eccellenza sono il bianco, le tonalità del blu ed il rosso, ideali ad esempio...
Bricolage

Come riciclare le vecchie cornici

Se siete degli appassionati dei lavoretti fatti a mano e del fai da te in generale, sicuramente vi sarà capitato di riciclare vecchi oggetti che non utilizzate più per dar loro nuova vita e magari facendogli cambiare funzione. In questa guida vi spiegheremo...
Bricolage

Come Decorare Un Muro Di Grandi Dimensioni Con Cornici

Se avete il tempo ed un piccolo budget potete dar vita ad una galleria personale ravvivando un muro noioso della vostra casa. Vi basterà una grande parete vuota, a quale rappresenta l' ideale per questa tipologia di progetto, basterà un rapido controllo...
Bricolage

Come posare cornici e rosoni in polistirolo

Oggigiorno con l'impiego di alcuni supporti come il cartongesso e il polistirolo si possono apportare delle modifiche o aggiungere qualche elemento decorativo alle nostre case. Si possono fare archi oppure controsoffittature, basta avere buona volontà...
Bricolage

Come decorare le cornici per il Natale

Nel periodo natalizio sono tanti i piccoli lavoretti fai da te che si possono eseguire per la casa o per confezionare dei regali molto graziosi col tema del Natale. Anche le cornici possono essere lavorate con disegni e applicazioni varie davvero decorative...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.