Come decorare un vaso con la tecnica del decoupage

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il decoupage è una tecnica adatta a tutti. Con essa possiamo decorare moltissimi materiali e ci permette di dare libero sfogo alla nostra fantasia. È una tecnica relativamente semplice, ma dobbiamo stare comunque molto attenti nel seguire scrupolosamente tutti i passaggi da cui è composta.
In questa guida vi spiegheremo come decorare un vaso con la tecnica del decoupage.

26

Occorrente

  • carta da decoupage fantasia
  • vaso di terracotta
  • gesso acrilico
  • pittura acrilica
  • pennelli
  • candela di cera
  • spugnetta di ferro
  • colla acrilica
36

La prima cosa che dovremo fare è ripulire per bene l'esterno del vaso per liberare tutti i pori della terra cotta e permettere al gesso di aderire meglio. Per pulirla usiamo una spugna inumidita.
Una volta che è ripulita, e lasciata asciugare del tutto, prendiamo un pennello e ricopriamo tutta la sua superficie con del gesso acrilico, la quale avrà la funzione di sostegno, necessario per tutti i successivi passaggi. Dobbiamo stare attenti a non tralasciare qualche parte del vaso.

46

Arrivati a questo punto è il momento di decidere che tipo di disegno vogliamo riprodurre sul vaso, e in base a esso dobbiamo scegliere due colori acrilici. Fatto ciò iniziamo a stendere la prima mano con il colore più scuro. Quindi lasciamo asciugare il tutto per qualche ora, e ripetiamo l'operazione dando una seconda passata. Lasciamo asciugare il tutto per qualche ora. Quando la vernice si è essiccata, prendiamo una candela di cera e passiamola sul vaso, in modo casuale e non uniforme. Quando siamo soddisfatti dalla candela prendiamo il colore chiaro, e stendiamolo in modo omogeneo, cercando di coprire tutti gli spazzi. Anche in questo caso, come per la vernice scura, diamo più passate.

Continua la lettura
56

Ora prendiamo una spugnetta di ferro, e grattiamo molto delicatamente la superficie cercando di far emergere la tonalità sottostante, che è rimasta protetta grazie alla cera applicata. Questa procedura ci aiuterà a ottenere un effetto anticato che conferisce molta eleganza e rende il vaso un valido complemento di arredo.
Ora non ci resta che applicare le immagini per completare l'opera.

66

Una volta che abbiamo scelto le stampe, procediamo come descritto di seguito: per la prima cosa decidiamo il punto dove posizionarle. Evitiamo di metterle a caso, ma cerchiamo di realizzare un disegno che sia armonioso e abbia una certa continuità.
Posiamo le stampe nei punti scelti e passiamo sopra, servendoci di un pennello, della colla acrilica sotto forma liquida. Spennelliamo abbondantemente senza preoccuparci del colore bianco, in quanto appena il tutto si asciugherà diventerà trasparente.
Infine una volta asciugato diamo una mano di vernice trasparente per proteggere il tutto e abbiamo finito.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare una candela tridimensionale in decoupage

Le candele sono perfette per rendere più suggestivo un ambiente. Oggi in commercio esistono candele di qualsiasi forma e colore, dalle più semplici alle più elaborate. Possiamo, però, creare delle originalissime candele personalizzate utilizzando...
Bricolage

Come decorare un vaso con il decoupage

Tutti sanno cosa sia un decoupage e tutti lo hanno provato almeno una volta: in effetti, questa tecnica di decorazione è molto utilizzata proprio perché semplice ed accessibile a tutti. Il decoupage può essere applicato a praticamente qualsiasi tipo...
Bricolage

Come riprodurre il finto marmo con il decoupage

Il marmo è uno tra i materiali più belli ed eleganti. Si sposa con qualsiasi stile architettonico, dal classico all'iper moderno. Se desiderate una superficie di questo tipo, è possibile utilizzare una tecnica particolare di decoupage che riuscirà...
Bricolage

Come decorare una abat-jour con la tecnica del decoupage

Ogni amante del bricolage non vede l'ora di arredare la propria casa con le sue creazioni. La cosa più semplice da fare, anche per i meno esperti, è decorare e rinnovare materiali o elementi già presenti in casa. Armiamoci quindi di buona volontà...
Bricolage

Come decorare candele col decoupage

Tra i vari tipi di decorazioni, il più diffuso è senz'altro quello che riguarda il decoupage sulle candele. Naturalmente, realizzando da soli questa particolare ed affascinante creazione, avrete l'opportunità di apprendere tecniche estremamente utili...
Altri Hobby

Come decorare una candela con il decoupage

Le candele sono degli oggetti parecchio versatili che si possono prestare a tanti scopi che col passare degli anni hanno assunto un aspetto maggiormente decorativo in grado di portare una luce calda e tenue in tutti gli ambienti. La duttilità della materia...
Bricolage

Come fare l'effetto marmo con il decoupage

Il marmo molto probabilmente è uno dei materiali più belli e eleganti che ci siano. Si adatta perfettamente a qualsiasi stile architettonico, da quello più moderno, al quello classico. Se al momento non potete acquistare del marmo vero, per vari motivi,...
Bricolage

Come realizzare un quadro su legno con il decoupage

Realizzare un quadro, su una base di legno, con la tecnica del decoupage è piuttosto semplice.Il decoupage non richiede l'utilizzo di strumenti costosi o attrezzi complicati, è un lavoretto che si può fare anche utilizzando materiali di recupero. Se...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.