Come decorare un vaso da fiori con conchiglie e candela

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Una composizione floreale con delle conchiglie e una candela evoca la calda atmosfera di una giornata al mare. Essa potrebbe anche diventare un meraviglioso centrotavola, mediante il quale abbellire qualche angolo della vostra abitazione.
Avrete l'opportunità di realizzare anche una composizione da regalare ad una persona cara (familiare, amico o partner), che resterebbe sicuramente molto soddisfatto. Difatti, le tonalità neutre delle conchiglie si adeguano molto bene a numerose ambientazioni.
Nel presente tutorial di bricolage esposto qui di seguito, vi spiegherò come decorare un vaso da fiori con conchiglie e candela. Vi basteranno pochi materiali, una buona manualità ed un pizzico di fantasia.

27

Occorrente

  • Vaso da fiori (10 x 14 cm)
  • "2,70 m" di corda dal diametro di "1 cm"
  • Mattonella di spugna sintetica (23 x 11 x 8 cm)
  • Candela di cera vergine (14 cm x 4 cm)
  • 4 bastoncini di legno per spiedini lunghi "7 cm"
  • Conchiglie di varie dimensioni
  • Colla a caldo e colla in stick
  • Coltello
  • Nastro adesivo
  • Fogli di carta
37

Scegliete il vaso della forma e della dimensione che preferite. Applicate la colla a caldo iniziando dal bordo inferiore, in maniera da rivestire tutta la superficie con delle spire regolari di corda. Posizionate quest'ultima intorno alla base del vaso da fiori ed esercitate una pressione decisa, fino a quando la colla a caldo non sarà totalmente asciutta.
Avvolgete la corda in spire serrate. Procedete verso l'alto, finché non rivestite del tutto il recipiente. Mettete la colla a caldo lungo il bordo superiore e collocate l'ultima spira facendola aderire bene, fino all'asciugatura totale del collante stesso.

47

Ritagliate a misura la spugna sintetica, in modo che si adegui ottimamente alla forma del vaso da fiori. È importante che questa aderisca alle pareti del recipiente e sporga di circa "2 cm" dal bordo. Tramite del nastro adesivo, fissate i bastoncini per spiedini alla candela, in maniera che sporgano di circa "4 cm" rispetto alla base.
Posizionate la candela al centro della mattonella di spugna sintetica. Quando la candela si esaurisce, risulterà abbastanza semplice cambiarla mettendone una nuova al suo posto.

Continua la lettura
57

Per le azioni successive, adoperate la colla a caldo. La propria applicazione avviene con una speciale pistola incollatrice elettrica che scalda il sigillante e lo rende fluido. Prestate molta attenzione a non scottarvi e salvaguardate il piano di lavoro con alcuni fogli di carta.
Cominciate ad incollare le conchiglie lungo il bordo del vaso da fiori. L'ideale sarebbe iniziare da quelle più grandi e chiudere poi gli eventuali spazi vuoti con quelle più piccole.

67

Continuate ad applicare le conchiglie, finché la spugna sintetica non verrà coperta interamente. Mi raccomando di procedere dall'esterno verso la base della candela.
Per realizzare una composizione piacevole alla vista, cercate di accostare fra loro i gusci che forniscano un risultato armonioso per forma, dimensione e colore. Attraverso le piccole conchiglie rimaste, chiudete gli eventuali spazi e all'occorrenza riequilibrate il vaso da fiori.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un centrotavola con conchiglie

Le conchiglie sono ricordi delle vacanze estive giunte al culmine. Se vogliamo tenere con noi i ricordi delle vacanze. Quando per passare il tempo in riva al mare, sul bagnasciuga cercavamo le conchiglie per realizzare delle collane o braccialetti, ora...
Bricolage

Come fare candele natalizie

Non si può avviare una cena natalizia senza che al centro della nostra tavola non sia presente la tradizionale classica candela rossa accesa. Secondo la tradizione la candela si dovrebbe accendere prima di cenare, e dovrebbe accompagnare la cena fino...
Bricolage

Come Creare Delle Simpatiche Candele Natalizie

Non si può dar inizio alla cena di Natale senza che al centro della vostra tavola ci sia una splendida candela rossa accesa. La tradizione vuole che essa si accenda prima di iniziare a cenare e che accompagni tutta la serata, per buon augurio i commensali...
Bricolage

Come fare dei portacandela

I portacandela hanno sempre avuto una funzione speciale. Sia nelle epoche passate, quando servivano come strumenti per reggere le candele. Ma anche durante tutta la loro evoluzione, sino ad arrivare ai nostri giorni. Adesso un portacandela, pur non essendo...
Bricolage

Come realizzare le candele in gel

La lavorazione con i prodotti tradizionali, come la cera e la paraffina, richiede di solito tempi piuttosto lunghi, molti passaggi ed una certa abilità manuale. Di recente sono diventati comuni, invece, nuovi materiali, solidi o in gel, che ti permettono...
Bricolage

Come decorare una candela a cilindro con centrino di pizzo

Le candele sono una delle più antiche fonti di luce ma nonostante il passare del tempo non hanno perduto il loro fascino, anzi! Oggi sono state prescelte come oggetto decorativo e vengono usate per dare agli ambienti una particolare atmosfera calda e...
Bricolage

come creare un porta-candela decorato con perline e petali

Per tutti gli amanti delle belle suppellettili e del fai da te ecco una ballissima quanto utile guida per realizzare un ballissimo porta candela. Attraverso infatti la propria manualità e tanta fantasia è possibile creare sempre nuovi oggetti da regalare...
Altri Hobby

Come creare delle candele a forma di conchiglia

Qualora aveste voglia di produrre degli oggetti unici, dall'aspetto personalizzato, allora questa guida farà al caso vostro. Vi sarà utile specialmente per curare il lato estetico del progetto Solo noi amanti delle atmosfere calde, intime e rilassanti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.