Come decorare una porta a vetri

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se vi siete stufati delle porte a vetro che avete in casa e state pensando di sostituirle, oggi vi mostreremo una valida alternativa, quella di decorarle. Decorare una porta a vetri è molto facile e senza dubbio più economico che sostituirla. Le decorazioni renderanno le vostre porte a vetri adatte al design che avete deciso di impostare per il resto della casa. Non avrete bisogno di particolari abilità, vi basterà seguire i passi di questa guida per capire come decorare una porta a vetri. Vediamo come fare.

27

Occorrente

  • Colori per vetro
  • Stickers adesivi
  • Decalcomanie a freddo
  • Colori a tempera o ad olio
  • Flatting o vernice finale per quadri
  • Pennello
37

Utilizzare la tecnica Tiffany

Per decorare la nostra porta a vetri possiamo utilizzare una modalità che rievoca la tecnica Tiffany, tipico dello Stile Liberty, per la quale utilizziamo due tipi di colori per vetro, ovvero quelli trasparenti fluidi e a rilievo. Iniziamo ripulendo per bene il vetro da eventuali residui di polvere. Tracciamo quindi il disegno che vogliamo realizzare su un foglio di carta. Posizionando poi il foglio sul vetro, iniziamo a ricalcare la sagoma utilizzando i colori a rilievo, che svolgono un'azione simile a quella della linea di piombo dello stile Tiffany.

47

Utilizzare gli stickers

Una volta terminato il lavoro, lasciamo asciugare il vetro per almeno due ore. Se desideriamo invece ottenere un risultato migliore, possiamo stendere il colore trasparente, con l'aiuto di un pennellino a punta sottile nello spazio compreso tra le linee a rilievo, e aiutandoci a definire il bordo con uno stuzzicadenti. Per quanto riguarda i colori, è doveroso sottolineare che ci sono quelli specifici proprio per il vetro, ma tuttavia se utilizziamo tempere o vernici ad olio, è necessario proteggerli con del flatting o della vernice finale per quadri. Entrambi i prodotti, vanno comunque applicati con un pennello. Se non siamo particolarmente tagliati per i lavori artistici e abbiamo paura di rovinare la porta, possiamo utilizzare gli stickers adesivi in vendita presso i negozi di bricolage, che ci consentono di ottenere un risultato gradevole in pochissimo tempo, eliminando qualsiasi rischio di errore.

Continua la lettura
57

Utilizzare la decalcomania

Per questa operazione è necessario pulire il vetro con acqua e sapone, poi bisogna asciugarlo, e successivamente applicare l'adesivo sulla superficie leggermente umida, che favorirà l'aderenza della decorazione. Con una spatola di plastica potremo quindi eliminare le eventuali bolle d'aria che si formeranno durante l'applicazione, spingendole verso l'esterno. Oltre agli stickers di ultima generazione, in alternativa, ci sono sempre le vecchie e care decalcomanie a freddo, che si applicano con la stessa procedura, ma con il vantaggio di averle di piccole dimensioni, come ad esempio una sola rosa al centro dopo aver con gli stickers creato una greca come cornice.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Vetri refrattari: classificazione e usi

Molte persone, quando sentono parlare di vetro, hanno in mente il classico vetro che viene utilizzato per le finestre pensando, erroneamente, che tutti i vetri esistenti presentino la medesima composizione e le stesse caratteristiche. In realtà a seconda...
Casa

Come installare i doppi vetri ad una finestra

In questa guida ci occuperemo di individuare alcuni metodi che consentono di trasformare le normali finestre a vetro singolo in finestre molto più efficienti in termini di mantenimento della temperatura interna sia in estate che in inverno. Infatti,...
Casa

Come isolare una porta a vetri

Isolare una porta a vetri non è mai un'impresa semplice visto che può comportare dei costi di ristrutturazione parecchio elevati. Solitamente il motivo per il quale si richiede un intervento di isolamento è quello di fare in modo che non venga disperso...
Casa

Come sostituire lo stucco dei vetri delle finestre

È noto a tutti che, attorno ai vetri delle finestre o delle porte a vetro della nostra casa, vi è lo stucco. Lo stucco permette di sigillare nel migliore dei modi i vetri in modo da non permettere a fattori esterni, quali spifferi d'aria, gocce d'acqua,...
Casa

Come realizzare candele in gel con mosaico di vetri

È sempre affascinante realizzare cose con le proprie mani, è un'arte molto raffinata che consente di creare delle vere opere d'arte. In questa guida spiegheremo come realizzare candele in gel con mosaico di vetri. La trasparenza della materia prima...
Materiali e Attrezzi

Come usare mastice da vetri o stucco

Il mastice da vetri chiamato anche stucco, è una sorta di collante molto forte che può essere usato per vetri, finestre o anche parabrezza. Ha molte caratteristiche comuni con i collanti comuni, sia per la composizione chimica, che per la funzione che...
Casa

Come pitturare di bianco una vecchia credenza con ante a vetri

Se siete degli amanti del fai da te o se siete particolarmente affezionati alla vostra vecchia credenza e volete rinnovarla dandole un tocco tutto nuovo, seguite questa breve guida piena di utili consigli su come Pitturare Di Bianco Una Vecchia Credenza...
Casa

Come realizzare una porta a vetri per la casa

Se nella vostra casa avete una stanza particolarmente buia perché priva di finestra o poca esposta alla luce del sole, potete ovviare al problema sostituendo la porta esistente con una porta a vetri. Questa operazione sarà in grado di modificare istantaneamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.