Come dipingere la testiera di un letto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ecco un lavoro da realizzare per gli amanti del fai da te: dipingere una testiera di un letto rappresenta un'operazione davvero molto interessante, in grado migliorare l'estetica del letto e, di conseguenza, capace anche di arricchire l'arredamento della stanza da letto. In questa guida vogliamo dunque illustrarvi come dipingere la testiera di un letto, partendo da motivi e decorazioni di grande originalità. Ecco come occorre procedere.

26

Occorrente

  • Vernici, carta vetrata , turapori, mascherine per stencil, colla vinilica, pennelli, carta per decoupage, colori, finitura.
36

Usate la tecnica decoupage

In relazione al luogo nel quale andrà collocata la testiera, andremo a scegliere il soggetto da dipingere. Potrete avvalervi di ritagli di giornale o di carta da regalo e realizzare uno splendido decoupage. Ma se siete alla ricerca di qualcosa di ancor più originale, esiste un'altra alternativa molto decorativa e veramente semplice: quella degli stickers. Si tratta di una soluzione molto facile ed adatta soprattutto per chi desidera decorare la testiera di lettini per le camere di bambini o di ragazzi.

46

Carteggiate la testiera

Ora vediamo nel dettaglio come occorre tecnicamente procedere per realizzare la decorazione. Per la preparazione della testiera in legno andremo a procedere con sverniciatore per mobili e carteggiatura, eliminando ogni strato della vernice esistente. Dopo essersi assicurati che la superficie sia tornata completamente liscia, tratteremo l'intera superficie con del turapori per legno e lasceremo asciugare bene per almeno mezza giornata. Carteggiate di nuovo con carta vetrata media e poi a taglio fino e tingete il tutto con il vostro colore preferito, stando bene attenti che questa cromatura ben si rapporti alla colorazione del resto dell'arredamento della stanza da letto. Ricordatevi di usare colori acrilici reperibili nei negozi di bricolage oppure nei negozi d'arte. Vi raccomandiamo di iniziare con dei disegni molto semplici e lineari, per poi semmai passare a qualcosa di più elaborato e complesso.

Continua la lettura
56

Dipingete il soggetto scelto

Le figure adatte per la testiera di una cameretta potranno essere ad esempio delle belle margherite, dei funghetti rossi o delle farfalle, soggetti di facile realizzazione i quali si potranno ottenere sia disegnando a mano libera sia utilizzando delle mascherine per lo stencil. Infine, potrete procedere con dei ritagli di carta da regalo o carta specifica per decoupage e decorare così la vostra testiera. Qualunque sia il metodo adottato fra quelli descritti, avrete alla fine creato una testiera unica, personale e decorativa, che arrederà con gusto l'ambiente nel quale è inserita.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Iniziate sempre con disegni semplici o decorazioni lineari.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come abbellire la testiera del letto

Dopo molti anni, potresti percepire una certa monotonia nella camera da letto. Per vincerla, opta per dei cambiamenti. Puoi rinnovare la tinteggiatura delle pareti, i tendaggi ed i complementi d'arredo. Dedicati poi alla testiera del letto, elemento preponderante...
Bricolage

Come restaurare una testiera del letto in massello

Quando si ha in casa un mobile antico e di un certo pregio, nonostante gli anni che passano si preferisce spesso non buttarlo, ma tenerlo come un prezioso ricordo, soprattutto se esso è stato tramandato da un parente che non c'è più. Ogni tanto però...
Bricolage

Come realizzare una testiera del letto fai da te

Se nella vostra camera da letto intendete aggiungere qualche accessorio funzionale e nel contempo elegante, potete cimentarvi nella realizzazione di una testiera fai da te. Si tratta di un lavoro non difficile, ma che esige un minimo di praticità nell'uso...
Altri Hobby

Come realizzare una testiera con i remi

Per una casa al mare o una stanza con ambientazione marina è sempre difficile trovare il giusto letto. Infatti spesso i letti risultano essere molto anonimi e poco legati al tema marinaresco. In questa guida vi insegnerò come realizzare una testiera...
Bricolage

Come Realizzare Una Testiera Da Letto Con Le Porte

Con la testiera puoi dare il tuo tocco personale non solo al tuo letto ma anche all'intera camera. Il nostro assortimento include testiere impiallacciate o in legno, molte delle quali hanno anche pratici ripiani dove puoi appoggiare un libro, una foto,...
Bricolage

Come mettere la testiera al cavallo

Frequentate il mondo dell'equitazione o possedete semplicemente un cavallo? Saprete certamente l'importanza di accudirlo con estrema attenzione e utilizzare sempre i giusti accorgimenti. Ad esempio, è necessario posizionare la sella o la testiera nel...
Cucito

Come fare la testiera del lettino ricamata

Quasi per la maggior parte del tempo, le nostre giornate vengono scandite dalla noia. Per riempire in maniera creativa questi vuoti, possiamo decidere di produrre qualcosa di utile con le nostre mani attraverso delle tecniche molto antiche, come ad esempio...
Bricolage

Come creare una testiera da letto con cuscini

Se intendete rinnovare la testiera del vostro letto in modo originale, colorato e sopratutto economico, potete prendere spunto dall'idea di creare, per esempio, una testiera con dei cuscini. Si tratta di un progetto da cui potete prendere spunto e imparare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.