Come dipingere su vetro

Difficoltà: facile
Come dipingere su vetro
16

Introduzione

Dipingere su vetro, oltre ad essere una tecnica artistica ampiamente utilizzata nel corso della storia dell'arte, costituisce anche un hobby con il quale si possono realizzare opere davvero interessanti.
Con un po' di pratica sarà possibile decorare e donare un tocco di creatività alle pareti e ai propri ambienti, ma anche alla propria tavola. L'acquisto del materiale utile non è eccessivo, per cui provare non costa davvero nulla. Col tempo, si può apprendere una tecnica personale e quindi poter esporre i propri oggetti di vetro dipinti. Ma vediamo come fare per creare ad esempio un quadretto.

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Cornice a giorno
  • Finto piombo
  • Colori per vetro
  • Pennelli
  • Nastro adesivo
  • Fogli di carta colorati
36

Acquista una cornice a giorno (magari inizia acquistandone una di piccole dimensioni), separala dal supporto e lava accuratamente il vetro aiutandoti con un prodotto specifico per questo materiale o anche con alcool e acqua. Asciugala bene con un panno morbido di cotone che non lasci pelucchi e appoggiala delicatamente su un tavolo o ad una scrivania.

46

Scegli il soggetto da disegnare, sfoggiando tutta la tua creatività, puoi decidere di realizzare un paesaggio, un oggetto o un animale e così via. Una volta completato il disegno dovrai ritagliarlo seguendone i contorni. Poggia il vetro sul foglio di carta con il disegno scelto e fissalo con del nastro adesivo per evitare che si possa spostare. Prendi il tubetto di finto piombo e inizia a seguire le linee del disegno facendo attenzione a premere sempre in modo costante, in modo da tracciare i contorni in maniera omogenea. Appena finisci di disegnare, lascia asciugare il disegno per almeno 24 ore in un luogo asciutto al riparo dalla polvere.

56

Intanto prepara i colori che vorrai utilizzare miscelandoli con lo schiarente e il diluente. Passate le 24 ore puoi iniziare a colorare il tuo disegno sul vetro, utilizzando i pennelli e seguendo i colori propri del soggetto disegnato.
In questa face è importante scegliere la quantità di colore necessaria, non inzuppando troppo il pennello, cercando di stendere bene il colore per evitare aloni e sbavature.
Appena finisci di colorare lascia asciugare nuovamente il disegno per almeno 24 ore.
Infine sistema il vetro sul supporto, separandoli se è necessario con un foglio bianco o colorato, a seconda del disegno che hai realizzato.
Visto? Con la seguente guida potrai realizzare tutte le opere che vorrai, e dopo un po' di allenamento scegliere anche supporti più particolari su cui dipingere come bicchieri, piatti e vasi!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Diventando competenti si possono iniziare a dipingere anche vasi, bicchieri, piatti e tutto ciò che è di vetro

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti