Come e quando piantare i bulbi da fiore

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Per gli hobbisti del giardinaggio e per tutti coloro che hanno il "pollice verde", piantare i bulbi da fiore è un'attività indiscutibile: i più famosi sono quelli che si coltivano in autunno, ma altrettanto noti sono quelli 'estivi'. In commercio è possibile trovare una vasta gamma di prodotti e, scegliere tra la varietà di bulbi quelli che ci doneranno i fiori più colorati e, adatti alla cornice del nostro giardino o del terrazzo di casa. Senza dubbio, i bulbi da fiore possono essere tranquillamente coltivati anche da persone che non sono molto esperte di piante, anche se richiedono particolari cure e attenzioni. Per saperne di più su come e quando piantare i bulbi da fiore, seguite i suggerimenti di questa interessante guida.

27

Occorrente

  • Bulbi da fiore
  • Terreno
  • Vaso
  • Acqua
  • Argilla espansa
37

Piantare i bulbi scavando un buco nel terreno

Tuttavia, esistono diverse tecniche per ottenere la massima resa dalla loro crescita; il metodo più comune e il più semplice prevede di piantarli scavando un buco nel terreno, non troppo profondo, dove è possibile sistemare i bulbi a debita distanza l'uno dall'altro. Disponendoli più vicini tra loro potrete favorire l'incrocio delle diverse varietà scelte, in modo che i colori delle nasciture si mescolino tra loro atti a formare degli ibridi unici e variopinti. Ricordate che, il terreno deve essere adeguatamente drenato e, ricco delle sostanze minerali necessarie alla loro crescita.

47

Non esagerare con le annaffiature

Dopo aver sotterrato i bulbi, procedete ad annaffiarli ma senza esagerare. In ogni caso, un buon metodo per valutare se la vostra pianta necessita di un'ulteriore annaffiata, può essere quello di sollevare il vaso e poi, valutare se risulti più o meno pesante rispetto a quando lo si è riempito, inizialmente, con la terra ancora asciutta. Se il clima è troppo rigido, interrate il vostro bulbo più in profondità per proteggerlo dal freddo e da eventuali strati di ghiaccio che possono formarsi sulla superficie del terreno. Siate vigili durante tutto il ciclo di coltivazione che durerà fino in Primavera, basterà soltanto prendere le dovute precauzioni.

Continua la lettura
57

Usare il concime dopo il primo ciclo di fioritura

Si potrà godere della fioritura dei bulbi autunnali verso Marzo o Aprile; alcune varietà, specialmente le più 'forti', appassiranno solo con l'arrivo del freddo invernale, per poi tornare a rifiorire nella Primavera successiva, magari con l'aiuto di un po' di concime da usare solo dopo il primo ciclo e, non prima. Ricordiamo che esistono anche bulbi da fiore estivi, che seguono cicli di coltivazione e fioritura in periodi dell'anno diversi da quelli appena descritti, ma che seguono lo stesso procedimento adottato per quelli appena citati.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non risparmiate sull'acquisto della terra per la coltivazione dei vostri bulbi: un sacco di buona terra da coltivazione ricca di minerali da circa 20 litri non costa più di 2/3 euro con cui potrete coltivare anche fino a 3 piante di medie dimensioni.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

5 bulbi da piantare in autunno

Siamo in autunno, la stagione più azzeccata per piantare i bulbi dei fiori che sbocceranno nel periodo primaverile, in un tripudio di colori che darà un tocco elegante ed eccentrico a giardini e balconi. Coltivare bulbi è un'attività non solo da pollice...
Giardinaggio

Come piantare i bulbi

I bulbi sono la prima parte di una pianta, cioè quel che servirà per farla nascere.I bulbi assomigliano un po' a delle cipolle e non sono bellissimi da vedere, ma se la vostra intenzione è piantare una pianta nel vostro giardino, i bulbi sono ciò...
Giardinaggio

Guida ai bulbi da piantare in primavera

Il periodo primaverile è sicuramente uno dei più indicati per dedicarsi al giardinaggio e alla coltivazione di piante e fiori. Ci sono delle tipologie di piante che vengono definite bulbose, poiché si riproducono attraverso i bulbi che danno origine...
Giardinaggio

Come piantare i bulbi di tulipano

I tulipani possiamo sicuramente inserirli all'interno dell'insieme dei fiori più colorati e più belli esistenti in natura. Il tulipano rappresenta, in maniera simbolica, ma non solo, i Paesi Bassi. Essi danno una grandissima soddisfazione a chi li va...
Giardinaggio

Come piantare i bulbi di cipolla

Le cipolle rappresentano un ortaggio indispensabile in cucina, pertanto non può mancare in un orto domestico un'aiuola dedicata alla loro coltivazione. In genere, due sono i modi per piantare le cipolle: usando i bulbi o i semi di cipolla. Appare preferibile...
Giardinaggio

Come piantare i tulipani in casa

I tulipani fanno parte della famiglia delle Liliaceae, che include centinaia di fiori all'interno delle sue 109 specie diverse. Le bulbose dei tulipani crescono abbondantemente nei giardini all'aperto, ma possono fiorire altrettanto bene tutto l'anno...
Giardinaggio

10 bulbi da piantare in autunno

Avere un giardino ricco di fiori non è molto facile, bisogna conoscere bene il calendario della semina, studiare il tipo di pianta o bulbo che si vuole piantare. Generalmente la preparazione della fioritura primaverile avviene proprio in autunno, periodo...
Giardinaggio

Come piantare i bulbi di calle

Le calle provengono dal Sudafrica e sono piante parecchio eleganti ed attraenti. Esse rendono molto preziosi i giardini e balconi di tutti gli italiani. Inoltre sono anche tanto apprezzate e ricercate anche per la loro facilità nella coltivazione. Potranno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.