Come e quando potare un melograno

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La passione per il pollice verde comporta una conoscenza delle varie specie di pianta in modo da potersene prendere cura nel migliore dei modi, infatti ciascuna pianta necessita di differenti accorgimenti, in questa guida ci concerteremo sul melograno.
il melograno è una pianta appartenente al gruppo delle Punicaceae e si caratterizza per avere una foglia molto particolare, denominata foglia caduca.
Ora andremo a vedere nel dettaglio come e quando potare un melograno attraverso pochi e semplici passaggi.

27

Occorrente

  • Cesoie in acciaio
  • Guanti da giardinaggio
37

Quando potare il melograno

Esistono diverse varietà di melograno, quelle più comuni e più diffuse sono il melograno da frutto e il melograno nano, la cui grandezza non supera di molto il metro e mezzo.
Generalmente questo arbusto tende a perdere tutte le foglie nel periodo invernale, per poi tornare a germogliare in primavera, precisamente tra il mese di marzo e il mese di aprile, a seconda della temperatura e della localizzazione geografica.
Tenendo conto quindi del periodo in cui il melograno germoglia ne consegue che il periodo migliore per la potatura risulta essere è intorno al mese di febbraio.

47

Come potare il melograno

Per procedere con la potatura è necessario innanzitutto munirsi di appositi guanti da giardinaggio in modo da proteggersi dalle spine acuminate che caratterizzano i rami del melograno.
Per potare la pianta si consiglia di utilizzare delle cesoie in acciaio dotate di molla centrale.
Una volta avente tutto l'occorrente che serve si comincia eliminando i rami rovinati, deboli e secchi, dopo di che si prosegue sfoltendo i rami che si proiettano verso l'interno della chioma.

Continua la lettura
57

Accorgimenti in caso di climi freddi

Il melograno è un albero che non richiede grosse cure, occorre tenere conto del fatto che è meglio collocarlo in zone soleggiate e in terreni aventi un livello di umidità nella media.
Nelle zone dove il clima è più freddo si suggerisce di piantare il melograno in un vaso, in maniera tale che sia maggiormente riparato durante la stagione fredda, in questo caso la potatura potrebbe essere fatta anche qualche mese prima rispetto al periodo indicato, per poi riporre la pianta all'esterno quando la temperatura si alza, assicurandosi che non scenda al di sotto i dieci gradi centigradi.

67

Come deve essere la potatura

La potatura dunque deve essere equilibrata, ovvero non si deve né esagerare ma nemmeno economizzare, infatti una potatura eccessiva potrebbe comportare una scarsa fruttificazione mentre una potatura insufficiente aumenta il numero di frutti ma indebolisce la pianta, i cui rami risulteranno più fragili e quindi più soggetti a rotture. Attuando le norme colturali necessarie e la giusta potatura, nel periodo tra Maggio e Giugno assisteremo ad una bella fioritura di graziosi capolini rosso fuoco, ai quali seguiranno i noti frutti dal sapore molto particolare.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di procedere con la potatura del melograno è necessario conoscere la pianta
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come realizzare il melograno a siepe

Nel mese di dicembre si possono mettere a dimora le piante da frutto conosciute con il nome di "melograno", i quali danno anche bellissimi fiori decorativi, e se collocate in maniera corretta permettono di realizzare una meravigliosa siepe. Le piante...
Giardinaggio

Come coltivare il melograno

Una pianta mediterranea abbastanza apprezzata è sicuramente il melograno; esso viene denominato anche "punica granatum". Il melograno è caratterizzato da un appariscente fiore di colore rosso vermiglio; inoltre, produce frutti rotondi o leggermente...
Giardinaggio

Come riprodurre per talea una pianta di melograno

Se siete degli amanti della natura e vorreste provare a coltivare alcune piante, ma non sapete proprio da dove iniziare, tutto ciò che dovrete fare sarà armarvi di un computer e di una connessione internet, per poter iniziare a cercare fra le moltissime...
Giardinaggio

Come far crescere una pianta di melograno partendo dai semi

Il Melograno è una pianta arbustiva o arborea appartenente alla famiglia delle Punicacee, ed originaria delle zone a clima temperato dell’Asia sud-occidentale ma, diffuso in tutta la zona mediterranea. Questo frutto viene utilizzato fin dall’antichità...
Giardinaggio

Come creare un bonsai

L'arte orientale del bonsai è sempre più apprezzata in tutti i Paesi occidentali. Oggi i centri di giardinaggio vendono alberi già pronti, foggiati nelle forme tradizionali, destinati nella maggioranza dei casi a non crescere oltre l'altezza del ginocchio....
Giardinaggio

Come praticare un innesto su un albero di melograni

L'agronomia è una scienza davvero affascinante. In essa confluiscono agricoltura, biologia, paesaggistica, fisica e chimica. Seguendo alcuni consigli precisi e mirati, si possono ottenere grandi soddisfazioni con piante da frutto e non. In questa guida...
Altri Hobby

Come identificare le antiche monete spagnole

Senza dubbio la storia coloniale della Spagna ha permesso il diffondersi delle sue monete in buona parte del mondo. Tuttavia esistono centinaia di antiche monete spagnole e, sono tanti i collezionisti che cercano di assicurarsi queste rarità. È bene...
Bricolage

Come realizzare una lumaca tigrata

Per donare un tocco esotico alla vostra abitazione potreste Realizzare Una Lumaca Tigrata, da abbinare ad ulteriori arredi animalier. Sono molteplici i materiali che si potrebbero impiegare, ma i più raccomandati sono quelli di facile lavorazione come...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.