Come e quando potare un melograno

di Lisa Garofanini difficoltà: media

Come e quando potare un melograno   unitus.it Il melograno è un albero appartenente alla famiglia delle Punicaceae, una specie arbustiva a foglia caduca. Come tutte le specie a foglia caduca, anche questa va in riposo vegetativo nel periodo invernale e richiede, alla fine dell'autunno o prima del risveglio primaverile, una potatura mirata per riequilibrare la pianta e garantire, nei mesi successivi, una buona fruttificazione. Ecco alcuni utili consigli su come e quando potare un melograno.

Assicurati di avere a portata di mano: Cesoie e guanti Guanti da giardinaggio

1 Come e quando potare un melograno   unitus.it Esistono diverse varietà di melograno: quelle principali sono quella da frutto e la varietà nana, la cui grandezza non supera di molto il metro e mezzo. Generalmente questo arbusto tende a perdere tutte le foglie nel periodo invernale, per poi tornare a germogliare in primavera tra marzo e aprile, a seconda della temperatura e, di conseguenza, della localizzazione geografica. Il periodo migliore per la potatura, soprattutto nelle piante giovani, è intorno a febbraio.

2 Come e quando potare un melograno   giardinaggio.net Occorrerà munirsi di appositi guanti da giardinaggio, per proteggersi dalle spine acuminate che caratterizzano i rami del melograno. Per potare la pianta si utilizzeranno delle apposite cesoie in acciaio dotate di molla centrale. Si procede all'eliminazione dei rami rovinati, deboli o secchi, per poi proseguire sfoltendo i rami che si proiettano verso l'interno della chioma: in questo modo si lascia filtrare più luce per i futuri germogli. In linea di massima è necessario lasciare 3-4 rami principali, ognuno sfoltito e che mantenga i rami più robusti. La punta dei rami principali va accorciata, in modo da favorire le ramificazioni laterali. Se non avete eliminato le mele granate non raccolte potrete farlo ora, togliendo uno ad uno i frutti secchi.
Il melograno ha una chioma piuttosto contenuta e generalmente ben formata, per cui spuntate solo i rami che si sono eccessivamente allungati, e sfoltitelo un po' senza operare tagli drastici ed esagerati.

Continua la lettura

3 Come e quando potare un melograno   hortus.wordpress.com Il melograno è comunque un albero che non richiede grandi cure, ama posizioni soleggiate ed un'umidità del terreno media.  Nelle zone a clima freddo del settentrione andrebbe coltivato in vaso, in modo da poterlo riparare durante stagione fredda; in questo caso la potatura potrebbe essere anche fatta precedentemente al periodo indicato, per poi riporre la pianta all'esterno una volta che la temperatura non scenda al di sotto i 10° C.. 

4 Come e quando potare un melograno   giardino-piante-fiori.lacasagiusta.it La potatura deve essere equilibrata: non dobbiamo né esagerare, né economizzare. Una potatura eccessiva comporta scarsa fruttificazione, mentre una potatura insufficiente aumenta il numero di frutti, ma indebolisce la pianta, i cui rami saranno più soggetti a rotture per il peso. Attuando le norme colturali necessarie e la giusta potatura, nel periodo tra Maggio e Giugno assisteremo ad una bella fioritura di graziosi capolini rosso fuoco, ai quali seguiranno i noti frutti dal sapore molto particolare.

Come potare la pianta del limone Come potare un albero di pero Come potare un albero di fico Come potare un albero

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili