Come eliminare i graffi dal parquet

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se in casa la nostra pavimentazione è stata realizzata con un parquet, è importante periodicamente intervenire con dei restauri atti ad eliminare i graffi a cui sono soggetti. Per eseguire queste operazioni si possono usare svariati attrezzi e materiali, per cui nei passi successivi vediamo come procedere per ottimizzare il risultato.

25

Occorrente

  • Cera solida per parquet
  • Cera liquida
  • Carta abrasiva
  • Talco Veneto
  • Lucidatrice
35

Nel caso in cui il nostro parquet di legno sia lucido i graffi tendono a sembrare molto più evidenti rispetto ad un parquet di tipo satinato. Per eliminarli possiamo agire in due modi. Il primo consiste nel chiamare il nostro tecnico di fiducia che sarà in grado di lucidare la superficie utilizzando una macchina dotata di spazzole rotanti. Tuttavia questo metodo risulta essere poco economico e piuttosto dispendioso, per cui il fai da te appare un'ottima soluzione per massimizzare il risultato e con un minimo di spesa.

45

Se il parquet presenta invece dei graffi sparsi a macchia di leopardo, bisogna innanzitutto adoperare della carta abrasiva per levigare tutte le zone interessate. Dopo questo lavoro è necessario utilizzare della cera specifica per legno e lasciarla in posa per circa venti minuti. Quando si è indurita va poi asportata con un panno pulito. Successivamente con dell'altra cera e con l'aiuto della lucidatrice con spazzole rotanti di feltro si può provvedere a ridare lucentezza a tutto il parquet. Se il parquet graffiato è stato in precedenza trattato con del protettivo lucido, l'operazione di rimozione è piuttosto delicata. I graffi infatti non vanno eliminati utilizzando della carta abrasiva, in quanto con quest'ultima si asporta anche il flatting di copertura.

Continua la lettura
55

Per risolvere il problema è dunque necessario assottigliare i graffi, in modo da renderli meno evidenti e poco profondi. In questo caso, prendiamo della carta abrasiva a grana sottilissima ed agiamo soltanto sulle zone graffiate, in modo da asportare il minor quantitativo possibile di flatting, che comunque alla fine applichiamo di nuovo uniformandolo a quello preesistente. Alla fine di questa operazione per ottimizzare il risultato possiamo anche utilizzare del talco che prima cospargiamo delicatamente con le dita sulla superficie e poi con le stesse agiamo con dei movimenti rotatori eliminando in tal modo tutti i granuli. Per terminare con un panno morbido si asporta definitivamente il talco, e poi si passa un panno di lana o una lucidatrice ottenendo di nuovo un parquet dall'aspetto lucido e setoso come lo era in origine.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come usare il flatting per parquet

Se avete deciso di pavimentare la vostra abitazione o solo alcune stanze con il parquet, avete fatto un'ottima scelta: oltre ad una resa estetica molto piacevole, il parquet è un tipo di pavimentazione dai colori tenui e caldi, che dà proprio l'idea...
Casa

Come riparare il parquet danneggiato

In una casa poche cose hanno più eleganza di una pavimentazione fatta con il parquet. Con i suoi colori, l'odore, e i disegni che creano i listelli tra loro, bastano per rendere romantica e accogliente una stanza.Ma come ogni ogni oggetto anche il parquet...
Bricolage

Come stuccare il parquet

Il parquet per quanto fine ed elegante, presenta spesso dei problemi di carattere strutturale, per cui è necessario intervenire con tecniche appropriate. Nello specifico si tratta di stuccare la superficie e renderla di nuovo compatta, specie se ci sono...
Casa

Come laminare il parquet

Se anche voi avete in casa o in ufficio il classico parquet, quello con piccoli listelli e volete ristrutturarlo, potrete intervenire tranquillamente da soli. La restaurazione di un parquet potrà avvenire laminandolo semplicemente, in modo da renderlo...
Casa

Come eliminare i graffi sul pavimento di legno

Spesso capita che i segni del tempo, mosse azzardate e lavaggi sbagliati, rovinino il nostro pavimento in legno causando graffi assolutamente antiestetici. Non c'è da allarmarsi però, infatti applicando una delle tecniche proposte di seguito è possibile...
Casa

Come risanare il parquet danneggiato

In una casa una pavimentazione in parquet ha un'eleganza come pochi altri oggetti. I suoi odori, i colori, i vari disegni che si formano con i listelli, sono ideali per rendere accogliente e romantica una stanza. Ma anche il parquet, cosi come ogni oggetto...
Casa

Come fare la manutenzione del parquet

Dovete ristrutturare casa e siete indecisi sulla scelta di mettere o no il parquet? Pensate forse che la manutenzione sia troppo costosa o soprattutto che sia troppo delicato e quindi facilmente danneggiabile? Vi piacerebbe, ma non sapete se sia la scelta...
Casa

Come montare il parquet sopra il vecchio pavimento

Se la vostra casa ha il pavimento con piastrelle, ed aspettiamo di modificarla con l'incollatura di un parquet, non occorrerà togliere la base vecchia. Il legno, infatti, si modella bene sulla superficie, però ciò nonostante, sarà necessario preparare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.