Come eliminare il gocciolio dai rubinetti

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

All'interno di questa breve guida ci soffermeremo sulla spiegazione del procedimento che ti porterà a capire come eliminare facilmente il gocciolio dai rubinetti. Prosegui ulteriormente nella lettura degli occorrenti necessari e comincia il tuo lavoro risparmiando in autonomia tanto denaro. Buon proseguimento di lettura.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Guarnizione, pinza, coltellino, filo di canapa
37

Innanzitutto è necessario avvalersi del supporto di una pinza per smontare l'estremità del rubinetto, per far questo potrebbe essere utile usare anche una semplice tenaglia. Comincia a svitare lentamente, magari aggiungendo un po' di olio, in quanto potrebbe essere necessaria un po' di forza per iniziare a svitare l'estremità.

47

A questo punto si deve inserire una nuova guarnizione nel rubinetto oppure aggiungere del filo di canapa sopra la vecchia guarnizione. Assicurati che sia ben inserita, e successivamente esercita una pressione con il coltellino lungo tutta la circonferenza della guarnizione, facendo attenzione a non danneggiarla o bucarla.

Continua la lettura
57

Ora si passa all'apertura dell'acqua e si leva il tappo nella maniglia del rubinetto (dove apriamo e chiudiamo l'acqua) e con un giravite si toglie la vite la che tiene fissa, e si leva anche il manico. Se sono presenti due manici allo stesso modo svitiamo sia quello per l'acqua calda che quello per l'acqua fredda.

67

Allo stesso modo si costituiscono con l'aiuto del coltellino le 2 guarnizioni con 2 nuove, fissandole saldamente ai manici del rubinetto e facendole aderire in tutta la circonferenza del manico interiore. Se il rubinetto è a due manici (uno per l'acqua calda e uno per l'acqua fredda) svitiamo anche l'altro manico ed effettuiamo la stessa operazione di rimozione della guarnizione. Se non sei in possesso delle 2 guarnizioni nuove, invece di sostituire quelle vecchie si potrebbero inserire dei fili di canapa per compensare la mancanza della guarnizione.

77

Adesso con l'aiuto di una pinza sarà necessario avvitare l'estremità al rubinetto con le viti in modo che i manici siano ben saldi sul rubinetto ed inserire nuovamente i tappi che distinguono l'acqua calda da quella fredda. In questo modo il tuo rubinetto non gocciolerà più, risparmiando acqua preziosa e denaro. Buon lavoro. Per altri approfondimenti che trattano il medesimo argomento, è possibile approfondire le tue conoscenze avvalendoti della guide correlate o sottostanti. Inoltre è possibile anche stampare o salvare tale guida in caso dovesse tornare utile nuovamente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come riparare le perdite d'acqua

Quando nella nostra casa si verificano delle perdite d'acqua, è possibile intervenire con delle tecniche di bricolage e del fai da te, senza necessariamente ...
Bricolage

Come sbloccare un rubinetto d'arresto a vitone

Per chi è poco esperto di idraulica, o per chi semplicemente non ha mai avuto la necessità di aggiustare da solo un rubinetto, l'argomento ...
Casa

Come riparare un rubinetto che perde acqua

Gli impegni casalinghi non si esauriscono mai; se a questi, poi, si aggiungono degli inconvenienti domestici, il lavoro non fa che complicarsi e richiede l ...
Casa

Come sostituire lo scarico di un lavandino

Con il passare del tempo, può succedere che lo scarico del lavandino si corroda inevitabilmente e comincia a perdere acqua. Anche se può sembrare difficile ...
Casa

Come cambiare la guarnizione del rubinetto

A volte succede che il rubinetto tenda a gocciolare anche chiudendolo correttamente (cioè stringendolo forte) a causa della non perfetta tenuta di una guarnizione posizionata ...
Casa

Come riparare un rubinetto che perde

La nostra abitazione nel corso del tempo necessita di interventi manutenzione. Esistono infatti vari tipi di problematiche che possono verificarsi in una casa, quella sulla ...
Casa

Come installare un miscelatore monocomando

Ci sarà sicuramente capitato, di dover effettuare dei piccoli lavoretti che riguardano l'impianto idrico della nostra abitazione e generalmente in questi casi, preferiamo affidarci ...
Casa

Come installare un rubinetto a cascata

Come per moltissime cose, anche i rubinetti di casa si sono evoluti, subendo un'opera di restauro veramente rilevante: infatti, il bagno è divenuto una ...
Casa

Come sostituire un rubinetto a manopola

Nella guida che segue la nostra intenzione è aiutare tutti i nostri lettori a capire come sostituire un rubinetto a manopola, cosi da evitare di ...
Casa

Come sostituire la guarnizione del rubinetto

Molto spesso, può capitare che il rubinetto della vostra cucina o del vostro bagno perda acqua anche dopo aver stretto con forza le manopole. La ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.