Come eliminare la colla secca dai Jeans

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Può avvenire che durante i lavori in casa o in altri luoghi, che riguardano decupage, bricolage o comunque tutto ciò che richiede l'utilizzo di colla e sostanze similari, che il proprio abbigliamento si possa sporcare. Solitamente ciò che si indossa di più sono i jeans, fatti da una fibra particolare
il denim che, anche se particolarmente comodo e resistente, raccoglie ed assorbe facilmente le sostanze con cui entra in contatto. Dipende dalla tipologia di colla, questi si posso macchiare, ma in alcuni casi è possibile rimuoverli con semplici metodi casalinghi. Caso contrario, per colle più resistenti, come quelle che contengono i cianoacrilati, come Super Attak, per rimuoverle bisogna eseguire un procedimento più complesso ed in questa guida vedremo come eliminare la colla secca dai jeans.

27

Occorrente

  • Alcool, Sapone di Marsiglia, Solvente per unghie (acetone), acqua
  • Ferro da stiro
37

Per una colla di tipo normale si possono utilizzare accorgimenti semplici sfruttando materiali presenti in casa. Prima di iniziare a sfregare, cosa che non va fatta poiché la macchia di colla potrebbe espandersi, bisogna versare del solvente per unghie, pochissime gocce in corrispondenza della macchia. Lasciare agire per qualche minuto e dopo iniziare a sfregare energicamente utilizzando un panno asciutto o addirittura un vecchio spazzolino da denti. Si conclude con un buon lavaggio con acqua calda in lavatrice per sciogliere gli ultimi residui.

47

Un'altra possibile soluzione è praticare il metodo a freddo. Mettere i jeans macchiati di colla secca in congelatore per diverse ore. A basse temperature la colla secca indurisce ancora di più. Trascorso il tempo, tirare fuori il capo. Strofinare sulla colla secca il miscuglio di alcool etilico e sapone di Marsiglia. Eseguire movimenti regolari dall'esterno verso il centro della chiazza, fino a eliminare ogni traccia. Per eliminare eventuali aloni, adoperare uno sgrassatore spray per superfici varie. Qualora dovessero apparire macchie giallastre, riempire un recipiente con acqua calda. Versare qualche spruzzo di sgrassatore e immergere il capo. Procedere al lavaggio normale.

Continua la lettura
57

L'ultimo sistema in grado di eliminare la colla secca dai jeans è il metodo a caldo. Con l'aiuto di un ferro da stiro a vapore, si può tentare di sciogliere la colla, trasferendola su un altro supporto.
Coprire la macchia di colla secca con della carta bianca abbastanza spessa. Passarvi sopra il ferro da stiro ben caldo. Insistere fino a quando la colla non si scioglie e si trasferisce sulla carta.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per la rimozione a freddo, poggiare sull'area macchiata dei cubetti di ghiaccio
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Utilizzare La Tecnica Dello "Shabby Chic" Durante La Creazione Di Una Scrapbook

Lo Scrapbook è una delle tecniche di decorazione oggi più usate, mentre lo Shabby Chic è uno stile molto in voga negli hobby creativi. Decorare in stile Shabby Chic può dare molte soddisfazioni e, con un po' di buona manualità e di buon gusto possiamo...
Cucito

Come cucire le toppe

Capita nel corso della nostra vita di dover in un certo qual modo eseguire un'operazione di sartoria a un nostro capo di abbigliamento. Questo può essere dovuto al fatto che il nostro indumento risenta dell'usura e del tempo o che si sia danneggiato....
Altri Hobby

Come lucidare il pavimento in pietra

Ci sono molte ragioni per utilizzare i giusti prodotti per la pulizia del pavimento in pietra. La più importante è quella di mantenere pulita una zona della casa che probabilmente è costata un bel po', sia per l'acquisto che per l'installazione. Pertanto,...
Casa

Come cambiare il proprio copriasse da stiro

Gli accessori che devono essere tenuti all'interno di una casa, sono davvero molteplici. Oltre ai vari elettrodomestici utili per poter cucinare ogni cosa o lavare ogni capo, è necessario acquistare dei piccoli attrezzi che permettono di migliorare la...
Bricolage

Consigli per fissare l'asse da stiro alla parete

Tra i molteplici lavori domestici, stirare la biancheria è forse il più estenuante. Spesso alla noia provocata dal lavoro in sé, si aggiungono anche altri due elementi. Il primo è recuperare l'asse da stiro nei meandri dei nostri ripostigli. Il secondo...
Bricolage

Come restaurare un ferro da stiro a carbone

Il ferro da stiro è uno strumento piuttosto antico, ma che ha svolto e svolge ancora, fin dalla sua creazione, un'utile funzione per la cura e l'aspetto dei nostri vestiti. Grazie al calore prodotto è possibile eliminare le fastidiose pieghe dei nostri...
Casa

Cosa fare se il ferro da stiro perde acqua

Tra le svariate faccende che possiamo fare in casa, stirare i capi è sicuramente una delle più noiose, oltre che faticose. Certi tessuti richiedono più attenzione rispetto agli altri, e alcune pieghe sono difficili da appianare. Magliette, camicie,...
Casa

Come togliere il calcare dal ferro da stiro

Il ferro da stiro è un elettrodomestico di indubbia utilità, che è ormai presente in qualsiasi casa. L'unico problema è che, funzionando con l'acqua, è soggetto all'accumulo del calcare che ne compromette il corretto funzionamento.Il primo segnale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.