Come eliminare la vernice dalle piastrelle

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

In seguito a dei lavori in uno o più ambienti della vostra casa, ristrutturazioni, ma anche semplice verniciatura alle pareti, vi potete trovare nella situazione, specialmente in cucina e in bagno, ma anche sui pavimenti, di dover rimuovere delle macchie di vernice dalle mattonelle. Per poterla eliminare del tutto con successo, di solito dovreste usare dei prodotti appositi scelti in base alla vernice da togliere. Però indipendentemente dalla vernice utilizzata, esistono metodi economici per ripulirla del tutto. Vediamo quindi di seguito passo dopo passo come eliminare la vernice dalle piastrelle.

28

Occorrente

  • Acetone
  • Solvente acrilico
  • Aceto
  • Succo di limone e bicarbonato di sodio
  • Spugne
  • Paglietta di metallo
  • Spruzzino
38

Se per tinteggiare i vostri ambienti avete usato delle vernici come gli smalti sintetici, il miglior metodo per eliminarla è quello di usare l'acetone. Dovrete cospargerlo sulle superfici da trattare con un pennello, lasciarlo in posa finché non vedrete che la vernice si sia sciolta. Arrivati a questo punto non vi rimane quindi che pulire il tutto con una spugna umida. Se notate che dopo la pulizia sono rimaste delle tracce, nessun problema, ripetete l'operazione dall'inizio per farle tornare a spendere. Quando le vostre piastrelle saranno prive di macchie, lavatele con del sapone e l'acqua, e infine asciugate il tutto con un panno di microfibra o cottone.

48

Se le vernici utilizzate invece sono della natura acrilica, il miglior prodotto che potete usare per eliminarle è quello venduto nei negozi di pellame e che viene usato anche da calzolai. Nel caso avete difficoltà a trovare negozi del genere, provate a rivolgervi a un ferramenta ben fornita o un grande centro di bricolage. Prima di iniziare con il lavoro, munitevi di una mascherina e dei guanti di gomma abbastanza spessa, per evitare di entrare in contato diretto con le sostanze chimiche contenute nel prodotto.

Continua la lettura
58

Anche in questo caso l'applicazione dovete farla con il pennello. Inoltre le vernici a base acrilica, una volta essiccate, appaiono porose e molto difficili da rimuovere, perciò vi conviene utilizzare una paglietta di metallo eseguendo dei movimenti circolari, evitando di premere eccessivamente per non graffiare le piastrelle. Una volta terminato con la paglietta, risciacquate il tutto con dell'acqua, e di seguito applicate l'acetone per rimuovere quel che è rimasto. Infine risciacquate e asciugate la superficie trattata.

68

Se volete evitare di usare dei prodotti chimici per evitare allergie o proteggere i vostri bambini, potete crearne uno adatto a qualsiasi tipo di vernice a base naturale. Basta mescolare in una pentola con dell'acqua dell'aceto, un cucchiaino di bicarbonato di sodio, alcune gocce di limone e infine del perossido di idrogeno. Non appena la soluzione darà pronta, trasferitela in uno spruzzino e quindi distribuitela sulle piastrelle macchiate. Lasciate agire per qualche minuto quindi iniziate a strofinare con una spugna abrasiva finché la vernice non sarà eliminata del tutto. Infine risciacquate, asciugate ed avrete finito.

78

Guarda il video

88

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come riempire le fughe tra le piastrelle

Per alcuni tipi di lavori domestici ci vuole assolutamente un professionista che sappia come gestire una manutenzione particolarmente difficile. Talvolta invece si può fare affidamento alle proprie capacità manuali, anche se modeste, per riuscire ad...
Bricolage

Come fare i sottobicchieri con le piastrelle

La stampigliatura con i timbri è un modo semplice e rapido per personalizzare le vostre piastrelle, aggiungendo colore e stile alle piastrelle bianche e lisce a un costo molto inferiore a quello di una nuova piastrellatura. La tecnica della stampigliatura...
Casa

Come Togliere Le Gocce Di Resina Dalle Piastrelle

La resina risulta essere una sostanza molto appiccicosa che se si deposita fastidiosamente sul pavimento di casa bisogna rimuoverla immediatamente, altrimenti si attacca la polvere o qualsiasi genere di sporcizia. Se non sapete bene come affrontare questa...
Casa

Come applicare le piastrelle di sughero

Il sughero è un materiale naturale che si crea con la corteccia degli alberi e che si presta per tantissimi usi. In casa si può infatti, utilizzare per isolare delle pareti, fissandolo a pannelli, oppure come decorazione acquistandolo ad esempio sotto...
Casa

Come rivestire un termocamino in cartongesso

Si abbiamo realizzato un termocamino in cartongesso, ed intendiamo rivestirlo perché magari la copertura presente non ci soddisfa, possiamo farlo utilizzando svariati materiali, e tra questi mattoni, pietre e persino piastrelle. A tale proposito, ecco...
Materiali e Attrezzi

Come dipingere sulla placcatura in ottone

L'ottone è una lega metallica che nasce dall'unione dello zinco e del rame. E spesso anche di altri metalli. È un materiale forte e allo stesso tempo versatile. Molti oggetti di uso comune, dalle monete ai rubinetti possono essere di ottone. Questo...
Casa

Come risanare un pavimento antico

Se nella vostra casa avete un pavimento antico, e non avete intenzione di sostituirlo, potreste intervenire con piccoli lavoretti di restauro per renderlo di nuovo funzionale, elegante e gradevole esteticamente. Per questo tipo d'intervento userete diversi...
Materiali e Attrezzi

Piastrelle adesive: consigli di manutenzione

Le piastrelle adesive sono la soluzione ideale per chi ha la necessità di risparmiare oppure di sostituire spesso il rivestimento di casa, esterno e/o interno. Infatti le piastrelle adesive hanno un costo davvero basso e si applicano senza problemi a...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.