Come eliminare le formiche

Difficoltà: media
Come eliminare le formiche
superhotmobile.com
16

Introduzione

L’assalto delle formiche è un problema decisamente fastidioso. Le formiche, infatti, vantano un olfatto particolarmente sviluppato, capace di scovare facilmente ogni tipo di alimento.
Per eliminare facilmente le formiche, non dovete necessariamente ricorrere a dannosi prodotti chimici.
In questo tutorial, vi illustreremo come eliminare definitivamente le formiche, utilizzando semplici rimedi naturali. Potrete, così, salvaguardare la vostra salute e l’ambiente circostante.

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Per la pulizia degli arredi: 500ml di aceto di vino bianco, 500 ml di acqua.
  • Per la pulizia dei pavimenti: aceto di vino bianco (in alternativa, bicarbonato di sodio o olio essenziale di limone)
  • Per eliminare ed allontanare le formiche: cannella in polvere, peperoncino, chiodi di garofano, paprika, alloro, borotalco.
  • Per eliminare le formiche dal giardino: fondi di caffé.
Come eliminare le formiche
superhotmobile.com
36

DISINFESTAZIONE DELL’AMBIENTE CIRCOSTANTE.
Il primo elemento da non sottovalutare consiste nell’accurata pulizia dell’ambiente circostante.
Appena vi accorgete della presenza delle formiche, provvedete immediatamente a risanare la zona colpita.
Pulite con cura dispense e cassetti e rimuovete eventuali briciole e residui di cibo.
Per una corretta pulizia, potete usare un panno inumidito con una soluzione di acqua ed aceto. L’odore intenso dell’aceto provvederà ad allontanare ed eliminare facilmente le formiche.
Pulite con cura le stoviglie e non lasciate piatti sporchi nel lavabo della cucina.
Individuate il foro di ingresso delle formiche e spargetevi della cannella in polvere o del peperoncino. In alternativa, potete usare anche dei chiodi di garofano o della paprika.
Quindi, provvedete a richiudere il pertugio con dello stucco.

Come eliminare le formiche
bensos.com
46

PULIZIA DEI PAVIMENTI.
Una volta otturato il foro, pulite il pavimento il profondità. Anche in questo caso, potete usare dell’aceto di vino bianco. Provvederà ad igienizzare completamente la zona circostante.
In alternativa, potete detergere con del bicarbonato di sodio disciolto in acqua.
Ottimo anche l’olio essenziale di limone. Impartirà agli ambienti circostanti un gradevole profumo, che contribuirà ad eliminare le formiche.

Come eliminare le formiche
30ore.wordpress.com
56

COME PREVENIRE IL RITORNO DELLE FORMICHE.
Per evitare che le formiche ritornino a farvi visita, potete cospargere dell’origano in polvere lungo le fessure. Anche il borotalco è un ottimo rimedio per allontanare le formiche.
Inoltre, posizionate delle foglie di alloro o di menta all’interno di dispense ed armadi.
Provvedete alla pulizia periodica della pattumiera, così da diminuire la possibilità d’invasione delle formiche.
E per il giardino?
Niente di più facile. Mantenete dei fondi di caffé e mescolateli alla terra dei vasi.
L’odore pungente della polvere le allontanerà sicuramente.
Seguendo questi semplici metodi, eliminare le formiche sarà estremamente semplice.
Avvertenze. Nel caso di presenza di formiche carpentiere, contattate immediatamente un esperto nella disinfestazione. Questo genere di formiche, infatti, può arrecare danni strutturali all’abitazione.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Una pulizia accurata ed approfondita previene l’invasione delle formiche. Igienizzate con cura gli ambienti di casa ed evitate di lasciare in giro residui di cibo.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità delle nostre guide