Come eliminare le macchie dal legno

di Chiara Crescini difficoltà: media

Come eliminare le macchie dal legnoLeggi Quel bellissimo tavolo si è macchiato? Tuo figlio ha rovesciato una bibita sul comodino di legno? Certo una bella scocciatura... e ora come si possono togliere le macchie dai nostri mobili di legno?
Navigando in internet si trovano molte risposte a queste domande e se non bastasse, ci sono i vecchi rimedi della nonna. Qui di seguito, vi propongo una lista di accorgimenti che vi aiuteranno a smacchiare il vostro mobile o oggetto di legno.

1 Per eliminare le macchie d'acqua, si consiglia di strofinare la zona danneggiata con la cera per mobili o con della paraffina. Se la macchia persiste, si può provare a mettere del dentifricio su un panno umido e passarlo sulla macchia strofinando leggermente.
Se la macchia risulta ostinata, provate a creare un composto mescolando una parte di bicarbonato di sodio con una parte di dentifricio in parti uguali, otterrete un forte abrasivo che dovrà essere strofinato sulla macchia. Un consiglio che mi sento di dare è di provare questo composto su una parte nascosta per non rischiare di danneggiare il mobile o l'oggetto di legno in questione.

2 Come eliminare le macchie dal legnoLeggi Per eliminare le macchie di olio è molto importante non strofinarci nulla sopra per non rischiare di peggiorare la situazione.
Ecco cosa dovete fare:
Procuratevi una saponetta neutra e incolore per l'igiene personale. Utilizzando le mani umide fatela schiumare. Trasferite la schiuma nella macchia d'olio e con un panno morbido di cotone, strofinate in modo delicato e costante. La schiuma non va spalmata o eliminata ma va lasciata sulla macchia finchè non si sia asciugata e fino a che il sapone non risulti secco.
A questo punto prendete un panno di cotone pulito, bagnatelo con poco alcool puro e passatelo delicatamente sulle tracce di sapone. La macchia sarà rimossa. Adesso lucidate la superficie con un panno morbido di lana. Meglio non utilizzare nessun prodotto per evitare reazioni con l'alcool.

Continua la lettura

3 Se malauguratamente si rovesciasse una bibita sul vostro mobile, ricordate che lo zucchero contenuto è davvero molto dannoso per il legno.  Questo tipo di macchia però è piuttosto semplice da eliminare.  Approfondimento Come eliminare le macchie di inchiostro (clicca qui) E' sufficiente prendere un panno umido e passarlo sulla parte danneggiata cercando di pulire molto bene togliendo tutto lo zucchero, quindi limitarsi ad asciugare con un panno pulito la zona in questione e per finire, curare il legno utilizzando un panno morbido di lana con cera vergine.. 

4 Può accadere che un ospite, appoggi un bicchiere di liquore sul tavolo con il risultato che resti il classico "cerchietto". In questo caso, asciugare subito e strofinare la parte rovinata con un panno inumidito con l'essenza di trementina.

5 Come eliminare le macchie dal legnoLeggi L'eliminazione delle macchie di inchiostro è davvero molto difficile.
Per prima cosa, se capita un danno simile, si deve subito tamponare con carta assorbente, quindi spargere del latte e utilizzando la carta assorbente asciugare tutto. Ripetere questo procedimento varie volte. Un altro metodo molto efficace, è quello di utilizzare acqua ossigenata.

6 Come eliminare le macchie dal legnoLeggi Inoltre ci sono le macchi di usura sul parquet.
Per eliminare le macchie da usura, bisogna premunirsi di olio colorato per restauro del legno, (si trova ovunque, esiste anche di una marca famosa da supermercato a pochi soldi), versarne una quantità sufficiente da coprire la macchia, tamponare per non far colare il prodotto e lasciar riposare per due ore.
Prendere un panno morbido e lucidare il legno, avendo cura di togliere tutto l'olio dal parquet.
La macchia sparirà, bisogna solo fare attenzione a non scivolare.

Come eliminare le macchie di inchiostro e bevande sul legno Come togliere le macchie di sugo di pomodoro Come rimuovere macchie di pennarello dai capi delicati Come mantenere al meglio il legno laccato

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili