Come eliminare una parete in mattoni

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se nella nostra casa abbiamo una parete che è stata innalzata con dei mattoni, ed intendiamo demolirla magari per accedere ad un vano adiacente, possiamo farlo senza necessariamente rivolgerci ad esperti del settore, purché seguiamo delle specifiche regole che devono garantire stabilità e sicurezza specie se si tratta di muri portanti. A tale proposito, ecco una guida su come eliminare una parete in mattoni.

25

Occorrente

  • Martello pneumatico
  • Scalpello
  • Martello pesante
  • Traverse di legno
  • Chiodi
  • Piccone
  • Stucco murale e carta abrasiva
35

Per demolire una parete realizzata con dei mattoni, innanzitutto dobbiamo occuparci di proteggere la pavimentazione per cui è opportuno sistemare nella stanza dei cartoni o anche del polistirolo, in modo che la caduta di calcinacci e degli stessi mattoni non la scheggino. Anche dei teloni di plastica specifici per l’uso, si possono applicare sulla superficie di cartone e sui mobili per proteggerli dalla polvere generata durante la fase di demolizione, specie se usiamo un martellino pneumatico.

45

Dopo questa fase di preparazione possiamo dunque iniziare il lavoro, e logicamente bisogna partire dalla parte alta della parete in mattoni e per garantire la nostra incolumità, fissiamo delle traverse di legno ancorandole sui laterali del muro adiacente o sui mattoni stessi. Questa precauzione, serve a tener compattato il muro man mano che lo demoliamo. Un primo lavoro da eseguire è tuttavia quello di usare uno scalpello, cercando di eliminare il più possibile il cemento che si trova nelle fughe di giunzione della struttura. Fatto ciò, abbiamo due opzioni, cioè quella di continuare ad usare lo scalpello in modo da estrarre uno ad uno tutti i mattoni, mentre la seconda specie se l'ancoraggio è piuttosto solido, conviene adottarla usando un martello pesante e nel contempo quello pneumatico oltre che un piccone. Una volta che siamo arrivati ad un'altezza tale da non dover più usare la scala, proseguiamo sulla falsa riga di quanto fatto in precedenza, liberando la parete da tutti gli altri mattoni, e lasciando integri soltanto quelli che si trovano in corrispondenza del pavimento.

Continua la lettura
55

A questo punto, il lavoro va eseguito in modo preciso specie se non abbiamo delle piastrelle di ricambio, per cui infiliamo una lama d'acciaio sottile e cerchiamo di sollevare i laterizi senza danneggiare il pavimento. A lavoro ultimato non ci resta che rifinire i laterali del muro, ed applicare una piattabanda di legno massello nella parte alta posizionandola in orizzontale. Eliminata la parete in mattoni con relativa messa in sicurezza, possiamo concludere l'operazione applicando dello stucco rasante, e poi procedere con una fase di carteggio e di tinteggiatura.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come tagliare i mattoni

Può capitare in alcune occasioni di voler realizzare un piccolo lavoretto artigianale in cui, come materiale principale per questo lavoro, occorrono dei mattoni tagliati a piccoli pezzi. Tagliare i mattoni può essere sicuramente una operazione facile...
Giardinaggio

Come realizzare un vialetto in mattoni

Le superfici pavimentate conferiscono eleganza e praticità al giardino. Per realizzare un vialetto durevole ed esteticamente gradevole, impiegare mattoni dalle diverse grandezze e tipologie. Si potranno così ideare svariate soluzioni in base al gusto...
Materiali e Attrezzi

Come eliminare le crepe dai mattoni

È molto comune ritrovarsi con delle anti-estetiche crepe sui muri, sia in casa che all'esterno. I mattoni, infatti, sono soggetti a deperimento nel tempo e più una piccola crepa viene trascurata, più questa potrà espandersi e peggiorare la situazione,...
Materiali e Attrezzi

Come tagliare i mattoni pieni e forati

Spesso capita che durante dei lavoretti artigianali. Dove è richiesto l'uso dei mattoni pieni o forati, occorre che siano tagliati a metà, o addirittura a piccoli pezzi. Tagliare i mattoni non è cosi difficile come può risultare a primo acchito, tuttavia...
Casa

Come Fare Alcune Riparazioni Sui Muretti

In ogni abitazione che dispone di un muretto di cinta, inevitabilmente dovranno essere eseguiti dei lavori di manutenzione. Soprattutto dopo la stagione invernale, quando muretti e recinzioni in genere sono sottoposti alle intemperie ed ai danni provocati...
Bricolage

Come realizzare mobili di mattoni

Il mattone da molto tempo è diventato un elemento essenziale per arredare con gusto e ricercatezza loft ed appartamenti in città e non solo. In tal modo infatti si possono creare mobili o altri decori attraverso l'utilizzo dei mattoni per realizzare...
Giardinaggio

Come creare un giardino sui mattoni

L'idea più semplice per creare un giardino è quella sui mattoni. Optare per questo materiale è una scelta che di solito viene utilizzata da tanti. A questo proposito vanno presi mattoni di particolare fattura e resistenti. Sarà poi sufficiente fare...
Bricolage

Come creare una nicchia per il contatore dell'acqua

Se abbiamo appena progettato di restaurare la casa ed intendiamo creare una nicchia per inserirvi il contatore dell'acqua, lo possiamo fare da soli poiché il lavoro non è difficile. Tuttavia si tratta di seguire alcune linee guida ben per evitare di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.