Come eseguire ai ferri il punto grandi pois

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il lavoro a maglia senza dubbio è una passione che rilassa e distende. Agli inizi non è facile eseguire tutti i vari punti, infatti se non si segue lo schema attentamente, purtroppo si rischia di scucire parte del lavoro già eseguito ma, col tempo e con un po di pratica sicuramente si riuscirà ad imparare. Tuttavia ci sarà bisogno di concentrazione e di prestare attenzione a quello che si fa'. A seconda dei lavori che si vogliono ottenere, si potranno usare anche cinque ferri. In tal caso si fa' uso di ferri corti mentre nel consueto lavoro a maglia si usano due ferri di cinquanta centimetri circa, per confezionare copertine, cuscini ecc. Intanto leggiamo attentamente i suggerimenti di questa guida su come eseguire ai ferri il punto grandi pois.

26

Occorrente

  • Due ferri lunghi con pomello ad una estremità.
  • Gomitoli di lana colorata.
36

Innanzitutto compriamo dei gomitoli di lana scegliendo il colore che più ci piace. Per quanto riguarda la grossezza del bagno e la quantità, facciamoci consigliare dal commerciante della merceria. Compriamo due ferri, la cui grossezza varierà in base alla grossezza del filato che impiegheremo per la nostra lavorazione. Per realizzare una copertina dobbiamo creare delle maglie divisibili per dieci. Se è la prima volta che ci cimentiamo in questo tipo di lavoro, facciamoci consigliare da una persona che sappia lavorare bene a maglia, sicuramente saprà darci degli utili consigli.

46

Per iniziare, con un ferro eseguiamo sette diritti e tre rovesci, con il secondo ferro lavoriamo quattro diritti, * 5 diritti e 5 rovesci*. Poi terminiamo eseguendo cinque rovesci e un solo diritto. Proseguiamo ripetendo da *a*. Lavoriamo il terzo giro con due rovesci, *sette rovesci e tre diritti*. Alla fine elaboriamo tre rovesci e tre diritti ripetendo sempre da *a*. Teniamo conto che il punto grandi pois si esegue su un multiplo di due maglie. Procediamo lavorando come abbiamo fatto per il quinto e il primo giro, anche il quarto.

Continua la lettura
56

Invece dal sesto al decimo giro, lavoriamo la maglia rasata. Con due diritti otteniamo l'undicesimo ferro, *tre rovesci e sette diritti*. Si ripete da*a* per finire rispettivamente con tre rovesci e cinque diritti. Arrivati al dodicesimo: quattro rovesci * cinque diritti e altrettanti rovesci* si rifà da *a* e si finisce con cinque diritti e un rovescio. Prima di terminare con cinque diritti e un rovescio si ripete da *a*. Si continua con due diritti per ottenere il quindicesimo giro *quattro diritti e tre rovesci*. Fino al ventesimo si proseguirà a maglia rasata dopo, decideremo la lunghezza della nostra copertina e vedremo se ripetere e proseguire la lavorazione, oppure chiudere i punti. Alla fine verrà fuori una simpatica lavorazione colorata che ci farà sentire realizzati perché frutto della nostra creatività.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare Una Coperta Con Le Nappe

Alcune volte ci capita di perdere molto tempo girando per i vari negozi alla ricerca di un regalo unico e particolare per i nostri amici o parenti e spesso dopo tanta fatica per la ricerca il suo costo risulta anche molto elevato. Potremo quindi provare...
Cucito

Come Fare Un Copriletto Di Tulipani

L'artigianato è una longeva arte. Essa porta nelle case nostre prodotti di qualità ed al tempo stesso originali. In tale articolo vi andremo ad illustrare come fare un copriletto di tulipani home-made. La lavorazione di tale copriletto, che sembra trasparente...
Cucito

Come realizzare un maglione da uomo ai ferri

Ecco una bella ed interessante guida, mediante il cui aiuto poter essere finalmente in grado di imparare come e cosa fare per imparare come realizzare un maglione da uomo ai ferri, evitando errori e sbagli, che finirebbero con il compromettere la realizzazione...
Cucito

Come Eseguire Ai Ferri Il Punto A Lisca Interrotta

La lavorazione ai ferri è una delle tecniche di ricamo più antiche, ma che ancora oggi viene eseguita anche dalle donne più giovani per la realizzazione di qualsiasi capo d'abbigliamento o per creare degli oggetti decorativi per la casa. Il punto croce...
Cucito

Come fare un gilet di lana imbottito con la pelliccia

Cosa c'è di più caldo di un gilet di lana imbottito con la pelliccia?! Sta arrivando il freddo e probabilmente vi state cimentando nella ricerca di capi più caldi ma non troppo ingombranti. Bene, seguite la guida odierna, vi spiegherò come fare il...
Cucito

Come eseguire ai ferri il punto incrociato triplo e quadruplo

Il lavoro a maglia eseguito con gli appositi ferri è una delle attività manuali femminili più antiche. Per generazioni le nonne e le mamme tramandavano alle figlie ed alle nipoti le basi della sua lavorazione ed i "trucchi del mestiere". Si tratta...
Cucito

Come eseguire ai ferri il punto Zig-zag a pinnacoli

L'originale e insolito punto zig-zag a pinnacoli fornisce al lavoro a maglia un aspetto piuttosto vivace e animato. Questo si presta bene alla lavorazione di ciascuna tipologia di manufatto (come i maglioni, le sciarpe o i cappelli). Nel seguente tutorial...
Cucito

Come Eseguire Il Punto Lamponi Ai Ferri

Questo punto è molto bello e decorativo. È abbastanza difficile ma il risultato è splendido, anche per realizzare delle calde copertine per neonato, oppure per romantici golfini. Usate filati molto caldi e soffici, di medio o grosso spessore. Il cotone...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.