Come eseguire il punto indietro a macchina

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

State iniziando ad utilizzare soltanto adesso la macchina da cucire? Ciò rappresenta sicuramente un macchinario ottimale in grado di aiutare le persone nelle faccende domestiche, ma non è abbastanza semplice da adoperare (specialmente quando si è alle prime armi).
Molto spesso, si parla di "punto indietro" (denominato anche "back stitch"), il quale è finalizzato a cominciare e terminare una cucitura su tessuto: esso è un punto tanto forte adeguato a qualunque tipologia di cucitura e possiede le medesime qualità (seppure realizzato a mano).
Nella seguente dettagliata e particolare guida che potrete leggere nei passaggi successivi, tenterò di spiegarvi bene come bisogna eseguire facilmente il "punto indietro" a macchina: seguendo queste semplici e poche istruzioni riportate in seguito, riuscirete a porlo in esecuzione in un breve lasso temporale.

27

Occorrente

  • Macchina da cucire
  • Pezzettino di tessuto
  • Esercitazioni
  • Forbici da cucito
  • Ago e filo
37

Innanzitutto, sarà necessario procurarsi della stoffa, un paio di forbici da cucito, un filo appropriato, un ago e una macchina da cucire.
Successivamente, bisognerà prendere un pezzettino di tessuto, infilarlo sotto il piedino del macchinario, abbassare l'ago nella stoffa (posizionandolo ad "1 cm" dal margine superiore di quest'ultima) e far scendere il piedino di pressione a scatto (mediante la leva collocata solitamente dietro o ai lati dell'asse principale di innesto del piedino stesso).

47

Dopodichè, occorrerà dare un'occhiata ai regolatori dei vari punti che effettuano le macchine da cucire: dunque, trovate l'icona che vi interessa (generalmente ha un simbolo a forma di "N") e regolate il pomello o la manopola (qualora fosse presente) sul "punto indietro".
Adesso, sarà necessario azionare il pedale del macchinario, eseguire dei punti all'indietro (portandoli fin quasi al margine della stoffa), ricambiare la disposizione della marcia (rigirando il pomello) e poi cucire fino al margine del tessuto.

Continua la lettura
57

Successivamente, bisognerà regolare nuovamente la macchina da cucire sulla retromarcia (eseguendo un'ulteriore fila di punti all'indietro, per circa "1 cm") e il gioco sarà fatto.
Dopodichè, occorrerà sollevare l'ago e alzare il piedino del macchinario: per rimuovere il tessuto senza rompere il filo o l'ago, sarà necessario spostarlo indietro e a sinistra di quest'ultimo attrezzo.
Adesso, ritagliate i fili vicino alla fine della cucitura e realizzate un piccolo nodo di chiusura oppure prendete un ago e bloccate il filo, in modo da mantenere ferma la cucitura.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate attenzione perché, in alcune macchine da cucire, il "punto indietro" funziona soltanto se il tasto rimane costantemente premuto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come Cucire Gli Occhielli A Macchina Invece Che A Mano

Gli occhielli sono dei piccoli elementi che fanno parte dei bottoni a clip. Questi servono come base del bottone che dovrà essere inserito in un secondo momento, proprio ad ultimazione dell'occhiello. Trattandosi di una parte piuttosto piccola e minuta...
Cucito

Come attaccare un bottone con la macchina da cucire

Capita spesso di perdere il bottono di qualche vestito. Certe volte salta quello dei pantaloni, altre volte quello della giacca e si rischia di rimediare una spiacevole figura, soprattutto se si sta partecipando ad un evento importante. Quando si torna...
Casa

Come sfrangiare dei tovaglioli

I tovaglioli sono molto utili in tavola, ma contemporaneamente possono abbellire ulteriormente la sala da pranzo e donare all'ambiente un tocco dal sapore vintage. Con le indicazioni di questa guida, realizzerete senza eccessivo impegno degli splendidi...
Cucito

Come eseguire il metodo di cucitura dritta

In questo articolo vogliamo dare una mano concre ta a tutti coloro i quali vogliamo imparare come poter eseguire il metodo di cucitura dritta, senza incorrere in errori e sbagli che finirebbero per compromettere il nostro lavoretto fai da te. Iniziamo...
Casa

Come sostituire i piedini del divano

La maggior parte delle persone nella propria abitazione possiede un divano. A volte ci si ritrova nel caso di avere l'esigenza di sostituire i piedini del divano per essere più adatto all'arredamento della propria abitazione. Si può sostituire i piedini...
Cucito

Come eseguire una cucitura normale a macchina

Quasi tutti i lavori per la casa possono essere cuciti a macchina con il punto diritto o zig-zag o la "cucitura normale. Benché le macchine per cucire siano diverse fra loro come prestazioni, le parti fondamentali e i sistemi di controllo sono gli stessi....
Cucito

Come Realizzare Un'originale Tovaglia Con Le Nappe

Con questa guida potrai realizzare una tovaglia diversa da tutte le altre poiché ai suoi angoli avrai delle nappe decorative che la renderanno ancora più elegante. Oltre al kit per il cucito dovrai procurarti delle nappe abbinate e la sua cucitura sarà...
Bricolage

Come installare una cerniera

Molto spesso, per eseguire dei piccoli lavoretti di sartoria, si preferisce rivolgersi all'aiuto di esperti nel settore, in maniera tale da ottenere un risultato perfetto spendendo però, in alcuni casi, una cifra troppo elevata. In alternativa è possibile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.