Come Eseguire Il Punto Torciglione A Quattro Maglie

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Se amate lavorare a maglia e non vi siete mai spinte oltre quelle tradizionali come ad esempio la comunissima catenella, seguendo i passi successivi di questa guida, potrete cimentarvi a farne uno diverso, come ad esempio il punto torciglione a quattro maglie. Il tutorial descrittivo che troverete vi spiega quindi come eseguire questo particolare punto.

25

Occorrente

  • Lana e ferri
  • Uno spillone o ferro supplementare
35

I punti a torciglione sono abbastanza difficili da eseguire e si ottengono lasciando in sospeso un certo numero di maglie e lavorandone altrettante prima di riprenderle sul ferro. Per un determinato numero di ferri, le maglie si lavorano come si trovano, poi si ripete la torsione. Inizia avviando un numero di maglie divisibile per sette, più tre e aggiungi le maglie del vivagno.

45

Fate il primo ferro: tre maglie al rovescio, quattro maglie a diritto, tre maglie a rovescio. Eseguite adesso il secondo, il terzo e il quarto ferro lavorando le maglie come si presentano. Ferro 5: tre maglie a rovescio, lasciate poi due maglie in attesa davanti, e due maglie diritto, lavorate a diritto le due maglie in attesa, tre maglie a rovescio. Eseguite poi il sesto, settimo, ottavo, nono e decimo ferro lavorando le maglie come si presentano. Se volete è importante sapere che si possono ottenere anche torciglioni giganti aumentando il numero delle maglie e intervallando con più ferri una torsione rispetto ad un'altra. Ad esempio, se prendete 10 maglie, lasciatene 5 in attesa sul davanti del lavoro, lavorate poi le altre 5, e quindi passate ad eseguire tutte quelle lasciate in sospeso. Dopo dodici-quattordici ferri, ripetete la torsione. Il fondo su cui stanno bene i torciglioni può essere a rovescio oppure a diritto con una maglia rovescia ai lati del torciglione. Le torsioni con un numero limitato di maglie si adattano ad ogni tipo di indumento, mentre quelle grosse invece sono limitale a capi sportivi, sia per adulti che per bambini.

Continua la lettura
55

A questo punto la descrizione possiamo ritenerla conclusa e quindi non vi resta che mettere in pratica quanto sin qui descritto. Grazie dunque al punto torciglione a quattro maglie, potrete realizzare moltissimi indumenti e accessori e poi decidere se tenerli tutti per voi e per i vostri bambini oppure regalarli ad amici e parenti. Un capo fatto a mano e soprattutto con tanta pazienza, è infatti, il regalo più bello che qualcuno possa ricevere, perché oltre all'oggetto in sè, viene anche apprezzato grazie alla consapevolezza che ha richiesto un tempo di lavorazione ben preciso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare lanternine natalizie

Se siete alla ricerca di una decorazione originale ed elegante che dia un tocco di originalità al vostro Natale, allora questa guida fa per voi. Insieme scopriremo infatti, come creare delle fantastiche lanternine Natalizie in modo facile e divertente....
Altri Hobby

Come addobbare un ufficio per Natale

Se per il periodo natalizio intendiamo arredare il nostro ufficio in tema con la festività, possiamo farlo con piccoli e raffinati accorgimenti. Nello specifico si tratta di creare un ambiente che sia ricco di colori e di luci ma senza eccedere, e soprattutto...
Cucito

Come Eseguire Il Patchwork Con I Ferri

Il Patchwork è un manufatto storico in quanto, l'attività di cucire quadrati di stoffa differente, al fine di realizzare indumenti ed oggetti d'arredo risale al 1700. Oggi, questo genere di manufatto, sta tornando di gran moda, tanto da diventare un...
Altri Hobby

Come fare dei calzettoni a maglia

La lavorazione a maglia è un'arte molto antica e non esclusiva del genere femminile. Infatti fino al XIX secolo erano gli uomini a eseguire questo tipo di lavoro. Essa si realizza con strumenti detti "ferri" che possono essere di diverso materiale (alluminio,...
Cucito

Come realizzare la treccia semplice con i ferri

Imposteremo questa guida con il preciso obbiettivo di spiegarvi, in soli tre passi, come riuscire a realizzare la treccia semplice con i ferri. Possiamo immediatamente incominciare le nostre argomentazioni su questa tematica particolarmente interessante.Hai...
Bricolage

Come realizzare una torsione ad orecchio per i palloncini

A chi non sono mai piaciuti i palloncini? Di qualunque tipo forma o colore hanno sempre reso l'anima della festa un mix tra divertimento ed euforia, ammirando con gli occhi spalancati, chi, con un pizzico di maestria, riusciva a creare le forme più strane....
Bricolage

Come creare sculture di palloncini: il cane, il topo e l'elefante

Le sculture con i palloncini sono semplici e d'effetto e non possono mancare in un compleanno che si rispetti. Modellare i palloncini è un'attività divertente e spensierata che permette in pochissimo tempo di rendere felice un bambino o addirittura...
Bricolage

Come creare una scultura di palloncini: il coniglio

Si sta avvicinando il compleanno di vostro figlio ed avete voglia di regalargli una festa indimenticabile? Magari al mare o al parco data la bella stagione. I preparativi sono sempre impegnativi anche per delle super mamme come voi. Bisogna pensare alla...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.